Hotel benessere in stile Dolce Vita. Ecco otto indirizzi top dell’hôtellerie made in Italy, dove farsi coccolare e concedersi fughe a tutto relax anche a settembre.

A parte rare eccezioni, nessuno vorrebbe tornare dalle vacanze estive. Basta anche solo una settimana di relax (tanto più dopo un anno impegnativo come questo 2020) perché corpo e mente si abituino a un ritmo più lento, da cui la sensazione di ansia che assale molti di noi al pensiero del rientro al lavoro, frenetico per antonomasia. Un’idea per prolungare e godersi ancora un po’ il dolce far niente, sfruttando le belle giornate e il clima mite di settembre? Mettere in calendario uno o due weekend di fine estate in un hotel benessere non troppo distante da casa potrebbe essere un modo efficace per tenere lontano il Post Vacation Blues, o depressione da rientro. Ecco una proposta di otto mete tra natura e città d’arte: a voi la scelta.

L’Albereta Relais & Châteaux

Dove: Erbusco, Brescia.
Fa per voi se: desiderate una remise en forme su misura.
Cosa sapere: immaginate una dimora di campagna di fine Ottocento, immersa tra colline, vigneti e alberi secolari della Franciacorta, a un passo dal Lago d’Iseo. Fiore all’occhiello del Relais è il programma di dimagrimento secondo il metodo Chenot, con dieta disintossicante associata, oltre a un’area benessere di 2000 metri quadri con vista sul verde.

Info: www.albereta.it

 

Grand Hotel Tremezzo

Dove: Tremezzo, Como.
Fa per voi se: avete un palato da veri gourmet.
Cosa sapere: affacciato sul lago, completo di due piscine esterne e una interna, l’hotel è un concentrato di lusso in stile Belle Époque. Inaugurato nel 1910, è dotato di area spa, ma la vera coccola, qua, è rappresentata dalla cucina: il meglio del made in Italy in cinque diversi concetti di bar e ristorante. Tra cui l’unico al mondo che oggi può vantarsi di proseguire la sua tradizione di Gualtiero Marchesi, proponendo i suoi iconici piatti.

Info: www.grandhoteltremezzo.com

Grand-Hotel-Tremezzo
Grand Hotel Tremezzo

 

Hotel Eden

Dove: Roma.
Fa per voi se: sognate un trattamento facial da star di Hollywood
Cosa sapere: nella raffinatissima via Ludovisi, a un passo da Villa Borghese, l’hotel ha visto passare clienti celebri, da D’Annunzio a Fellini. Riqualificato con gusto, oggi la struttura di fine Ottocento vanta camere e suite all’insegna del comfort. Da prenotare almeno un trattamento in spa, con preferenza per quelli viso a firma di Sonya Dakar, facialist delle star di Beverly Hills (tra i suoi clienti più fedeli: Leo DiCaprio e Gwyneth Paltrow).

Info: www.dorchestercollection.com

Hotel Eden Roma
Hotel Eden Roma

 

Preidlhof Luxury DolceVita Resort

Dove: Naturno, Bolzano.
Fa per voi se: siete a rischio burnout
Cosa sapere: a quindici minuti di auto da Merano, la struttura ha un forte focus sul benessere olistico, sul sonno, sulla sana alimentazione. In particolare, oltre alla vasta scelta tra saune e piscine outdoor e indoor, sono disponibili diversi pacchetti pensati chi è sotto stress (si va dalla danza terapia al forest bathing).

Info: www.preidlhof.it

Preidlhof Luxury DolceVita Resort
Preidlhof Luxury DolceVita Resort

 

Lefay Resort & SPA Lago di Garda

Dove: Gargnano, Brescia
Fa per voi se: desiderate isolarvi dal mondo.
Cosa sapere: in realtà la struttura non è distante da Brescia, eppure la sensazione che si prova una volta arrivati è quella di trovarsi in una sorta di bolla incantata. In cima a un’altura vista lago, l’hotel è fortissimo sul fronte spa & wellness, con una filosofia permeata dai concetti dell’antica medicina cinese. E la  piscina esterna a sfioro è uno sogno, anche perfettamente instagrammabile.

Info: lagodigarda.lefayresorts.com

Lefay Resort & SPA Lago di Garda
Lefay Resort & SPA Lago di Garda

 

Adler Lodge Ritten

Dove: Soprabolzano, Bolzano.
Fa per voi se: siete appassionati di escursioni in quota.
Cosa sapere: da Bolzano si prende una funivia per raggiungere il nuovissimo hotel (ha circa un anno), realizzato seguendo i criteri della bio-architettura. L’affaccio sulle Dolomiti, patrimonio Unesco, non necessita di alcun commento, mentre va ricordato l’ampio menu spa, da sempre uno dei maggiori vanti del brand Adler. Consigliatissimi i trattamenti con ingredienti alpini locali.

Info: www.adler-resorts.com

Adler Lodge Ritten
Adler Lodge Ritten

 

Auberge de La Maison

Dove: Courmayeur, Aosta
Fa per voi se: cercate un ambiente tranquillo, dal sapore di casa.
Cosa sapere: a conduzione orgogliosamente familiare, questo hotel con vista mozzafiato sul Monte Bianco ha tutta l’aria di un rifugio di lusso, senza ostentazioni e con un DNA genuino. Dal ristorante con specialità valdostane da leccarsi i baffi ai trattamenti spa mountain-inspired, accoglie con il suo caldo interior tutto legno e pezzi artigianali. La natura circostante offre ogni tipo di attività sportiva ed escursionistica.

Info: www.aubergemaison.it

Auberge de La Maison
Auberge de La Maison

 

Romantik Hotel Turm

Dove: Fiè allo Sciliar, Bolzano
Fa per voi se: avete in mente un weekend in coppia.
Cosa sapere: nomen omen. Tutto in questo hotel, ricavato in una struttura a torre datata XIII° secolo, trasuda romanticismo. A un passo dall’Alpe di Siusi, in un paesino da fiaba, è perfetto sia per chi apprezza il buon cibo e il buon bere (vini dell’etichetta della casa consigliati), sia per chi desidera disintossicarsi da tossine e stress: stanza del sale, diverse saune, hammam, cabine trattamenti, non manca davvero nulla.

Info: https://www.hotelturm.it/it/hotel-fie-allo-sciliar.html

Romantik Hotel Turm
Romantik Hotel Turm

 

In apertura un’immagine de L’Albereta Relais & Châteaux