dreamstimemaximum_28374941

Il soggetto a cui sto per rivolgermi non è una persona specifica, quindi potresti essere proprio tu che leggi. Il suggerimento di fondo è di non correre sempre, ma di fermarti – di tanto in tanto – a … meditare.

Una via

Se di poesia non vivi, amore mio,
i giorni sembreranno grigi e sciatti,
i giochi si faranno così duri
che recitar la vita ti sarà impossibile.

Se di poesia non vivi, amore mio,
le notti sembreranno pause tristi,
il buio si farà così tagliente
che ri-svegliarsi ti apparirà utopia.

Se di poesia non vivi, amore mio,
sarai sola persino nella folla
come gli illusi che si affannano per nulla
giacchè temono di fermarsi un attimo.

Se di poesia ora vivi, amore mio,
stanne pur certa che diverrai felice,
chiunque incontri ti offrirà un inchino,
coi soli passi traccerai una via. 

Related Posts
Sperimentare lo stato di risveglio – Pema Chodron
L’atteggiamento [ … ] è quello di vivere in un mondo intrinsecamente buono, intrinsecamente risvegliato, e il nostro percorso consiste nel rendercene conto. In parole povere, a questo stadio la pratica richiede ...
READ MORE
Il guru, colui che dissipa le tenebre – Ram Dass
In auto, fra le colline, mi resi conto che stava succedendo qualcosa a Bhagavan Das. Gli colavano le lacrime e cantava a sguarciagola inni sacri. Mi rifugiai in un angolo del sedile ...
READ MORE
Cos’è la consapevolezza?
La consapevolezza è un’antica pratica buddista che riveste un profondo significato per la nostra vita attuale. Questo significato non ha alcuna relazione con il buddismo in sé o la conversione ...
READ MORE
Il regno della meditazione
Il modo più semplice e immediato per avvicinarsi alla meditazione, per sfiorarla, sollecitarla e consentirle di accadere è non pensare. L'ho scritto e siccome sono un tipo a cui non piace ...
READ MORE
Difficoltà nella pratica di meditazione
Se trovate qualche difficoltà nella pratica, si tratta di un campanello d'allarme che vi segnala la presenza in voi di qualche idea erronea, per cui dovete stare attenti. Però non sospendete ...
READ MORE
“Non è compito mio”
“Non è compito mio” raccontare “Una barzelletta zen”, tuttavia mi accingo ugualmente sperando che possiate sorridere almeno per il solo fatto che ci abbia comunque provato e tutto ciò favorisca, ...
READ MORE
Meditazione legata a minor rischio cardiovascolare
La meditazione è collegata al minor rischio cardiovascolare in un'analisi dei dati condotta da ricercatori e colleghi del Servizio Veterani dell'USAF.I risultati sono apparsi online il 30 giugno sull'American Journal ...
READ MORE
La tecnica dell’Hong So – Guido da Todi
Essa è molto legata alla tecnica del Kriya Yoga. Altri nomi che la identificano sono: “il piccolo Kriya”, oppure: “il Kriya silenzioso”. Tuttavia, a differenza di questa, non le si impone il ...
READ MORE
Turismo come cura
Molti di noi avranno probabilmente sentito parlare di musicoterapia e arteterapia, ma che dire della "terapia del viaggio"? Un nuovo documento interdisciplinare propone di cambiare il modo in cui vediamo il ...
READ MORE
Silloge poetica “Pensieri”
La poesia di Teresa Stringa come rifugio sicuroPensieri, volume della poetessa Teresa Stringa, pubblicato da Tomarchio editore nel 2021, è custode di un mondo poetico di alto livello emozionale. Un ...
READ MORE
Sperimentare lo stato di risveglio – Pema Chodron
Il guru, colui che dissipa le tenebre –
Cos’è la consapevolezza?
Il regno della meditazione
Difficoltà nella pratica di meditazione
“Non è compito mio”
Meditazione legata a minor rischio cardiovascolare
La tecnica dell’Hong So – Guido da Todi
‘Terapia di viaggio’: le vacanze possono aiutare la
Silloge poetica “Pensieri”