Sono uno chef casalingo, ma ho fatto ricerche approfondite e ho sperimentato i modi migliori per cucinare una bistecca. Penso che ci siano quattro modi principali per cucinare una bistecca. Per semplificare le cose, presumo che non abbiamo le griglie, il che significa che abbiamo solo un forno e una stufa a nostra disposizione. Le bistecche non ben cotte hanno una fascia grigia attorno al centro rosa, che indica un esterno troppo cotto. Una buona bistecca sarà rosa da “bordo a bordo”.

1.Pan to Oven (Pan-Seared Rib-Eye)

Alton Brown sembra apprezzare questo metodo, che consiste nel bruciare l’esterno della bistecca per conferire colore e sapore prima di portare il centro della bistecca alla temperatura desiderata nel forno. Questo metodo produce la più grande banda grigia.

2. Reverse sear o Oven to Pan (The Food Lab: The Reverse Sear)

Inventato dallo scienziato del cibo, J. Kenji Lopez, la bistecca viene cotta lentamente all’interno di un forno prima di essere scottata su una padella calda per circa 90 secondi circa. Ciò produrrà una bistecca più succosa con una banda grigia molto più sottile rispetto ad altri metodi, ma non così sottile come Sous vide..

3. Sous vide (Guida completa alla bistecca Sous Vide)

La bistecca viene sigillata e cotta lentamente in un bagno d’acqua prima di essere scottata su una padella bollente. Ciò produrrà la bistecca più succosa con la fascia grigia più sottile, ma non presenterà una crosta desiderabile come una bistecca saltata in padella.

4. Pan fritto (Ricetta di bistecche spessa al burro e scottata in padella)

Questo è il modo più tradizionale di cucinare la bistecca. La bistecca viene scottata in padella prima di aromatizzarla (rosmarino, timo, aglio, ecc.) E il burro viene aggiunto alla padella. Quindi, la bistecca viene imburrata. Questo metodo produce la seconda fascia grigia più grande, ma presenta la crosta più saporita.

3 Miti sulla preparazione delle bistecche

  1. Non è necessario scongelare le bistecche per 30 minuti prima di cuocerle affinché la bistecca raggiunga la temperatura ambiente. La differenza è trascurabile.
  2. La cottura all’esterno non “sigilla i liquidi”. In caso contrario, il metodo di scottatura inversa asciugherà la bistecca.
  3. Salare la bistecca e conservarla scoperta in frigorifero per un paio d’ore asciugherà la superficie della bistecca, rendendo più facile rosolare la bistecca.
 
Related Posts
Cottura in acqua
Cottura in acqua : conosci tutte le tecniche per sfruttare i benefici di questa antica pratica culinaria? Sapevi che ogni cibo necessario di una cottura e un trattamento particolari? Ecco la nostra guida ...
READ MORE
Soddisfare le esigenze di carne del futuro
Tokyo, Giappone - Gli esseri umani sono in gran parte onnivori e la carne in varie forme è sempre stata presente nella dieta della maggior parte delle culture. Tuttavia, con l'aumento ...
READ MORE
Anche oggi facciamo alla svelta
Eh sì per fuggire dalla solita litania estiva che cuocere in cucina decuplica il caldo, vi propongo una ricetta “sana” a 360 gradi (non di temperatura). Tonno Incapperato Preparazione: ...
READ MORE
Pol pet
Polpettine alla crema Difficoltà: Facile In questa ricetta, le polpette dopo rosolatura, sono cotte in umido con le verdure, che sono poi addensate con la panna. Si tratta di una preparazione piuttosto impegnativa ...
READ MORE
Per i farfalloni abbiamo la soluzione con questa ricetta
Farfalle colorate a pranzo, un altro classico della gastronomia italiana che, con ogni probabilità, diventerà un piatto di nicchia a breve, e per quel che può servire in un paese ...
READ MORE
Carne coltivata
Lo studio sulle cellule staminali apre la strada alla produzione di carne coltivata Gli scienziati hanno per la prima volta ottenuto cellule staminali da bestiame che cresce in condizioni chimicamente definite, ...
READ MORE
A tavola con Tuffy
La domenica rappresenta l’occasione per preparare qualcosa di speciale da mettere in tavola, che sia al tempo stesso buono, saporito e facile da preparare.Ecco allora per voi questa interessante ricetta: ...
READ MORE
Tutti possono anche tu!
Ancora più facile e veloce, una ricetta a prova d'impedito, si tratta de: Tomini con Salsa Verde Preparazione: 20 minuti Tempo di cottura: nessuna Porzioni: 4 Ingredienti: 8 tomini un ciuffo di prezzemolo 4 acciughe 2 cucchiai ...
READ MORE
Cucinare senza olio: tante idee per portare in piatti leggeri, ma saporiti
Cucinare senza olio vuol dire portare in tavola piatti leggeri e facilmente digeribili , senza rinunciare al gusto. Non serve essere a dieta o soffrire di qualche patologia particolare, cucinare con meno grassi significa soltanto alleggerire le ...
READ MORE
Quasi una persona su tre a livello globale utilizzerà ancora principalmente combustibili inquinanti per la cottura nel 2030, secondo una ricerca
Quasi una persona su tre in tutto il mondo utilizzerà ancora principalmente combustibili e tecnologie di cottura inquinanti – una delle principali fonti di malattie e distruzione e devastazione ambientale ...
READ MORE
Cottura in acqua
Soddisfare le esigenze di carne del futuro
Anche oggi facciamo alla svelta
Pol pet
Per i farfalloni abbiamo la soluzione con questa
Carne coltivata
A tavola con Tuffy
Tutti possono anche tu!
Cucinare senza olio: tante idee per portare in
Quasi una persona su tre a livello globale