Torino, 29 ottobre 2020 – Tutto è partito da un passatempo estivo: zio e nipote, al mare, scrivono su bigliettini di carta 32 avvenimenti storici divertendosi poi a disporli in ordine cronologico. Da lì l’escalation è stata continua: prima la consapevolezza che l’idea potesse trasformarsi in qualcosa di più serio, con la creazione di un set di card plastificate, e poi la fondazione di Garycom, startup che ha lanciato pochi mesi l’app LineTime.

E’ la storia di Eugenio Garibaldi, torinese, 27 anni (il nipote, CEO e founder dell’Azienda) e Pietro Garibaldi, lo zio, economista e docente al Collegio Carlo Alberto, che lo supporta nell’avventura imprenditoriale.

In soli 9 mesi di vita LineTime (www.linetimegame.com) è stata scaricata da 200.000 persone, con oltre 3.500.000 sfide e 6.500.000 descrizioni lette: è stato calcolato che gli utenti, in questi pochi mesi, hanno globalmente trascorso quasi 10 anni di tempo giocando con le varie categorie.

Il gioco è semplice e coinvolgente al tempo stesso: si tratta di scegliere una categoria su 46, tra cui storia, letteratura, arte, cinema, persino eroi Marvel, Game of Thrones, etc, e ordinare gli eventi sulla linea del tempo, imparando dai propri errori e interagendo con gli altri utenti.

E’ davvero un fenomeno intergenerazionale, la nostra App viene scaricata e giocata indifferentemente da persone mature ed anziane e anche da ragazzi molto giovani”,  commenta Eugenio Garibaldi, inventore del gioco e CEO di Garycom.

Uno dei motivi del successo è la capacità di imparare divertendosi, visto che non è un gioco fine a se stesso ma consente di misurarsi sulla conoscenza di tantissimi argomenti diversi.

Al momento abbiamo lanciato un nuovo aumento di capitale abbiamo obiettivi ambiziosi (1 milione di euro) ma vogliamo crescere in modo sano ed organico: questo round di finanziamento, che scade il 31 dicembre, è aperto ancora ad ulteriori “founder”. Il prossimo anno inoltre valuteremo round ad hoc con condizioni speciali, apertura ad eventuali ventures e simili”,  continua Eugenio.

I soci di Garycom sono 21 e comprendono professionisti affermati, in larga misura torinesi, come Alberto Anfossi, attuale segretario generale della Compagnia di San Paolo, Massimiliano Cagliero, ad di di Banor Sim, l’imprenditore alberghiero Riccardo De Giuli, il business angel Andrea Rota, Enrico De Maria, ceo AAA, senza dimenticare Michele Denegri e altre importanti figure.

Il prossimo passo sarà il consolidamento sul territorio italiano e la validazione del modello di business. A quel punto saremo pronti per localizzare il gioco e proiettarci all’estero. Il nostro è un progetto molto scalabile” – conclude Eugenio Garibaldi.

A proposito di Garycom

Garycom è una startup innovativa composta da giovani talenti ed esperti in programmazione, gaming, VR, marketing e data analysis. LineTime ha ottenuto 200.000 download. Grazie a questa crescita esplosiva Garycom è riuscita ad ottenere una valutazione di 1.000.000 di euro. La software house, grazie al suo partner strategico Tiny Bull Studios mira ad una crescita costante, basata su competenza e strategia.

Per capirne di più su questo nuovo gioco visitare il sito internet ufficiale www.linetimegame.com

Related Posts
La storia dei mondiali di calcio è su TikTok
Minuto Mondiale è il canale TikTok che ti accompagna lungo 90 anni di storia della Coppa del Mondo attraverso brevi video ricchi di curiosità ed aneddoti. Minuto Mondiale regala ai suoi ...
READ MORE
Il patriarca Kirill, capo della Chiesa ortodossa russa, partecipa a una funzione a Vladimirskaya Gorka a Kiev nel luglio 2012, parte delle celebrazioni per l'anniversario del battesimo del paese noto come Kyivan Rus dal suo gran principe Vladimir I nel 988 d.C. Reuters/Alamy
Il presidente russo Vladimir Putin vede nella storia del suo paese la giustificazione essenziale per la guerra che sta conducendo contro il popolo ucraino. Ha usato a lungo la storia come ...
READ MORE
Il diavolo e l’acqua santa: il parroco di Vaie dichiara guerra a ‘La Terra delle Streghe’, “negozio di perdizione”
Il diavolo e l'acqua santa, in Piemonte l'ennesimo scontro tra sacro e profano: "E' un negozio di perdizione", l'anatema lanciato dal Parroco di Vaie nei confronti della titolare di "La ...
READ MORE
Rosewood Vienna apre a luglio 2022
Rosewood Hotels & Resorts  ha annunciato l'apertura prevista di Rosewood Vienna nel luglio 2022. La struttura si trova su Petersplatz, una delle piazze più famose del centro storico di Vienna. L'inaugurazione segnerà la prima ...
READ MORE
LE TERRE DI FONTAMARA al Teatro Tor Bella Monaca
Venerdì 27 e sabato 28 maggio ore 21, e domenica 29 maggio ore 18 in scena al Teatro Tor Bella Monaca la compagnia Sinestesia Teatro con LE TERRE DI FONTAMARA, ...
READ MORE
La storia dei mondiali di calcio è su
Il mito della vittima russa: ecco la storia
Il diavolo e l’acqua santa: il parroco di
Rosewood Vienna apre a luglio 2022
LE TERRE DI FONTAMARA al Teatro Tor Bella