xProdotti-a-Km-0.jpg.pagespeed.ic.sv9tCHudDP

Uno strumento lanciato da Fao, Gain e Johns Hopkins Alliance for a Healthier World.

Una nuova piattaforma che illustra i sistemi alimentari globali, regionali e nazionali per aiutare autorità e altri utenti a individuare e disciplinare strategie per migliorare in modo sostenibile le diete e la nutrizione.

A lanciare oggi il nuovo strumento l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (Fao), l’Alleanza Mondiale per una Nutrizione Migliore (Gain) e la Johns Hopkins Alliance for a Healthier World.

I sistemi alimentari prevedono un’intera gamma di attori, tra cui, ma non solo, agricoltori, commercianti, trasformatori, grossisti, distributori, dettaglianti e consumatori, e tutte le fasi che portano il cibo dai campi ai mercati e quindi alle tavole. I sistemi alimentari che funzionano correttamente possono garantire la disponibilità, l’accessibilità e la convenienza economica di cibi nutrienti per diete sane.

La Food Systems Dashboard (www.foodsystemsdashboard.org) è una risorsa olistica unica, rivolta ai responsabili politici, alle organizzazioni non governative, alle imprese, ai leader della società civile e ad altri attori, che consente la visualizzazione rapida dei sistemi alimentari nazionali, di comprendere le interconnessioni tra i diversi settori e di effettuare confronti con altri Paesi, identificare le sfide chiave e dare priorità agli interventi.

“Visto il livello di complessità e le interconnessioni inerenti ai sistemi alimentari, era davvero importante per noi che i dati fossero presentati in modo da poter essere facilmente utilizzabili ed è quello che fa la piattaforma – ha detto Jessica Fanzo, direttrice del programma Politiche ed etiche globali per l’alimentazione della Johns Hopkins – Ora le autorità hanno facile accesso sia ai dati che a specifici consigli strategici per la loro situazione”.

La piattaforma contiene i dati dei sistemi alimentari di oltre 230 Paesi e territori per un totale di oltre 170 indicatori di 35 fonti. Consentirà alle parti interessate di confrontare i loro sistemi alimentari con quelli di altri Paesi e fornirà indicazioni sui potenziali interventi prioritari per migliorare l’impatto dei sistemi alimentari sull’alimentazione e sulla nutrizione.

“La piattaforma ha il potenziale di dimezzare il tempo necessario per raccogliere dati importanti, aiutando le agenzie pubbliche e gli enti privati a intuire più rapidamente le tre D: Descrizione dei sistemi alimentari nazionali, Diagnosticarli per disciplinare le aree di intervento e quindi Decidere come intervenire in base alle soluzioni efficaci implementate in altri Paesi”, ha dichiarato Lawrence Haddad, direttore esecutivo del Gain e vincitore del Premio Mondiale per l’Alimentazione.

“La piattaforma è aperta a tutti e agevolerà la necessaria collaborazione per trasformare i nostri sistemi alimentari. Con le minacce e le opportunità portate alla luce dal Covid-19 è necessaria una maggiore collaborazione tra le parti interessate che hanno a cuore la fame, la nutrizione, i mezzi di sussistenza, il clima, la biodiversità e l’uso sostenibile delle risorse naturali. Non dimentichiamo che collaborare e condividere le informazioni è inoltre fondamentale per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile: mancano ormai solo 10 anni”, ha detto il direttore generale della Fao Qu Dongyu. 

Related Posts
Vestiaire Collective apre la nuova sede di Parigi
La piattaforma di rivendita di lusso Vestiaire Collective ha aperto la sua nuova sede a Parigi caratterizzata da uno spazio innovativo ed eco-progettato che mette in primo piano il benessere dei dipendenti ...
READ MORE
Summer Fit Plan
Rimettersi in forma per l’estate: la startup Cotto al Dente lancia “Summer Fit Plan” un piano di allenamento per mettersi in forma in 8 settimaneL’estate è alle porte e con ...
READ MORE
Dalla Manduria alla Manciuria: il gusto apulolucano senza limiti e confini
Nasce ad Altamura Deofoodis: la cultura italiana del “mangiare sano” e le specialità enogastronomiche dello slow food e street food a domicilio Deofoodis, la cultura italiana del “mangiare sano” raggiunge tutta ...
READ MORE
Come evitare di mangiare il mondo
Dalla decrescita a una trasformazione sostenibile del sistema alimentare“Solo ridurre le dimensioni del nostro attuale sistema alimentare non ridurrà di molto le emissioni. Invece, dobbiamo trasformare la natura stessa di ...
READ MORE
Comprare casa: con le visite virtuali più velocità, meno commissioni e meno impatto ambientale
Da oggi meno commissioni, più velocità e meno impatto sull’ambiente per l'acquisto di una casa: le visite virtuali stanno cambiando per sempre la compravendita degli immobiliTorino, 14 aprile 2022 - ...
READ MORE
Alfredo Verna e il team di Metodo X, per la vendita con il QR Code
Roma, 6 maggio 2022 - Vendere con un QR Code da oggi è possibile. Si chiama "Metodo X" ed è  il nuovo ed innovativo metodo di vendita di un qualsiasi prodotto o ...
READ MORE
Organico e umido
Cucinare con gli scarti in cucina CUCINARE CON GLI SCARTI IN CUCINA a cura di Emanuele Perati CUCINARE CON GLI SCARTI IN CUCINA non è solo un ottimo modo per ridurre gli ...
READ MORE
Voce del Verbo Raccontare
Luca Arduini al Guitar Show di Padova presenta "Voce del Verbo Raccontare" il suo primo lavoro discografico Sarà il prestigioso palcoscenico del Guitar Show di Padova, in programma il prossimo 21 ...
READ MORE
Imparare l’inglese in cucina: su Giallozafferano.it nasce “Taste of English” e il blog di Monica Perna
Dubai, 5 maggio 2022 - Imparare l’inglese in modo nuovo e divertente. Nasce per questo sulla piattaforma di Giallozafferano.it, “Ricette in AUGE” il blog di cucina dell’englih coach Monica Perna nato per "prendere per la ...
READ MORE
@hibas.library, @luzlovesbooks, @kelibrary, @londonapples/TikTok
L'app di condivisione video TikTok è stata accreditata di aver reso la lettura "di nuovo cool" tra gli adolescenti, attraverso l'hashtag #BookTok. La maggior parte dei post di BookTok sono brevi video giocosi, ...
READ MORE
Vestiaire Collective apre la nuova sede di Parigi
Summer Fit Plan
Dalla Manduria alla Manciuria: il gusto apulolucano senza
Come evitare di mangiare il mondo
Comprare casa: con le visite virtuali più velocità,
Vendere con il QR Code: nasce il Metodo
Organico e umido
Voce del Verbo Raccontare
Imparare l’inglese in cucina: su Giallozafferano.it nasce “Taste
Che cos’è BookTok e come sta influenzando ciò