Spaghetti AOP, colatura di alici, calamari spillo e pane perso
 
Tempo prep.
Tempo cottura
Tempo tot
 
Una rivisitazione dell'Aglio, olio e peperoncino, insaporita dalla colatura di alice e dai calamari spillo.
Autore:
Tipo ricetta: Primi asciutti
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Ingredienti
  • Per la salsa AOP:
  • • 30 gr aglio pulito
  • • 150 gr cipollotto
  • • 150 gr scalogno
  • • ½ pz peperoncino rosso fresco
  • Per la finitura:
  • • 120 gr calamaretti spillo
  • • 4/6 gocce colatura di alici (dipende dal gusto che si desidera ottenere)
  • • 420 gr spaghettoni
  • Per il pane sfritto:
  • • Mollica di pane
  • • Pomodoro secco
  • • Prezzemolo
  • • Olio Evo
Istruzioni
  1. Per la salsa AOP:
  2. • Pulire l’aglio, rimuovere l’anima e sbianchirlo per 3 volte, ogni volta in acqua nuova.
  3. • Stufare in pentola il cipollotto e lo scalogno tagliato fine con dell’olio, mettendo poco brodo se serve. Una volta terminata la cottura, aggiungere l’aglio precedentemente sbianchito ed il peperoncino senza i semi.
  4. • Cuocere insieme qualche minuto ancora e poi frullare il tutto fino ad ottenere una crema liscia. Aggiustare di sale ed emulsionare con dell’olio Evo. (non eccedere di sale in quanto si mantecherà la pasta con la colatura di alici)
  5. Per il pane sfritto:
  6. • Frullare insieme la mollica di pane, il pomodoro secco ed il prezzemolo.
  7. • Una volta frullati, mettere in padella con un filo di olio Evo e far tostare.
  8. Per la finitura e presentazione:
  9. • Mantecare gli spaghetti nella salsa AOP, con olio e la colatura di alici, a parte scottare in padella molto calda i calamaretti spillo.
  10. • Formare un nido di pasta nel piatto, adagiare sopra i calamaretti scottati e spargere a piacimento il pane sfritto.