couldvegetab

Se volessi vivere più a lungo, dovresti scegliere fagioli piuttosto che carne per le tue proteine, suggerisce una nuova analisi.

“Questi risultati hanno importanti implicazioni per la salute pubblica in quanto l’assunzione di proteine ​​vegetali può essere aumentata relativamente facilmente sostituendo le proteine ​​animali e potrebbe avere un grande effetto sulla longevità”, hanno riferito i ricercatori.

Le diete ricche di proteine ​​delle piante, come legumi (piselli, fagioli e lenticchie), cereali integrali e noci, sono state associate a un rischio inferiore di diabete, malattie cardiache e ictus, mentre le diete ricche di proteine ​​animali sono state collegate con un numero di problemi di salute.

Tuttavia, ci sono stati risultati contrastanti sull’associazione tra diversi tipi di proteine ​​e il rischio di morte precoce, quindi un gruppo di ricercatori ha analizzato 32 studi che hanno esaminato il rischio di morte per malattie cardiache, cancro e qualsiasi causa negli adulti di età pari o superiore a 19 anni .

Durante un follow-up durato 32 anni, poco più di 113.000 decessi si sono verificati tra oltre 715.000 partecipanti agli studi. Un elevato apporto di proteine ​​totali era associato ad un minor rischio di morte per qualsiasi causa.

Il consumo di proteine ​​vegetali era associato a un rischio di morte dell’8% inferiore per qualsiasi causa e ad un rischio di morte per malattie cardiache inferiore del 12%. Il consumo di proteine animali non era significativamente associato al rischio di morte per malattie cardiache o cancro.

I dati provenienti da 31 degli studi hanno anche mostrato che un ulteriore 3% di energia dalle proteine ​​vegetali al giorno era associato a un rischio di morte inferiore del 5% per qualsiasi causa, secondo i risultati pubblicati il ​​22 luglio nella BMJ.

Possibili ragioni degli effetti benefici delle proteine ​​vegetali includono abbassamento della pressione sanguigna , colesterolo e livelli di zucchero nel sangue, che potrebbero aiutare a ridurre il rischio di patologie cardiache e diabete di tipo 2, ha affermato Ahmad Esmaillzadeh, professore di nutrizione all’Università di Medicina di Teheran Scienze in Iran e colleghi.

Sono necessarie ulteriori ricerche, ma i risultati dello studio “supportano fortemente le raccomandazioni dietetiche esistenti per aumentare il consumo di proteine ​​vegetali nella popolazione generale”, hanno detto i ricercatori in un comunicato stampa. 

Related Posts
Zuppe estive a go go!
ALCE NERO presenta le Zuppe estive realizzate utilizzando ingredienti vegetali e biologici L'estate è arrivata e Alce Nero propone la linea di zuppe adatte anche alla stagione estiva, pronte da gustare, ...
READ MORE
Ottenere le proteine ​​dalle piante: una ricetta per la longevità
Sostituire le uova del mattino con il tofu o usare fagioli e peperoncino  invece di carne macinata potrebbe aiutarti a vivere più a lungo, secondo un nuovo studio.Ottenere le proteine ...
READ MORE
Molto Ristorante inaugura alla Galleria Borghese
Apre al pubblico il nuovo servizio di ristorazione e caffetteria affidato al consolidato brand di ristorazione con sede a Roma. Alla Galleria Borghese una nuova iniziativa firmata Molto Italiano che da ...
READ MORE
Verdure gratin
Verdure gratin Recipe Type: Verdure Cuisine: Italiana Author: Serena D’Alesio Prep time: 15 mins Cook time: 7 mins Total time: 22 mins Serves: 4 Una ricetta di Serena D’Alesio, chef del celebre Relais Marchese del Grillo a ...
READ MORE
Verdure a foglia verde essenziali per la forza muscolare
Secondo una nuova ricerca della Edith Cowan University (ECU), mangiare solo una tazza di verdure a foglia verde ogni giorno potrebbe aumentare la funzione muscolare. Lo studio, pubblicato oggi sul Journal ...
READ MORE
A Carnevale il colore a tavola è d’obbligo!
Per noi lo stare a tavola è uno dei momenti più importanti e felici della giornata, quello in cui si condividono idee, pensieri e racconti uniti alla gioia della socialità, ...
READ MORE
Pasqua e Pasquetta: i consigli dell’esperta e le 5 mosse per un menù a prova di diabete
Sfida accettata per un clinico che si occupa della gestione del diabete e per un chef blogger che suggerisce come cucinare in occasione della Pasqua. Occhi puntati sulla consapevolezza del ...
READ MORE
Stasera trippa e si strippa!
Allora mi faccio la TRIPPA SAPORITA La trippa è un termine gastronomico che include i prestomaci (rumine, reticolo, omaso) dei ruminanti. La trippa (chiamata buseca a Milano) è un piatto popolare, ...
READ MORE
Mai dire mai all’insalata
Insalata dell'ultimo Minuto: una proposta da portare in tavola non solo semplice, ma gustosa e ad impatto calorico, glicemico zero. Un altro classico della tradizione culinaria italiana e mediterranea da ...
READ MORE
Fai la pausa con me
Con le bruschette vegetariane Difficoltà: Facile Il supporto di pane abbrustolito si presta a qualsiasi matrimonio: le bruschette sono oggi diventate una delle attrazioni dei locali frequentati dai giovani, perché di rapida preparazione ...
READ MORE
Zuppe estive a go go!
Ottenere le proteine ​​dalle piante: una ricetta per
Molto Ristorante inaugura alla Galleria Borghese
Verdure gratin
Verdure a foglia verde essenziali per la forza
A Carnevale il colore a tavola è d’obbligo!
Pasqua e Pasquetta: i consigli dell’esperta e le
Stasera trippa e si strippa!
Mai dire mai all’insalata
Fai la pausa con me