Polpette al sugo
 
Tempo prep.
Tempo cottura
Tempo tot
 
Ricche di sapore, gustose, insomma, inutile dirlo, uno dei nostri comfort food preferiti! Da preparare seguendo una ritualità speciale, riservata ai piatti elaborati della domenica, ma con una differenza importante: sono facilissime e collaudate anche dai meno esperti. Le mitiche polpette sono presenti su ogni ricettario e ci si accorge subito di quante varianti si possano preparare: carne, pesce, veggie o vegan. Quando però si aggiunge quell’incredibile salsa di pomodoro vellutata e si abbinano i sapori decisi del prezzemolo, del parmigiano, aglio e peperoncino le aspettative sono altissime e questa ricetta non le deluderà. Adattissime per un pranzo domenicale come piatto unico e sensazionali da servire con delle fette di pane leggermente croccanti per raccogliere tutto il sugo saporito che rimane nel piatto…o perché no, anche nella pentola! Il twist inaspettato e decisamente intrigante del piatto è l’aggiunta delle spezie che regalano una marcia in più, evitandovi quindi di dover esagerare con sale, olio o altri condimenti. Zenzero e peperoncino freschi per una nota piccante, ma mai esagerata, cumino, lime, menta e basilico per la freschezza e acidità necessarie.
Autore:
Tipo ricetta: carne
Cucina: Italiana
Porzioni: 6
Ingredienti
  • 1,2 kg macinato manzo
  • 150 g pane morbido senza crosta
  • 60 g parmigiano
  • 2 uova
  • scorza di 2 lime
  • prezzemolo fresco
  • 2 cucchiaini di cumino
  • sale
  • Per la salsa
  • 800 g passata di pomodoro
  • 2 spicchi di aglio
  • peperoncino fresco
  • zenzero fresco
  • olio evo
  • sale
  • Per servire
  • menta, coriandolo, basilico
  • pepe
Istruzioni
  1. Unisci in una ciotola il macinato di carne, le uova, il pane ammollato in acqua o latte e ben strizzato e il parmigiano. Profuma l’impasto con la scorza dei lime, il cumino ridotto in polvere con un mortaio e il prezzemolo fresco tritato. Aggiungi il sale e impasta con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. Forma tante polpette della dimensione di una pallina da golf, inumidendo le mani con acqua l’impasto non ti si attaccherà al palmo.
  3. Per la cottura puoi procedere in due modi: una pre cottura al forno e poi in padella con il sugo oppure direttamente in padella.
  4. Nel primo caso ungi bene la teglia e ogni polpetta poi cuoci per circa 15-20 minuti a 200°C. Prepara un soffritto con olio, aglio vestito e schiacciato, zenzero grattugiato e peperoncino in un tegame, aggiungi la passata di pomodoro e le polpette con il loro olio e porta a cottura.
  5. Se in padella rosola con olio e due spicchi di aglio vestiti e schiacciati le polpette su tutti i lati, aggiusta di sale poi aggiungi lo zenzero fresco grattugiato, il peperoncino e la salsa di pomodoro. Porta a cottura finché la salsa inizierà a rapprendersi.
  6. Servi con pepe e erbe aromatiche fresche, noi abbiamo scelto menta, coriandolo e basilico.