Mezze maniche con pesto di pistacchi e calamari
 
Se siete alla ricerca di un primo piatto facile, ma che vi faccia fare un’ottima figura con i vostri ospiti, le mezze maniche con pesto di pistacchi e calamari è proprio ciò che fa per voi! Una ricetta molto gustosa, facile e saporita che vi tornerà utile quando avete poche idee ma voglia di far colpo. Il pesto di pistacchi cremoso e morbido rende il piatto vellutato e saporito e il gusto sapido di questi semi si sposa benissimo con il sapore delicato delle seppie. Provate questa ricetta golosa e vedrete che successo!
Autore:
Tipo ricetta: Primi asciutti
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Ingredienti
  • Mezze Maniche 400 gr
  • Pistacchi sgusciati privati della buccia 120 gr
  • Parmigiano 35 gr
  • Spicchi di aglio 2
  • Basilico 8 foglioline
  • Cubetti di ghiaccio 3
  • Calamari 400 gr
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Istruzioni
  1. Eliminate dai pistacchi la pellicina e con essi andate a fare un pesto. Metteteli nel mixer con il parmigiano, una puntina di aglio, il basilico, un pizzico di sale e l’olio. Iniziate a frullare aggiungendo del ghiaccio per non farlo surriscaldare.
  2. Cuocete la pasta, noi abbiamo utilizzato le mezze maniche, ma potete assolutamente usare quella che vi piace di più.
  3. Assaggiate il pesto e regolate il sale se necessario.
  4. In una padella mettete l’olio, lo spicchio di aglio, il peperoncino se vi piace, e tuffate quando caldo, i tentacoli dei calamari. Successivamente aggiungete le sacche dei calamari e cuocete il tutto per 3, 4 minuti. Eliminate lo spicchio di aglio, regolate di sale e in questa padella aggiungete la pasta scolata al dente con un mestolo di acqua di cottura.
  5. Mescolate per bene togliete dal fuoco e aggiungete il pesto di pistacchi quando sul fondo c’è ancora un po’ di liquido.
  6. Mescolate ancora. Impiattate e servite caldo.