Pollo arrosto al limone
 
Tempo prep.
Tempo cottura
Tempo tot
 
Il pollo arrosto al limone cotto in forno è un secondo piatto molto saporito e decisamente ideale per tutta la famiglia. Una ricetta semplicissima in realtà che però desta sempre una sorpresa per chi lo ritrova nel piatto. La pelle lucida, e il suo profumino delizioso vi inebrieranno i sensi! L’aroma agrumato riempie davvero le narici e il sapore che conferisce la marinatura lo rende speciale. Provatelo per una cena, da soli o in compagnia, il successo è assicurato!
Autore:
Tipo ricetta: carne
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Ingredienti
  • Cosce e sovracosce di pollo
  • Limone 2
  • Prezzemolo un ciuffo
  • Aglio 1-2 spicchi
  • Patate 1 kg
  • Peperoncini lunghi non piccanti 2
  • Olio evo qb
  • Sale qb
Istruzioni
  1. Quando volete realizzare la ricetta del pollo arrosto al limone, per prima cosa fiammeggiate il pollo, in modo da eliminare tutti i vari peletti. A questo punto realizzate la marinata e trasferitela in un sacchetto, anzi il nostro suggerimento è quello di usarne due in modo tale che sia ben saldo e al sicuro il liquido all’interno. Inserite il pollo e poi chiudete i sacchetti. Fate riposare in frigorifero per almeno un’ora, ma più tempo lo fate marinare e meglio è.
  2. Trascorso il tempo opportuno, pelate le patate, fatele a tocchetti e mettetele in una teglia aggiungete il liquido della marinatura e mettete sulla superficie delle patate il pollo. Cuocete in forno già caldo a 200 grafi statico, per 50 minuti.
  3. Sfornate e servite caldo.