Girau, sede sarda di Arborea, ha presentato una linea latte basata sui gusti e sulle esigenze dei Millennials. Ecco quali sono le caratteristiche della nuova linea

Girau  del gruppo Arborea ha rinnovato il marchio. In più, ha lanciato  linee specifiche di latte sardo. Infatti, le nuove linee indicano chiaramente l’origine del latte (ovino, vaccino o caprino) e la loro provenienza a livello territoriale.

Quali sono le caratteristiche del nuovo latte Girau? Il prodotto è  a chilometro 0 . Gli animali sono allevati  solo con cibo organico e vengono lasciati al pascolo, come si faceva una volta. Tutta la produzione si svolge  in modo sostenibile. Infine, tutto questo è  garantito in etichetta e facilmente dimostrabile. 

Il risultato è un latte  buono e denso , dal sapore unico. Ogni linea comprende anche lo yogurt e il formaggio spalmabile oa fette. Tutti questi prodotti possono dare una mano agli  allevatori sardi  che operano nel territorio. Quali sono queste linee?

Linea ovina

La linea pecora, oppure ovina, utilizza solo il latte delle pecore. Le caratteristiche di questo latte sono:

  • l’alta digeribilità;
  • il basso contenuto di grassi;
  • l’alto apporto di proteine;
  • la delicatezza nel gusto.

I prodotti di questa linea sono: il latte parzialmente scremato, lo yogurt in due gusti (miele e bianco), il formaggio spalmabile e quello a fette. I prodotti si devono conservare in frigo.

Linea caprina

Con un sapore più deciso, il latte di capra ha una digeribilità maggiore e maggiore quantità di fosforo e calcio. Quindi, è ideale  per i bambini e per gli anziani. Infatti, il latte è a disposizione con due trattamenti diversi: ESL e UHT. Lo yogurt, invece, è disponibile in diversi gusti, per una merenda semplice e leggera.

Il burro e il formaggio spalmabile completano questa linea. Si sfrutta la caratteristica cremosa di questi prodotti latticini, dovuta proprio al latte di capra allevata nel territorio sardo.

Per i piccoli, la Kids

Studiata per  i più piccoli, la linea Kids  è a base di latte vaccino. Qui  Girau propone una serie di prodotti che i piccoli possono portare a scuola o usare come merenda. Il latte di mucca è ricco di elementi e stimola la crescita. La linea si compone di: formaggio a fette, yogurt, soluzioni con cacao e formaggio spalmabile. 

Girau: le origini

Infine, la linea Origini è quella dove l’azienda mostra tutta la tradizione della Sardegna. Qui si trovano prodotti come la crema spalmabile e quella piccante. Poi ci sono diversi formaggi ottimi per gli antipasti di gusto legati al territorio.

Girau: chi sono?

Girau è nella rete delle 228 aziende agricole che producono il latte Arborea. In particolare, il marchio è collegato ai pastori e agli allevatori della Sardegna. Nel 2019, il gruppo Arborea ha fatturato 184 milioni di euro, con circa 225 milioni di litri di latte prodotto. Per entrare nel mondo di queste cooperative, l’azienda deve seguire rigidi protocolli. Arborea tiene molto alla sostenibilità, alla cura degli animali e al prodotto italiano al 100%. Per maggiori informazioni sul mondo Arborea e su quello Girau, si può consultare il sito www.fattoriegirau.com . 

Related Posts
Benvenuto “milky june”, inizia il mese del latte
Segui la nuova iniziativa social del progetto “Think Milk, Taste Europe, Be Smart”Roma, 31 maggio 2022 – 30 giorni dedicati al latte, 30 modi per raccontarlo, un hashtag - #milkyjune ...
READ MORE
Prof. Tamir Tuller e Dr. Eyal Iffergan
Un nuovo sviluppo tecnologico dei ricercatori dell'Università di Tel Aviv potrebbe presto rivoluzionare i prodotti lattiero-caseari che consumiamo? Gli iniziatori dello sviluppo ritengono che in un futuro non troppo lontano saremo ...
READ MORE
Prodotti lattiero-caseari
Quanto bene comprendono i consumatori i loro acquisti di prodotti lattiero-caseari? Una nuova ricerca sul Journal of Dairy Science® esamina la conoscenza dei consumatori dei termini di lavorazione dei prodotti lattiero-caseari ...
READ MORE
Benvenuto “milky june”, inizia il mese del latte
Produrre latte dal lievito che ha l’aspetto e
Prodotti lattiero-caseari