Per cena: Salmone in padella con i pomodorini
 
Se vi piacciono i secondi piatti di pesce, il salmone in padella con i pomodorini è proprio ciò che fa per voi. Semplicissimo da fare e anche molto veloce, è decisamente uno dei miei piatti preferiti. Quello che vi consiglio è di non toccare per niente il salmone in padella in questo modo si formerà una crosticina deliziosa. È un secondo molto saporito ma decisamente facilissimo ed è perfetto anche per chi non è proprio un asso in cucina, ma vuole comunque cimentarsi con qualcosa di particolare. Provate questa ricetta e vedrete che sapore incredibile e che successo a tavola!
Autore:
Tipo ricetta: Pesci
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Ingredienti
  • Salmone fresco 4 pezzi da 250 gr cadauno
  • Pomodorini 350 gr
  • Spicchi di aglio 2 in camicia
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio EVO q.b.
Istruzioni
  1. Tagliate a tranci il salmone e incidete la pelle, questo permetterà di non farlo arricciare. Bastano due o tre tagli non molto profondi ma comunque evidenti.
  2. Accendete il fuoco e in una padella fate soffriggere con l’olio e l’aglio. Quando sfrigola, appoggiate il salmone dal lato della pelle. Tagliate i pomodorini nel frattempo.
  3. Cuocete ogni lato in base ai vostri gusti, cercando però di bruciacchiare la pelle. Quindi giratelo.
  4. Solo a questo punto aggiungete i pomodorini e il sale, fate cuocere ancora qualche minuto, quindi alzate dalla padella e servite.