Vuoi metterti in forma e avere il corpo che sogni? L’unica cosa che ti trattiene è il fatto che non riesci ad andare in palestra abbastanza spesso? Forse non hai i soldi o lo spazio per l’attrezzatura per eseguire un allenamento addominale efficace come desideri.

Ahimè, ci sono buone notizie. Ci sono molti esercizi che puoi fare da casa che possono usare il tuo peso corporeo per aiutarti a combattere la battaglia del rigonfiamento. Un allenamento addominale può colpire una delle aree più problematiche del tuo corpo e puoi sbarazzarti di quelle temute maniglie dell’amore una volta per tutte.

Perché il grasso sembra accumularsi intorno alla zona dello stomaco? Ci sono molte ragioni per cui le persone aumentano di peso sulla pancia , tra cui stress, eccesso di cibo e mancanza di esercizio. Puoi cambiare le tue abitudini alimentari, ma non andrai lontano con questo grasso ostinato senza un allenamento efficace.

Mirare al grasso della pancia ostinato

Hai bisogno di abbassare i tuoi livelli di stress facendo meditazione o essendo nella natura. Inoltre, sarebbe utile se avessi esercizi specifici che mirano e scolpiscono quest’area e non richiede una costosa palestra domestica per farlo.

Tutto ciò di cui hai bisogno è un tappetino da yoga e un po ‘di tempo per fare i seguenti esercizi. Ecco alcune delle migliori manovre per un ottimo allenamento addominale che puoi fare ovunque.

1. Plank dentro e fuori

Sdraiati sul tappetino da yoga e assicurati che gli avambracci siano a terra. I tuoi gomiti devono essere sotto le spalle. Le gambe dovrebbero essere dietro di te, ma devi assicurarti di sollevare leggermente i fianchi dal tappetino.

Il peso del tuo corpo dovrebbe essere appoggiato sugli avampiedi. Ora, vuoi impegnare le tue costole, quindi dovresti disegnare delicatamente il tuo core mantenendo la colonna vertebrale in una posizione neutra. Potresti sentirti come se stessi giocando a Twister, ma vuoi mantenere i fianchi fermi e muovere leggermente il piede destro di lato.

Ora fai lo stesso con il piede sinistro. L’obiettivo è tenere i fianchi leggermente distanziati. Non lasciare che i fianchi si muovano, ma muovi il piede destro in avanti, seguito dal sinistro. Ora, torna alla posizione iniziale originale. Prova a fare almeno 12 ripetizioni.

2. Bug morto

Inizia sulla schiena sul tappetino da yoga e vuoi assicurarti che le braccia siano distese direttamente davanti al petto.I tuoi palmi devono essere rivolti verso i tuoi piedi. Piega leggermente le ginocchia mentre muovi le gambe in quella che viene chiamata posizione da tavolo.

Se fatto correttamente, le ginocchia dovrebbero essere sopra i fianchi mentre gli stinchi saranno in linea con il pavimento. Ora espira e porta le costole in modo che incontrino i fianchi. Prendi il braccio destro e portalo verso il basso verso il suolo, cercando di assicurarti che scorra lungo la tua testa. Ora, prendi il ginocchio sinistro e i fianchi e portali anche a terra.

Il tuo braccio e la tua gamba dovrebbero essere abbassati alla stessa velocità. Assicurati che la colonna vertebrale rimanga neutra mentre esegui queste manovre. Quando inspiri, solleva il braccio sinistro e il ginocchio destro mentre torni alla posizione di partenza.

Fare entrambi i lati una volta è una ripetizione e vuoi fare 12 su ciascun lato per 24 ripetizioni. Chi sapeva che un “insetto morto” potesse muoversi così tanto facendo un allenamento addominale?

3. Forbici

Ancora una volta, sei nella posizione di partenza sdraiato sul tappetino da yoga sulla schiena. Ora, piega leggermente le ginocchia e tieni uniti i fianchi e le ginocchia. Usando il core, spingi la colonna vertebrale nel tappetino mentre riporti il ​​corpo nella posizione da tavolo. Qui è dove le ginocchia dovrebbero essere sopra i fianchi mentre le dita dei piedi sono puntate e le mani sono appoggiate sulle ginocchia.

Ora espira e piega il mento finché non tocca quasi la zona del torace. Costruisci le costole verso i fianchi mentre sollevi lentamente la testa, le spalle e la parte superiore della schiena dal materassino. La parte centrale della schiena deve rimanere piatta contro il suolo. Ora, allunga le braccia di lato e tieni i palmi rivolti verso il basso. Tieni le gambe sopra i fianchi e piega leggermente le ginocchia.

Sarebbe utile se lasciassi cadere la gamba verso il materassino durante un’espirazione, cercando di abbassarla il più possibile. Aiuterà se mantieni la schiena piatta sul tappetino da yoga durante questo movimento. Ora, quando inspiri, solleva lentamente la gamba sinistra fino a tornare alla posizione originale.

Quando espiri, hai bisogno di abbassare la gamba rimanendo distesa sulla schiena, e quando inspiri, sollevi la gamba e vai alla posizione di partenza. Dovresti sentire la bruciatura nell’area degli obliqui e delle maniglie dell’amore.

4. Coltello a gamba piegata

Per questa parte del tuo allenamento addominale, sarai anche sul tuo tappetino da yoga sul pavimento. Allunga le braccia finché non sono sopra la testa. Coinvolgi i muscoli dello stomaco tirando l’ombelico in direzione della colonna vertebrale e sollevando marginalmente le gambe in aria.

Quando inspiri, piegare leggermente le ginocchia e, utilizzando i muscoli dello stomaco, avvicinarli al petto. Assicurati di tenere i piedi uniti mentre sollevi la testa, le scapole e la parte superiore del corpo dal tappetino.

Mentre espiri, diminuisci gradualmente le braccia e allunga le gambe per tornare alla posizione iniziale senza spostare i piedi a terra.

5. Centinaia di Pilates a gambe dritte

Inizia sdraiandoti sulla schiena. Piega le ginocchia e posiziona i piedi saldamente sul tappetino, assicurati che i fianchi e le ginocchia siano sollevati. Premi leggermente la schiena contro il tappetino e assicurati di portare le gambe in posizione da tavolo.

Tieni le ginocchia sopra i fianchi e le dita dei piedi rivolte in avanti. Appoggia leggermente le mani sulle ginocchia. Quando espiri, spingi il mento verso il basso nel busto mentre tiri le costole verso i fianchi. Ora alza la testa, le scapole e la parte superiore della schiena dal materassino. Tuttavia, il centro della schiena deve rimanere a terra.

Ora, estendi le ginocchia come vuoi fare un angolo di 90 gradi con i fianchi e le braccia allungandole di lato. Assicurati di tenere quei palmi rivolti verso il basso. Quindi, inspira ed alza leggermente le braccia, abbassale di nuovo, che è considerato un impulso. Devi fare cinque impulsi ed espirare e farlo altre cinque volte.

Ora, abbassa la testa e le spalle mentre pieghi le ginocchia e devi anche mettere le mani sulle ginocchia. Dovresti eseguire 100 impulsi insieme, che non dovrebbero richiedere più di un minuto.

Mangiare bene per sostenere i tuoi sforzi di allenamento per gli addominali

Dal momento che hai alcuni ottimi esercizi che faranno lavorare i tuoi obliqui e quelle fastidiose maniglie dell’amore , devi incorporare l’altra parte del processo. Una sana alimentazione è essenziale per aiutare a diminuire la quantità di grasso nel corpo.

Poiché lavorare i muscoli li rende più grandi e più forti, puoi sembrare più grande prima di diventare più piccolo. Quindi, devi utilizzare la tua capacità di bruciare i grassi per ottenere il massimo dal tuo allenamento addominale.

La dieta Keto, così come la dieta mediterranea, sono entrambe ottime per bruciare i grassi rapidamente. Se non vuoi aumentare il volume di queste aree, allora l’integrazione di una dieta a rapida combustione come questa sarà utile. La chiave per costruire i muscoli e sbarazzarsi del grasso sono le proteine.

Quando mangi grassi buoni come salmone, tonno, bistecca, pollo e tacchino, aiuta a tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue e stimola il metabolismo. Inoltre, non puoi sottovalutare il potere salutare di frutta e verdura.

Dovresti assicurarti di evitare cibi trasformati e zuccherini ricchi di carboidrati poiché mangiare questi tipi di alimenti può annullare tutto il lavoro che fai durante l’esercizio. Il tuo allenamento addominale può produrre i risultati desiderati con un po ‘di duro lavoro e dedizione e mangiando cibi sani come parte del tuo piano di salute generale.

Considerazioni finali su come ottenere un ottimo allenamento per addominali a casa

Infine, se non hai i tuoi livelli di stress sotto controllo, tutto ciò che fai per il tuo corpo può essere per non farlo. Lo stress aumenta gli ormoni come il cortisolo nel corpo, il che rende solo il tuo metabolismo lento.

Lo stress può farti ingrassare perché spesso mangi per farti sentire meglio. Cose come il cioccolato e le bibite zuccherate aumentano i livelli di zucchero nel sangue e possono darti una sensazione di calma temporanea rilasciando quegli ormoni del “benessere” . Tuttavia, i tuoi livelli di zucchero presto precipiteranno e la calma che hai sentito svanirà presto.

Se lo stress è un problema significativo nella tua vita, puoi portare chiarezza mentale eliminando i cibi nocivi e facendo esercizio. Puoi anche utilizzare la terapia per ridurre l’angoscia che senti in modo da portare il tuo corpo al peso desiderato. È un processo lungo, ma ne vale la pena.