Pizza ortolana con carciofi, spinaci e scaglie di grana
 
Tempo prep.
Tempo cottura
Tempo tot
 
Un piatto unico, sano e gustoso. Un modo per affrontare la cena levandovi lo «sfizio» di una cucina genuina quanto saporita e semplice da preparare in casa. Ecco la versione più completa della pizza ortolana .
Autore:
Tipo ricetta: Pizze
Cucina: Italiana
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 350 gr di pasta da pizza
  • 4 cucchiai di salsa di pomodoro
  • 1 cipolla rossa
  • 4 carciofi
  • 40 gr di spinacini
  • 2 cucchiai di olive taggiasche
  • 2 cucchiaini di capperi
  • 50 gr di grana a scaglie
  • 4 cucchiai di aceto bianco
  • Olio evo
  • Vendita (qb)
  • Pepe (qb)
Istruzioni
  1. Preriscalda il forno a 220 ° C.
  2. Stendi la pasta quadrata su una placca rivestita di carta da forno e lasciala riposare coperta con un canovaccio per 10 minuti.
  3. Condiscila con la salsa di pomodoro salata e stemperata con un cucchiaio di olio e uno di acqua.
  4. Affetta la cipolla fine, sciacquala e distribuiscila ancora bagnata sulla pasta.
  5. Pulisci i carciofi, tagliali a spicchi e cuocili in acqua bollente salata e acidulata con l'aceto per 5 minuti, sgocciolali, saltali in padella con un filo di olio per qualche minuto.
  6. Cuoci la pizza in forno per 20 minuti.
  7. Aggiungi le olive, i capperi ei carciofi e prosegui la cottura per 5 minuti.
  8. Completa con gli spinacini crudi, il grana a scaglie e pepe a piacere.