shutterstock_1673778661-opgdc0r0md5mad4h0slql7hrry6l9tv45pns5amhhc

5 Motivi per non smettere di allenarsi e praticare fitness anche a casa.

Per vivere in maniera sana e godere di ottima salute, più che medici di se stessi bisogna essere anche degli ottimi matematici, calcolare nei dettagli tutte le attività fisiche che fanno bene all’organismo, praticarle costantemente e tenere d’occhio la fame, cercando di non esagerare a tavola, consumando alimenti sani che contendono i giusti nutrienti.

Allenamento e dieta sono il segreto della salute

Prima di allenarsi, è importante fornire il giusto apporto di proteine, come consiglia uno studio pubblicato da Myprotein. Inoltre è fondamentale continuare a praticare esercizio fisicoanche quando le palestre sono chiuse, o quando si è in vacanza. In questo modo è possibile continuare a prendersi cura del proprio corpo in qualsiasi momento, evitando spiacevoli aumenti di peso e conseguenze negative per la salute.

A volte può essere un problema andare in palestra, per chi vive in città molto grandi e trafficate, dove si trova costretto a spendere ore per raggiungere la struttura ed è quindi impossibilitato per ragioni di organizzazione. Ecco perché allenarsi a casa potrebbe essere un’ottima soluzione sotto diversi punti di vista. Esistono almeno 5 Motivi per non smettere di fare esercizio e praticare fitness anche a casa.

Miglioramento dell’umore

L’obiettivo perseguito dalla maggior parte delle persone che svolgono attività fisica e praticano il fitness, è quello di migliorare il proprio fisico, scoprire i muscoli o dimagrire, ma questi sono soltanto gli effetti benefici a lungo termine. Uno degli effetti immediati di un allenamento costante, è sicuramente il miglioramento dell’umore. Bastano solo 25 – 30 minuti di allenamento per scaricare lo stress fisico e psichico.

Riduzione dei livelli di pressione arteriosa

Soprattutto per chi soffre di pressione alta, un allenamento costante a casa dona benefici quali la riduzione dei tessuti adiposi e un maggiore controllo del peso, in questo modo si riescono a prevenire le patologie cardiovascolari in pochissimi minuti di esercizio fisico. Questo è un motivo valido soprattutto per chi è avanti con l’età, in sovrappeso, o è impossibilitato a frequentare centri di fitness per diverse ragioni, come dover badare ai propri figli, non possedere mezzi di trasporto adeguati per percorrere lunghe distanze e altro.

Diminuzione del livello di ansia

Dal miglioramento dell’umore e l’abbattimento dello stress, scaturisce un notevole benessere fisico e dunque una diminuzione totale dell’ansia. Se si soffre di questa patologia, un allenamento costante è quanto di più appropriato per stare meglio: perché non allenarsi proprio a casa? Questa motivazione è fondamentale ed è anche una diretta conseguenza dell’abbassamento della pressione arteriosa dovuta all’esercizio fisico.

Basta insonnia

Sono sempre di più le persone che soffrono d’insonnia, questo può accadere per diverse ragioni ed essere anche la conseguenza di stress, ansia o abusi a tavola. Per questo è importante controllare il giusto apporto proteico e tenere d’occhio il peso con una dieta corretta. Volersi bene è importante per vivere in modo sano, un allenamento costante è il modo migliore per scacciare via tutte le cattive abitudini e dormire sonni tranquilli.

Avere più tempo per se stessi

Le ragioni che possono condurre ad una vita sedentaria e al mancato esercizio fisico sono tantissime, dalla lunghezza dei tempi per raggiungere una palestra, agli impegni quotidiani e di lavoro. Di sicuro le madri e i padri a tempo pieno hanno meno tempo per allenarsi, ma a volte è possibile ricavare un piccolo spazio per se stessi. Ecco perché praticare il fitness in casa è un ottimo modo per stare con se stessi, anche se si tratta di 30 minuti o 25, è un lasso temporale sufficiente per godere dei benefici di un allenamento costante.