dreamstime_16105577-1a

Om Shanti, il potere dell’amore. La piccola parola io è importante. Usandola parlate di voi, ma non solo. Usandola parlate di altri e spesso questo include il paragone, il giudizio e l’arroganza. Con l’arroganza arriva la rabbia e il volume della voce diventa alto come a temere di non essere ascoltati.

Perché due persone che litigano finiscono per urlare nonostante siano a pochi metri? Perché i loro cuori sono distanti! Come colmare tale distanza per tornare alla dolcezza di uno scambio? Praticate un profondo rispetto. Tutti sbagliano, ma perché giudicare e condannare? L’atteggiamento di un angelo è comprendere e curare. L’umano giudica, l’angelo cura. Oggi prestate attenzione a quante volte direte la parola io e affiancate ad essa “io l’anima” più spesso possibile. Così sposterete il vostro centro di attenzione dall’ego all’amore. Om Shanti (Om ha molti significati, uno dei quali rappresenta la vibrazione che è alla base della creazione, l’origine dell’universo, mentre Shanty significa Pace – ndr).