Insalata di pasta con pesto crudo di pomodori, melanzane e ricotta salata
 
Tempo prep.
Tempo cottura
Tempo tot
 
Sempre per mantenerci in forma e restare tali anche a tavola a voi una proposta per cena che rallegra la tavola e i commensali, delizia il palato: Insalata di pasta con pesto crudo di pomodori, melanzane e ricotta salata, un must!
Autore:
Tipo ricetta: Verdure
Cucina: Mediorientale
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 300 g Conchiglie
  • 300 g pomodori piccadilly
  • 250 g Pomodori ciliegini
  • 1 Melanzana
  • 1 manciata Rucola
  • 80 g Anacardi
  • 40 g Ricotta salata
  • 1 spicchio Aglio
  • 12 foglie Basilico
  • olio d'oliva extravergine
  • Sale
  • pepe
  • Origano
  • peperoncino in scaglie
Istruzioni
  1. Mondate la melanzana e riducetela in cubetti di circa un centimetro di lato. In una ciotola mescolateli con 1,5 cucchiai d’olio, sale, pepe e una spolverata di origano in modo che siano tutti conditi in modo uniforme.
  2. Fate saltare la dadolata di melanzana in padella a fiamma media, mescolando spesso finché sarà morbida e dorata. O infornatela a 200 °C per circa 20 minuti.
  3. Tostate a fiamma dolce gli anacardi in una padella senza olio per circa 5 minuti, dorandoli leggermente.
  4. Frullate i pomodori piccadilly con gli anacardi raffreddati, lo spicchio d’aglio privato del germoglio, il basilico, la rucola, 5 cucchiai d’olio, una presa di sale e di peperoncino. Dovete ottenere un pesto piuttosto cremoso.
  5. Dividete i ciliegini in 2 o 4 parti, poi in una ciotola conditeli con un cucchiaio d’olio, sale, pepe e origano. Copriteli e teneteli da parte al fresco.
  6. Lessate la pasta, scolatela al dente e conditela ancora calda con il pesto di pomodori e anacardi. Di seguito mescolate anche i ciliegini.
  7. Dividete la pasta nei piatti, quindi cospargetela con i cubetti di melanzana e una grattugiata di ricotta salata. Questa pasta è ottima mangiata appena tiepida, ma è buonissima anche fredda.