pexels-photo-2083500

Sai bene quanto possa giovare correre con qualcuno che ti dà il ritmo, che ti incita, che pensa per te alla velocità a cui devi correre per costruire quel tempo, per rispettare quello specifico allenamento. Non sempre però è possibile trovare un amico o un’amica con cui farlo. Ci sono soluzioni alternative come il pacer del GPS / Caardiofrequenzimetro o del cellulare ma era prevedibile che la realtà aumentata venisse prima o poi utilizzata per applicazioni del genere.

L’azienda che sta cercando finanziamenti su Kickstarter  l’ha chiamato “Ghost Pacer” ma in realtà lo si può ben definire un pacer virtuale. Lo vedi e ci corri assieme: si tratta di un ologramma che vedi solo con gli occhiali annessi (di design invero un po ‘eccessivo e discutibile, speriamo migliorati nelle prossime versioni). Per attivarlo basta settare nella app dedicata il percorso su cui intendi allenarti e il tempo e poi “evocarlo”. A tenere il ritmo ci penserà lui, potendo anche trasformarsi in un tuo amico o una tua amica che stanno correndo con te ma in un altro luogo, pur sempre le fattezze di questi fantasmi blu o rosa, a seconda del sesso.

Come detto, per realizzarlo è stata lanciata una campagna Kickstarter con un obiettivo neanche troppo ambizioso e già abbondantemente superato: la richiesta iniziale era infatti di 21.000 dollari circa ma sono già stati raccolti più di 3 volte tanto e manca poco meno di un mese alla fine della raccolta dei fondi.

Quanto costa?

Specificato che il prodotto consiste in un’app per il cellulare e in un paio di occhiali una realtà aumentata, il costo è fissato in 349 dollari per il pacchetto normale e in 399 per quello Pro che prevede piani di allenamento personizzati e integra anche la lettura cardio.

Il bello di Kickstarter è però che sono previsti importanti sconti: in questo caso i cosiddetti “early bird” (cioè, nel caso specifico, i primi sostenitori di un progetto) pagano 199 dollari il pacchetto normale e 214 quello Pro.

La consegna dei primi Ghost Pacer è prevista per luglio 2021.