Roma, 16 ottobre 2020 – Il vino, in due è più buono. E in quattro diventa addirittura gratis con Apritivino.it, una iniziativa creata per far conoscere nuove, e vecchie, cantine.

Apritivino.it propone vini di diverse aziende attraverso degustazioni in videoconferenza, pagando solo le spese di spedizione.

Questo avviene con la condizione di invitare a casa almeno tre amici per ricevere tre bottiglie di vino per degustazione e collegarsi, utilizzando Google Meet, con altri gruppi alle degustazioni in videoconferenza, guidate da un sommelier, della durata di circa mezz’ora.

Poter trasferire online l’esperienza di una visita in cantina ha fatto sì che aziende come Duca di Salaparuta, La Raia, I Doria di Montalto, Tenuta del Buonamico ed altri, abbiano visto nell’iniziativa un’opportunità di rilancio con un’azione estremamente diretta che consente di far degustare il proprio vino a gruppi appositamente riuniti per questo.

Se poi vorrete cenare assieme, il vino lo avete già” spiega il sito web Apritivino.it, che per ogni degustazione propone anche dei formaggi della storica azienda Guffanti di Arona, ed un menù consigliato per la cena e gli abbinamenti cibo-vino.

La formula prevede tre bottiglie di vino, inviate al costo di imballaggio e spedizione, più una cauzione, che copre il costo delle bottiglie qualora l’iscritto non partecipasse.

Scopo della promozione è far conoscere i vino e aumentare le vendite naturalmente  del vino, senza tuttavia obbligo di acquisto.

Tutte le modalità di partecipazione si possono consultare sul sito internet www.apritivino.it. 

Related Posts
Alla vostra salute
L’Italia racchiusa in un calice di ottimo vino. In quel nettare, a saperlo ascoltare, guardare, annusare e degustare, c’è tutto: natura, territorio, lavoro, storia, ambiente, economia sana, turismo e amore per ...
READ MORE
Vini: ecco quelli più costosi
Roma, 13 aprile 2022 - E se vi dicessimo che esistono vini talmente costosi da far girare la testa? Cosa che accade non per la loro gradazione alcolica, ma per il valore internazionale che stanno acquisendo ...
READ MORE
Degustazioni e Masterclass alla quarta edizione di FERMENTO MILANO, evento ufficiale Fisar (Federazione Sommelier) – 11 ottobre, Chiostri di San Barnaba (Milano)
(15-09-2020) Milano – Una location prestigiosa, una selezione di cantine da tutta Italia e il rispetto delle norme previste per garantire la sicurezza e il distanziamento interpersonale. Questi sono gli ingredienti ...
READ MORE
Ansia e isolamento, il vino aiuta È un incentivo per il buonumore
Secondo una ricerca realizzata dall’associazione Donne e qualità della vita, il vino favorisce il dialogo e stimola la concentrazione. Ogni tipologia corrisponde a una necessità.Un bicchiere di vino può far bene ...
READ MORE
Molto Ristorante inaugura alla Galleria Borghese
Apre al pubblico il nuovo servizio di ristorazione e caffetteria affidato al consolidato brand di ristorazione con sede a Roma. Alla Galleria Borghese una nuova iniziativa firmata Molto Italiano che da ...
READ MORE
Brindisi di ferragosto a meno di 20 euro?
Ecco due nuovi vini di Tenute Toscane Due grandi vini, Brunora e Passo dei Caprioli, a prezzi friendly per festeggiare l’estate senza pensieri ma con tanto gusto Per la ricorrenza più ...
READ MORE
A Lezione di Sostenibilità
Insegnare (e imparare) la Sostenibilità in cucinaChi meglio di colui che fa della cucina il proprio lavoro, può far propri e trasmettere ad altri valori importanti sulla sostenibilità del cibo? ...
READ MORE
Se non c’è differenza, perché non berlo cruelty free?
Zerbosco lancia la più golosa delle sfide: degustare a occhi chiusi il suo vino vegano, per scoprire che non c’è alcuna differenza di sapore con un vino tradizionale È un appuntamento ...
READ MORE
Turismo Enogastronomico: a Bologna l’Italy Food & Wine Travel, dal 28 aprile all’1 maggio 2022
Oltre 100 i tour operators internazionali con destinazione Italia che parteciperanno alla Borsa dell'Enoturismo e del Turismo Enogastronomico di BolognaBologna, 24 gennaio 2022 - Sarà il Fico Eataly World di Bologna la ...
READ MORE
Io speriamo che me lo bevi: il Gavi
Gavi: un vino profumato ed elegante.La Cantina il Rocchin situata nel comune di Gavi, cuore dell’omonima denominazione, non teme i lunghi affinamenti in bottiglia dato che ha aspettato oltre 1 anno e mezzo ...
READ MORE
Alla vostra salute
Vini: ecco quelli più costosi
Degustazioni e Masterclass alla quarta edizione di FERMENTO
Ansia e isolamento, il vino aiuta È un
Molto Ristorante inaugura alla Galleria Borghese
Brindisi di ferragosto a meno di 20 euro?
A Lezione di Sostenibilità
Se non c’è differenza, perché non berlo cruelty
Turismo Enogastronomico: a Bologna l’Italy Food & Wine
Io speriamo che me lo bevi: il Gavi