Vivo e godo

Vivi bene con il diabete!

Libri

5 FIT libri da leggere a giugno

pexels-photo-373465
Photo by Leah Kelley on Pexels.com

I 5 FIT libri  da leggere a giugno. Fitness, sport, benessere, outdoor e sana alimentazione sono gli argomenti che più ci appassionano. Ogni mese vi segnaleremo le tante novità editoriali che ci hanno incuriosito. Ci seguirete?  Buona lettura!

IL POTERE ANTISTRESS DEL RESPIRO di Mike Maric. Vallardi 272 pagine € 15,90

Mike Maric è uno scienziato del respiro, ma è anche medico e coach di tanti atleti medagliati olimpici come Filippo Magnini, Igor Cassina, Sara Cardin e team come il Settebello. In questo libro spiega come la potenza del respiro può essere fondamentale per combattere stressansia migliorare le nostre prestazioni fisiche e mentali.

Le conseguenze dello stress cronico sulla salute sono note: danni al sistema immunitario, ipertensione, infertilità, depressione. Per combatterlo, sempre più esperti concordano sui vantaggi di un approccio dolce e non farmacologico. Uno degli strumenti più potenti per attivare la nostra capacità di autoguarigione è anche il più sottovalutato: il respiro.

Mike Maric, campione mondiale di apnea, ha sperimentato su se stesso e sugli atleti con cui lavora un metodo innovativo per combattere il sovraffaticamento, la tensione e l’ansia attraverso tecniche di respirazione per tutti i livelli, dai principianti ai professionisti. Partendo dal gesto più naturale, questo libro insegna a intraprendere un percorso che ci riconnetta con le nostre risorse migliori per raggiungere gli obiettivi che contano. Usare al meglio i nostri polmoni può cambiarci la vita.

Maric inoltre devolverà parte del ricavato delle vendite di questo volume alla ricerca scientifica sulle patologie legate al respiro.

LA RESISTENZA DELL’ACQUA di Filippo Magnini con Paolo Madron. Sperling & Kupfer 240 pagine € 17,90 

                            

Filippo Magnini nel 2005 è stato il primo italiano a vincere l’oro mondiale di stile libero ed è diventato per tutti i tifosi Filippo “Magno”. Nel 2007 ha rivinto l’oro ai Mondiali di Melbourne. Magnini in questo libro racconta il suo straordinario percorso sportivo e la sua storia personale vissuta spesso sotto i riflettori. Testimonial della campagna “I’m doping free”, nel 2017 arriva come una doccia fredda la squalifica per doping che lo ha visto lottare in prima fila fino all’assoluzione arrivata da parte del TAS. Filippo, si racconta con grande trasparenza e coraggio ripercorrendo la sua carriera, la sua lotta contro la squalifica e il suo amore per la compagna Giorgia Palmas.

Sono stato quattro volte campione del mondo, ho partecipato a quattro Olimpiadi, ho vinto 55 medaglie tra Olimpiadi campionati mondiali ed europei, sono stato incoronato ‘Re Magno’. Ho una famiglia formidabile, che ha creduto in me e mi ha accompagnato in ogni tappa della mia carriera. E ho avuto grandi allenatori, come Claudio Rossetto, che è stato per me come un padre e un fratello maggiore. Alla fine del 2017, a 35 anni, mi sono ritirato dal nuoto agonistico. Ma dopo pochi mesi sono stato travolto da un’accusa, tanto infamante quanto assurda, della Procura antidoping. Ho perduto il sonno e la serenità, ho speso energie e rabbia per riuscire a dimostrare un fatto del tutto evidente: non ho mai tentato di doparmi, e infatti non esiste alcuna prova in questo senso (…)”.

DIETA & RUNNING di Fabrizio Angelini. Rizzoli Libri 432 pagine € 18

In tutta l’Italia cresce sempre di più la consapevolezza che lo sport sia un elemento indispensabile per una vita sana e il running è l’attività più spontanea e accessibile a chiunque. Per ricavarne il massimo beneficio, è fondamentale accompagnare la corsa con un’alimentazione corretta, equilibrata nei nutrienti e adatta a sostenere lo sforzo. Alimentazione che si rivela cruciale quando si vogliono preparare maratone e ultratrail. Con questo libro il professor Angelini, massima autorità in Italia in tema di nutrizione per gli sportivi, consulente di importanti squadre e di atleti professionisti, oltre che ultramaratoneta, offre a tutti i runner uno strumento rigoroso, esaustivo e insieme chiarissimo per capire come comportarsi a tavola per stare bene e migliorare le proprie performance. Fabrizio Angelini analizza in dettaglio i princìpi della corretta nutrizione e idratazione mostrando gli errori che si commettono più spesso – poche fibre, colazione non abbastanza proteica… – e prospettando tutti i benefici di bilanciare correttamente dieta e sport: dal minor rischio di infortuni alla ridotta incidenza di gravi patologie come diabete e cancro. Senza trascurare l’importanza di integratori e supplementi.

Il PARKOUR E LA CITTÀ di Federico Barbieri. Erga Edizioni 180 pagine €10

Una nuova forma di resistenza all’alienazione dal corpo, così viene definito il parkour, un modo, uno stile di vita, nato nelle banlieues parigine, per riappropriarsi degli spazi urbani apparentemente ostili e di trasformarli in gioco, in competizione. Il libro, il primo italiano con contenuti multimediali fruibili tramite APP, è ricco di spunti e consigli per chi vuole praticare in sicurezza il parkour.

L’autore Federico Barbieri, appassionato ed ex-praticante della disciplina, ha realizzato questo volume concludendo un percorso iniziato con la stesura della tesi sul fenomeno socio-antropologico del parkour nel mondo contemporaneo. Dalla prefazione di Marco Aime: “è così che nasce il parkour, dalla volontà di riconquistare la libertà di movimento perduta e di superare ostacoli in apparenza insuperabili. Il parkour si propone prima in Occidente e poi nel resto del mondo come qualcosa di più di una nuova disciplina sportiva, quasi uno stile di vita. Spiegare la storia di questa disciplina e della sua diffusione serve a capire come questa forma innovativa di atletismo, composta in parte da metodo ferreo e in parte da gesto tecnico, abbia saputo ri-occupare spazi urbani spesso inutilizzati o abbandonati al degrado e all’incuria“.

ANTIVIRUS di Margherita Enrico. Sperling & Kupfer 128 pagine €12,90

La pandemia di Covid-19 ci ha travolto, ma ci ha anche insegnato che prevenire è meglio che curare. Esistono un insieme di strategie per combattere e vincere la battaglia quando i virus attaccano il nostro organismo. Strategie interne legate alle nostre difese naturali ma anche esterne che riguardano il nostro stile di vita e i nostri comportamenti.

In questa guida Margherita Enrico ci suggerisce un insieme di strategie sotto forma di consigli semplici e concreti per rinforzare il nostro organismo e renderlo immune dai possibili attacchi futuri. Quali alimenti dobbiamo assumere, e in che misura? Quali comportamenti è meglio evitare? Le persone che seguono un’alimentazione corretta e uno stile di vita sano hanno un sistema immunitario più forte e sono meno colpite dalle infezioni virali.
Per fortuna abbiamo a disposizione un potente arsenale naturale: un’alimentazione ricca di micronutrienti. Tra questi le vitamine A, B3, C e D o il selenio e lo zinco, poi l’esercizio fisico, un sonno regolare, il tenersi al riparo dalle fonti di inquinamento (anche elettromagnetico), la meditazione, una corretta gestione dello stress e molte altre buone abitudini.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: