Come perdersi nella fantasia dei bambini grazie a Lupo Guido Editore

Con “IL POSTO SEGRETO” (Vincitore del Premio Rodari 2019) di Susanna Mattiangeli e Felicita Sala (Lupo Guido Editore) inizia, tra le mie recensioni, un percorso mirato ai piccoli lettori e ai genitori in cerca di storie che siano sinonimo di buon nutrimento per la creatività, una delle fonti primarie dell’infanzia. Non esistono regole precise per far sì che i nostri bambini maturino l’immaginazione necessaria per crescere meglio, il tutto va coltivato giorno dopo giorno anche e soprattutto attraverso una buona comunicazione che, nel nostro caso, vede nella lettura e nell’ascolto esempi di massima espressione formativa. Immergendomi totalmente nella lettura ho avuto modo di incontrare la piccola e “selvaggia” protagonista Arianna che mi ha voluto raccontare una delle sue tante avventure nel suo “posto segreto”. I suoi genitori non sanno che questo misterioso luogo si trova nel profondo di un parco e lì, mi racconta, ci si diverte con poco: una serie di piccoli oggetti smarriti o trovati, utili per ogni occasione e che fanno parte di una di quelle collezioni di cose che da piccoli diventano assolutamente importanti. Foglie, rametti, sassolini di ogni forma e grandezza, torsoli di mele buonissime e mangiucchiate durante la lettura di un fumetto o di un buon libro, conchiglie, fiori, biglie, bottoni e tante matite colorate. A un certo punto, Arianna mi fa indossare il suo cappello di pelo (non so di quale animale!) che tanto mi ricorda lo storico copricapo di David Crockett e nell’indossarlo mi accorgo che tra i cespugli qualcosa o qualcuno si sta muovendo. La stessa Arianna mi tranquillizza e mi dice che si tratta dello “Strano Animale”. Mi rassicura sul suo Amico peloso e mi dice che si è appena saziato con un pomposo piccione cotto sul fuoco con contorno di un bel fascio d’erba e frammenti di biscotti trovati per terra. Sicuro di non essere anch’io gradito come pasto, mi sistemo nel groviglio di rami e di verde osservando cosa accade da questa inusuale prospettiva. Effettivamente ci si dimentica spesso di guardare gli eventi quotidiani da un altro punto di vista e i piccoli, come sempre, sanno bene come ricordarcelo: basta ascoltarli e ammirarli per la loro insaziabile immaginazione.

È tempo, per me, di tornare a casa e mi tocca salutare la piccola Arianna e il suo grande e strano Animale. Colgo l’occasione di regalarle una piccola piuma bianca in segno di una nuova amicizia e le ricordo di ritrovarci tra le pagine e i disegni delle sue avventure. A voi, cari lettori, l’invito di sfogliare e scoprire insieme IL POSTO SEGRETO di Arianna, delle creature nascoste e di tutti i bambini selvaggi che sanno sempre dove far volare la loro fantasia in luoghi dove, come ci insegna anche Peter Pan, è sempre bello tornare anche da grandi.

Filippo Gigante | http://www.filippogigante.it

https://www.gigantestudios.it/recensione-il-posto-segreto-lupo-guido- 

Related Posts
“Che paura la guerra!”: il libro per parlarne e rassicurare i nostri bambini
QUID+, la linea editoriale educativa firmata Gribaudo, pubblica “Che paura la guerra!”, per aiutare genitori e insegnanti a parlare ai più piccoli della paura dei conflitti Una storia illustrata, in ...
READ MORE
Tutti nudi
"PERCHÉ l'arte è piena di GENTE NUDA?" E altre fondamentali domande sull'arte In libreria e online il volume per ragazzi che risponde con ironia e semplicità ai quesiti più comuni sul ...
READ MORE
ph fonte ufficio stampa
Prime sfide: un percorso per grandi e piccoli all’educazione alimentare con “Pappa con le carte degli animali” QUID+, la linea editoriale educativa firmata Gribaudo, per la collana ‘Prime Sfide’, lancia con ...
READ MORE
Travel + Leisure annuncia l’elenco dei migliori nuovi hotel 2022
NEW YORK, NY - Travel + Leisure di Dotdash Meredith nomina le 100 proprietà nuove e reinventate più indimenticabili in 35 paesi del mondo nella sua 17a edizione annuale It List dei migliori nuovi hotel, ...
READ MORE
Photo by ArmyAmber on Pixabay
Nuove stime rivelano l'entità del carico sanitario del conflitto armato, che nel 2017 ha colpito almeno 630 milioni di donne e bambini in tutto il mondo e ha contribuito a ...
READ MORE
Lana senza pena
Un’estate a misura di bambino a Lana in Alto Adige: Divertimento, avventure ed esperienze nei mesi di luglio e agosto 2022L’Estate per bambini è un’iniziativa della regione di Lana in ...
READ MORE
I pediatri: “Contro l’obesità mangiare 5 volte al dì, gli spuntini sono alleati”
Martina Pirola, biologa nutrizionista e referente della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS): "Sì al gelato se fatto in casa"(AGENZIA DIRE) 22 luglio 2020 - ROMA – Adulti ...
READ MORE
Tra le Dolomiti raddoppia la voglia di gravity
Con l’apertura del Colbricon Bike Park in zona Ces e la creazione di un nuovo Pump Track in centro paese, San Martino di Castrozza si prepara ad una stagione davvero ...
READ MORE
10 giugno 2022: Duo Double C
Musiche di Piazzolla, Monti, Morricone e Bakalov Venerdì 10 giugno 2022 alle ore 21.00 Palazzo Pesce apre le porte al Duo “Double C” formato dal clarinetto di Giacomo Piepoli e dalla ...
READ MORE
Uno scatto di Giuseppe Leone tratto dal volume "viaggio in Campania"
Il fotografo siciliano Giuseppe Leone ha dedicato un proprio volume fotografico alla Campania: un progetto editoriale multimediale destinato ad unire le due regioni del sud legate da antiche radici storiche ...
READ MORE
“Che paura la guerra!”: il libro per parlarne
Tutti nudi
Come ti erudisco il pargolo
Travel + Leisure annuncia l’elenco dei migliori nuovi
The Lancet: il mondo non riesce a soddisfare
Lana senza pena
I pediatri: “Contro l’obesità mangiare 5 volte al
Tra le Dolomiti raddoppia la voglia di gravity
10 giugno 2022: Duo Double C
La fede e la fotografia tra i ritratti