133766555

L’atteggiamento [ … ] è quello di vivere in un mondo intrinsecamente buono, intrinsecamente risvegliato, e il nostro percorso consiste nel rendercene conto. In parole povere, a questo stadio la pratica richiede di rivolgervi alla vostra esperienza, nella sua totalità, e di non voltarle mai le spalle.

[ … ] Praticate la presenza mentale, continuando a ritornare esattamente lì dove vi trovate e a ciò che state sperimentando: il pavimento sotto i vostri piedi, il ginocchio che fa male, l’acqua calda che vi scorre sulle mani, l’aria invernale che vi punge gli occhi, il rumore dei martelli, il profumo del caffè.

Poi, a questo, aggiungete una sensazione di profondo apprezzamento per ognuno di quei momenti unici e preziosi, Potreste desiderare che gli operai smettano di martellare: vanno avanti tutto il giorno, ogni giorno, da un mese, e non ne potete più. Ma passerà, e quando ci ripenserete un anno dopo vi sembrerà che il martellamento sia finito in un attimo. L’ascolto del martellamento è un’esperienza fugace e transitoria, e ogni volta in cui il martello picchia è un momento unico: non lo sentirete mai più risuonare in quello stesso modo.

Non importa quanto ciò che udite vi irriti, ogni suono è degno della vostra attenzione. Quando lo ascoltate apprezzandolo, comincia a tirarvi fuori da voi stessi, fuori dal piccolo mondo egocentrico che si interessa solo all’io. Una volta che disporrete di questa genuina connessione con voi stessi e con il mondo, potrete cominciare a sperimentare lo stato di risveglio. All’improvviso avrete la sensazione di trovarvi in un vasto ambiente aperto con un illimitato spazio per respirare liberamente. È come se foste usciti da una tenda piccola, buia e mal aerata per ritrovarvi sull’orlo del Grand Canyon. È il luogo in cui si è semplicemente. Non è un luogo ultraterreno o etereo, non avete trasceso i normali dettagli della vostra vita, al contrario: siete finalmente entrati totalmente in contatto con essi, ed essi sono diventati un portale per quello che nella tradizione Vajrayana è chiamato il mondo sacro. Sacro non nel senso di religioso o santo, ma nel senso di prezioso, raro, fugace, fondamentalmente sincero e buono.

Da: Pema Chödrön, “Vivi nella Bellezza” ] 

Related Posts
Libertà interiore – Matthieu Ricard
Essere liberi vuoi dire essere padroni di se stessi. Per molti, significa libertà d'azione, di movimento e di opinioni, e l'opportunità di realizzare gli scopi che siamo prefissati. Ma così facendo poniamo ...
READ MORE
Andar per giardini
Nel 2022 i Giardini di Castel Trauttmansdorff promuovono il concetto del tempo trascorso nel verde come risorsa per il benessere personale Workshop ed esperienze da regalarsi per stare bene Con l’inizio della ...
READ MORE
Una nuova specie di pianta è stata scoperta a Six Senses Ninh Van Bay
NINH VAN BAY, Vietnam – 10 maggio 2022 – Il team di Six Senses Ninh Van Bay è stato entusiasta quando ha ricevuto la notizia che un nuovo stabilimento è stato ufficialmente riconosciuto ...
READ MORE
Più porte per le generazioni future – Thich Nhat Hanh
Matteo descrive il Regno di Dio come fosse un minuscolo granello di senape. Ciò significa che il seme del Regno di Dio è dentro di noi. Se sappiamo come piantarlo nel terreno ...
READ MORE
Ritornare al qui e ora – Charlotte Joko Beck
Nello Zen ci viene richiesta una cosa difficile: l'attenzione a questo preciso momento, alla totalità di ciò che accade ora. Il motivo per cui non vogliamo fare attenzione è che non ...
READ MORE
Ok visit Mammoth Lakes
Una vita di amore e felicità inizia con un magnifico evento nelle splendide montagne della Sierra orientale a Mammoth Lakes SÌ, LO VOGLIO! Scene da matrimonio a Mammoth Lakes Un matrimonio a ...
READ MORE
Una parabola sul qui e ora
La meditazione è uno dei pochi fenomeni naturali che puoi realizzare solo qui e ora. La presenza di spirito che comporta implica, tuttavia, il superamento dell’ego. Ci sarai, ma nel ...
READ MORE
La vetta
Chiudi per un attimo gli occhi e visualizza un apice montuoso, una vetta. E 'la realizzazione dei propri ideali più puri, quelli senza nome, senz'alcunché di specifico. Nell'immaginario collettivo è il traguardo ...
READ MORE
10 esperienze all’aperto da fare insieme per la Festa della mamma:
L'8 maggio si avvicina e non avete ancora pensato al regalo perfetto per la Festa della Mamma? C'è chi sostiene che le mamme vadano festeggiate tutto l'anno, non solo in un ...
READ MORE
Pace: la strategia di pace non convenzionale
Recenti studi hanno dimostrato l’efficacia di strategie di pace e di prevenzione dei conflitti non convenzionali Verona, 22 marzo 2022 - La Global Union of Scientists for Peace (GUSP) invita i governi ...
READ MORE
Libertà interiore – Matthieu Ricard
Andar per giardini
Una nuova specie di pianta è stata scoperta
Più porte per le generazioni future – Thich
Ritornare al qui e ora – Charlotte Joko
Ok visit Mammoth Lakes
Una parabola sul qui e ora
La vetta
10 esperienze all’aperto da fare insieme per la
Pace: la strategia di pace non convenzionale