Formaggio fresco
 
Tempo prep.
Tempo cottura
Tempo tot
 
Se avete sempre avuto la voglia di farvi il formaggio fresco in casa, qui vi faccio vedere come si fa! Certo i casari lo fanno in maniera meravigliosa, ma se non avete grandi pretese e volete dilettarvi in questa esperienza, siete nel posto giusto. Ciò che otterrete è un mix tra una ricotta e un primo sale, fresco e delizioso è buonissimo da mangiare in purezza oppure per essere aggiunto a insalate. Provate questa versione e magari variatela con tutto ciò che più vi piace.
Autore:
Tipo ricetta: Formaggi
Cucina: Italiana
Porzioni: 2
Ingredienti
  • Latte fresco parzialmente scremato (bio) 2 l
  • Yogurt bianco con fermenti lattici vivi (bio) 125 gr
  • Succo di 1 limone (6 cucchiai)
  • Sale q.b.
Istruzioni
  1. In una pentola versate il latte, mettete sul fuoco e portatelo al punto di fumo ma senza farlo bollire. State molto attenti in questa fase perché è fondamentale. Quando vedrete che si formano le bollicine intorno e c’è un leggero fumo, siamo arrivati al punto giusto.
  2. Nel frattempo spremete un limone. Dopo che avrete spento il fuoco, aspettate due minuti e aggiungete il limone. Mescolate un po’ e aggiungete anche lo yogurt. Mescolate e aspettate ora 10 minuti.
  3. Rimettete sul fuoco e portate a bollore. Appena bolle, spegnete, togliete dal fuoco e filtrate con un canovaccio pulito.
  4. Mettete a colare in un contenitore forato, tipo quello in cui si vende la ricotta, oppure lasciate nel canovaccio. Dopo una trentina di minuti, mettetela in frigorifero e aspettate qualche ora prima di servire.