Insalata di cereali estiva
 
Tempo prep.
Tempo cottura
Tempo tot
 
Un primo piatto diverso dalla classica insalata di pasta o di riso. Un’alternativa gustosa e fresca che vi permetterà di sbizzarrirvi con la scelta dei cereali da utilizzare: orzo, avena, farro, kamut, grano…senza dimenticare però le varietà più insolite di riso che potrete aggiungere alla vostra insalata di cerali estiva quali il riso selvaggio, il Venere, il Red o quello integrale. Con il diabete a pranzo questa ricetta è un'ottima scelta per farne un piatto unico tutto compreso: e la vostra glicemia vi ringrazierà.
Autore:
Tipo ricetta: Primi asciutti
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Ingredienti
  • • 350 gr. di cereali misti
  • • 180 gr. di pomodori varietà vesuviano o ciliegino
  • • 300 gr. di tonno sott’olio
  • • Una manciata di capperi
  • • 1 mazzetto di basilico
  • • 1 mazzetto di prezzemolo
  • • 1 limone
  • • Olio extravergine di oliva q.b.
  • • Sale q.b.
  • • Pepe q.b.
Istruzioni
  1. Portate a ebollizione dell’acqua salata e lessate i cereali. Quando saranno cotti, scolateli e passateli sotto l’acqua corrente in modo da raffreddarli velocemente e da bloccarne la cottura.
  2. Tritate il basilico, il prezzemolo e i capperi. Grattugiate la scorza di un limone non trattato. Mettete in una ciotolina il trito di erbette e capperi, la scorza del limone, l’olio extravergine di oliva e il succo di mezzo limone. Salate, pepate ed emulsionate il tutto.
  3. Tagliate i pomodorini in 4 spicchi e sminuzzate il tonno. Unite i pomodori, il tonno e il condimento ai cereali, mescolate bene e mette in frigorifero per 1 ora circa affinché l’insalata di cereali estiva si insaporisca.
  4. Quando comprate i cereali misti fate attenzione ai tempi di cottura indicati sulla confezione: in genere dovete far bollire i cereali solo per 10 minuti, in altri casi è invece richiesto un tempo di cottura più lungo, anche 30 minuti. Regolatevi quindi di conseguenza.
  5. Potete aggiungere ciò che volete alla vostra insalata estiva di cereali, ad esempio cubetti di formaggio, uova sode, cubetti di prosciutto, sottaceti ecc.… Questo piatto è utile anche per riciclare gli avanzi che avete in frigorifero e di cui non sapete cosa fare.
  6. Se vi piace, potete provare questo piatto con un goccio di aceto balsamico.