Insalata di gnocchi
 
Tempo prep.
Tempo cottura
Tempo tot
 
L'insalata di gnocchi è un'idea talmente tanto geniale, pure nella sua semplicità, che non so perché non ci abbia pensato prima... Voglio dire, facciamo normalmente insalate di pasta o di riso, persino di cereali... e perché non di gnocchi?? Insomma, sono qui con questa ricetta, oggi, per ovviare a questa mancanza nella mia gallery, per cui vi presento ufficialmente la mia prima insalata di gnocchi. Quella degli gnocchi all'insalata naturalmente vuole essere soprattutto un'idea, uno spunto per le vostre creazioni: quello che voglio dire, è che se anche voi non avevate mai pensato di servire degli gnocchi freddi, magari ci penserete, la prossima volta che ne avrete l'occasione, ma che non dovete condirli per forza come ho fatto io. Insomma, il principio è quello della pasta all'insalata, per cui cuocete normalmente gli gnocchi, li scolate, li fate raffreddare e li condite a piacere o in base a quello che avete in casa, tutto qui ..
Autore:
Tipo ricetta: Primi asciutti
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 350 gr di gnocchi
  • 1 costa di sedano
  • 150 gr di bresaola
  • 200 gr di pomodorini
  • 100 gr di cuori di carciofo sott'olio ben sgocciolati
  • 50 gr di grana
  • ½ mazzetto di rucola
  • basilico
  • sale
  • olio di oliva extravergine
Istruzioni
  1. Innanzitutto lessate gli gnocchi in un'ampia pentola piena di acqua bollente salata, mescolate ogni tanto e scolateli quando salgono a galla, quindi passateli sotto acqua fredda (mentre sono ancora nello scolapasta) e conditeli subito con un filo d'olio.
  2. Nel frattempo che gli gnocchi si raffreddano, preparate gli altri ingredienti: lavate sedano e pomodorini e tagliate tutto a pezzetti (pomodorini, sedano, bresaola, carciofini, grana).
  3. Unite tutti gli ingredienti in una ciotola, mescolate e aggiustate di sale.
  4. L'insalata di gnocchi è pronta: prima di servirla aggiungete basilico e rucola ben lavati.