pexels-photo-1052150

Ci sono molte cose eccellenti da apprezzare nella vita di tutti i giorni. Puoi sempre trovare la bellezza nella natura e nel mondo. Ci sono amici, familiari e persone care. E ci sono semplici necessità. Ci sono tutte le tue cose preferite. Ma potresti perdere la persona più importante da apprezzare: te stesso!

Sì, molte cose meritano di essere apprezzate e di certo dovresti esserne grato! Ma molte persone perdono di vista i loro meriti quando si concentrano così tanto su quanto sia buono tutto il resto. Non dimenticare che sei una persona meravigliosa. Inoltre, ti meriti lo stesso apprezzamento. Se non ti apprezzi, ti stai rendendo un disservizio.

Ma potresti trovare questo più impegnativo di quanto si possa pensare. Può essere difficile imparare non solo ad amare te stesso, ma essere attivamente grato per te stesso, soprattutto ogni giorno. Per aiutarti a ispirarti, ecco quattro modi rapidi, semplici ma efficaci per apprezzarti ogni giorno.

1. Circondati di brave persone

Per facilitare il pensiero positivo auto-diretto, devi prima creare un ambiente positivo che ti apprezzerà e ti amerà a sua volta. Dopotutto, è giusto che tu riceva ciò che hai messo là fuori nel mondo! Quindi fai attenzione a controllare attentamente i tuoi amici e trova le persone che ti tratteranno nel modo che meriti.

· Accetta e apprezza i complimenti genuini

Le buone relazioni cercheranno di costruirti, che è esattamente ciò di cui tutti abbiamo bisogno. Si può essere tentati di minimizzare o mettere da parte un complimento e aspettare invece una grande dimostrazione di affetto, ma questo non è salutare o realistico. Invece, è molto più sano sia per la nostra autostima che per i nostri rapporti con gli altri accettare e interiorizzare i complimenti genuini. Uno studio ha dimostrato che ricevere elogi è correlato anche a un aumento positivo delle nostre capacità!

· Rimuovere le persone tossiche dalla tua vita

È facile ritrovarsi circondato da persone tossiche che si approfittano di te, senza mai ricambiare davvero l’amore e la cura che dai loro. Questo può valere sia per i genitori, sia per gli amici che per i partner. Se qualcuno di loro chiede aiuto senza aiutarti a sua volta, ti sminuisce ripetutamente o ti parla alle tue spalle, è meglio tagliarlo fuori dalla tua vita direttamente. Stabilisci confini saldi e salutari e attieniti a coloro che si prendono cura dei tuoi sentimenti in cambio.

· Chiedi a un amico intimo di spiegare cosa gli piace di te

Potresti sentirti come se questo fosse inutile ed egoista, ma non c’è nulla di male nel chiedere ai tuoi amici cosa amano o amano di te, specialmente se non ti senti troppo bene. Chiedi loro di dirti o di leggerlo in modo che tu possa ricordare quale impatto positivo hai su coloro che ti circondano e in cosa sei bravo. Questa attività ti darà qualcosa a cui fare riferimento la prossima volta che ti ritroverai a mettere in dubbio il tuo valore!

2. Mantenere uno stile di vita sano

Il tuo benessere fisico e mentale sono spesso due cose fortemente intrecciate tra loro. Quindi non dovrebbe sorprendere che sia più facile impegnarsi in un pensiero positivo auto-diretto quando sei fisicamente sano e in buona forma.

Con questo in mente, ecco alcune cose da considerare quando cerchi di mantenerti in salute:

· Mangiare una dieta equilibrata

Gli studi hanno dimostrato che esiste una correlazione piuttosto forte tra carenze nutrizionali e depressione. In altre parole, c’è una buona ragione per cui dovresti dare un’occhiata più da vicino alla tua dieta attuale. Ottenere abbastanza acqua, nutrizione e sonno ti faranno sentire meglio fisicamente e, per estensione, ti aiuterà a sentirti meglio con te stesso.

· Esercizio

Esercizio è stato dimostrato da ricerche di conferire tutti i tipi di benefici sia per il vostro benessere fisico e mentale. In questo caso particolare, aiuta ad alleviare ansia e depressione. E questo prima di prendere in considerazione che gli allenamenti ti aiuteranno a sentirti e ad avere un aspetto migliore, il che può aiutarti a costruire il tuo senso di autostima. Questo è particolarmente vero se stai facendo allenamento della forza, che spesso ha progressi chiari e visibili a cui puoi fare riferimento!

· Gestire i livelli di stress

Questo bocconcino non dovrebbe sorprenderti. Lo stress è stato dimostrato dalla ricerca di infliggere un forte effetto negativo sul nostro stato psicologico. Ciò significa che fare del tuo meglio per gestire lo stress e rilassarti ti aiuta ad apprezzarti meglio!

3. Impara a parlare di te stesso

Molti di noi spesso tendono a sminuire o sminuire noi stessi, sia ad alta voce che internamente. Ciò è particolarmente vero se fossimo cresciuti in un ambiente che era stato molto doloroso durante la crescita e, nel processo, interiorizzassimo questi pensieri negativi.

Per apprezzare meglio te stesso meglio, è meglio che il tuo benessere mentale invece:

· Sostituisci i pensieri negativi

Se ti trovi di fronte a convinzioni negative su te stesso, prova a sostituirle con qualcos’altro. Dichiarazioni come “Sono così grassa” o “Sono così stupida” appariranno automaticamente dopo aver commesso un errore o essersi sentite in imbarazzo, ma non dovrebbero essere contestate. Invece, riscrivili per essere più realistici e positivi. Racconta le cose buone che hai di te stesso o ricorda a te stesso che i tuoi fallimenti non ti rendono una persona cattiva.

