Pasta burrata e melanzane
 
Tempo prep.
Tempo cottura
Tempo tot
 
La pasta burrata e melanzane è un primo piatto vegetariano gustoso e profumato, semplice nella sua esecuzione ma dal sapore avvolgente; dove la cremosità della burrata insieme alla melanzana croccante lo rendono molto stuzzicante. Una ricetta ricca di gusto, perfetta per tutta la famiglia, da mangiare calda, appena scolata o anche fredda, per la schiscetta perfetta. La burrata è stata realizzata per la prima volta nella città di Andria, a prima vista potrebbe sembrare una mozzarella come tanti altre, ma il vero effetto sorpreso lo si all’apertura, tagliandola a metà infatti si scopre il ripieno cremoso di pasta sfilacciata a mano amalgamata con la stracciatella, che poi altro non è che la panna fresca. La burrata può senza ombra di dubbio essere considerata come simbolo della città di Andria, luogo nella quale questa prelibatezza è stata (fortuitamente) realizzata per la prima volta da una, felice, intuizione di Lorenzo Bianchino verso la metà del ‘900, Il nome burrata deriva proprio dal sapore burroso del suo interno e non certo al fatto che sia arricchita di burro durante la sua lavorazione, come viene erroneamente ipotizzato da più di una persona. Contrariamente alla mozzarella, va conservata in frigo, solo per pochi giorni però e deve essere tirata fuori almeno un ora prima di gustarla, viene abbinata solitamente alle insalate e non è insolito trovarla nei primi piatti, come il nostro, certo è che anche in purezza è strepitosa.
Autore:
Tipo ricetta: Primi asciutti
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 400 ml Passata Di Pomodoro
  • 240 g Melanzane
  • 360 g Pasta
  • 4 cucchiai Burrata
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Basilico
  • Sale
  • Farina
Istruzioni
  1. Per preparare la ricetta della pasta burrata e melanzane, preparate il sugo. Pulite l’aglio.
  2. Lavate ed asciugate con della carta assorbente da cucina il basilico.
  3. In una casseruola capiente rosolate l’aglio con l’olio extravergine d’oliva, appena l’aglio risulterà leggermente colorato unite la passata di pomodoro, il sale ed il basilico ( lasciate qualche foglia per guarnire il piatto ) e cuocete fino a cottura.
  4. Sciacquate la melanzana e asciugatela con la carta assorbente.
  5. Tagliatela a listarelle e passatele in un po’ di farina.
  6. Scaldate l’olio in una padella capiente e friggeteci le melanzane.
  7. Cuocete la pasta in acqua bollente salata e appena pronta, conditela con il sugo.
  8. Impiattate, aggiungete un cucchiaio di burrata per piatto, un po’ di melanzane a listarelle e qualche foglia di basilico.