Fusilli alla contadina
 
Tempo prep.
Tempo cottura
Tempo tot
 
Una pasta rustica e sana, da preparare quando desiderate un piatto semplice e genuino! Preparate i fusilli alla contadina, ideali per un bel pranzo primaverile o estivo!
Autore:
Tipo ricetta: Primi asciutti
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Ingredienti
  • •400 g di fusilli
  • •2 zucchine
  • •1 peperone
  • •200 g di pomodorini
  • •1 cipolla
  • •Olio extravergine di oliva q.b.
  • •Prezzemolo q.b.
  • •Pepe q.b.
  • •Sale q.b.
Istruzioni
  1. Cominciate lavando e asciugando accuratamente le verdure; tagliate a tocchetti di piccole dimensioni le zucchine, private dei semini e dei filamenti interni il peperone e tagliate anch'esso a tocchetti; i pomodorini divideteli semplicemente in 2.
  2. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, portatela a ebollizione, salatela e fatevi cuocete i fusilli per il tempo indicato sulla confezione.
  3. Nel frattempo preparate un trito con la cipolla e fatela soffriggere in olio extravergine per 2-3 minuti; aggiungete le verdure tagliate a cubetti e spadellatele per 15 minuti, bagnandole con pochissima acqua di cottura della pasta e aggiustando di sale e pepe.
  4. Trascorsi 10 minuti, unite in padella con le verdure anche i pomodorini e terminate la cottura.
  5. Quando la pasta sarà al dente, scolatela e mettetela in padella con il condimento; fate saltare il tutto a fiamma vivace per 2 minuti e servite il primo caldo spolverizzandolo con del prezzemolo precedentemente lavato e tritato.
  6. Questo piatto sarà ottimo se riuscirete a mantenere le verdure croccanti al punto giusto. Per questo, in cottura, allungate con pochissima acqua: in questo modo eviterete l'effetto minestrone.
  7. I fusilli alla contadina possono essere arricchiti con altre verdure: melanzane, piselli e, perché no, porri! Inoltre, potete anche renderli ancora più sfiziosi con l'aggiunta di peperoncino.