· Non cadere vittima della vergogna

Prima di poter veramente imparare ad apprezzare te stesso, devi prima distinguere tra colpa e vergogna e le emozioni che provocano. Entrambi sono risposte a un errore, ma solo uno è potenzialmente produttivo. Il senso di colpa spesso si rende conto e riconosce che hai fatto qualcosa di terribile e può spronarti a un cambiamento positivo. D’altra parte, la vergogna spesso ti fa soffrire di sentimenti di fallimento. Questo, ovviamente, non è minimamente produttivo. Se commetti un errore, è sempre meglio concentrarsi sul rimediare il meglio che puoi e poi andare avanti.

· Usa mantra o affermazioni positive

L’autoaffermazione non è così sciocca come potresti pensare. Gli studi dimostrano che ripetuti mantra ottimistici, specialmente in reazione a circostanze avverse, possono attivare il centro di ricompensa del tuo cervello. Di conseguenza, l’uso di mantra di fronte alle avversità può aiutare a rafforzare la propria resilienza e forza interiore. Ciò significa che finché è breve, conciso e significativo per te, quel mantra che stai ripetendo nella tua testa potrebbe semplicemente illuminare la tua giornata!

· Lascia te stesso post-it

Un altro modo per saturarti di affermazioni positive è posizionare note adesive dove puoi vederle. Prova a scrivere piccoli appunti come “Sono fantastico” e “Sono amato”.

Quindi mettili dove potresti usare un po ‘di incoraggiamento. Ad esempio, sullo specchio del bagno, sul retro della porta quando esci o persino nel portafoglio. Questo rende l’autoaffermazione una cosa tangibile e visibile che, a seconda di quanto sei creativo (e di quanto velocemente dimentichi), può servire come un modo per aumentare il tuo spirito in momenti inaspettati della giornata.

· Immergiti nei tuoi pensieri

Troppo spesso, tendiamo ad accettare autovalutazioni negative senza mai sfidarle davvero casualmente. Di conseguenza, tendiamo semplicemente a prendere queste idee negative di indegnità e di sminuire come fatti, nonostante siano spesso per lo più prive di fondamento. Quindi la prossima volta che ti ritrovi a far fronte a pensieri di inutilità e simili, valuta la possibilità di chiederti cosa li ha scatenati e da dove vengono questi pensieri. In questo modo, puoi identificare qual è la vera causa principale dietro tali percezioni negative di te stesso e imparare come annullare quel comportamento di pensiero appreso. Ricorda: non sei i tuoi pensieri. Sono temporanei e passeranno con il tempo. È meglio lasciare che se ne vadano senza aggrapparsi a loro.

4. Sii gentile con gli altri

Troppo spesso, tendiamo a concentrarci sulla negatività, spesso al punto da ignorare tutti quelli che ci circondano. Può sembrare controintuitivo, ma rivolgere la nostra attenzione verso l’esterno e prenderci cura degli altri è spesso un modo incredibilmente efficace per sentirci meglio con noi stessi. Questo perché finalmente possiamo fare qualcosa di tangibile che ha effetti positivi chiari e distinti, che spesso, a loro volta, solleva il nostro umore.

Inoltre, la gentilezza può anche servire sia come un modo per praticare la gratitudine, che di per sé è un’abilità utile che aiuta con la propria autostima. Vuoi iniziare? Ecco alcuni suggerimenti per iniziare:

· Grazie a coloro che ti circondano

Prova a prenderti un momento per riconoscere quando qualcuno ha fatto del suo meglio per aiutarti e ringraziarlo in cambio. È un’azione semplice che non solo ispira positività negli altri, ma probabilmente ispirerà anche positività in te! Per fare ciò, presta attenzione alle azioni e al comportamento di coloro che ti circondano, amici e sconosciuti. Anche se un “grazie” generale sarà sufficiente, vale la pena fare un ulteriore passo avanti e cercare di essere specifico su ciò che di buono o di aiuto hanno fatto per te. In questo modo imparerai anche a essere più riconoscente e attento al mondo che ti circonda.

· Fai uno sforzo extra

Invece di essere uno spettatore passivo, sii deliberato nei tuoi atti di incoraggiamento e comprensione. La ricerca ha dimostrato che compiere atti di gentilezza aiuta anche il benessere dell’artista. Questo spesso è perché l’atto di pensare e trattare gli altri gentilmente ti ispira a pensare a come anche tu puoi essere gentile e comprensivo anche nei tuoi confronti e come vorresti che gli altri ti trattassero.

· Volontariato per una buona causa

Considera l’idea di cercare di aiutare chi è meno fortunato di te in luoghi come mense, orfanotrofi o case di cura. Nel processo di assistere gli altri, scoprirai che potresti essere anche sollevato a tua volta, e non solo in modo emotivo. Gli studi dimostrano che servire gli altri non solo riduce la depressione ei pensieri negativi, ma ti dà anche una spinta in ossitocina, dopamina e serotonina, tutti neurotrasmettitori responsabili dei sentimenti di felicità e gioia!

Considerazioni finali su alcuni modi semplici ma efficaci per apprezzare te stesso ogni giorno

Apprezzare se stessi significa sentirsi bene con se stessi, prendersi cura di se stessi e prendere nota dei propri risultati e delle qualità eccellenti. Non devi fare nulla di complicato o di fantasia per apprezzarti appieno , anche il più semplice dei passaggi può aiutarti ad apprezzarti ogni giorno. Prima che tu te ne accorga, quell’amore per te stesso sarà radicato in te!