Per i dipendenti doni all’insegna dell’inclusione con Delivery sostenibile ed eventi online

Il Consorzio Nazionale Servizi – CNS – sceglie la formula online per continuare a condividere esperienze di cooperazione attraverso gli Aperitivi Cooperativi.
Il primo incontro virtuale si è svolto il 4 dicembre, su piattaforma Zoom, e ha ospitato l’associazione Rise Against Hunger che – con la distribuzione di pasti a popolazioni in grave stato di necessità – ha trovato il modo di accompagnare intere comunità su percorsi di sviluppo ed educativi.

“L’attuale emergenza- ha spiegato Roberta Baldazzi, Country Manager di Rise Against Hunger – sta peggiorando la condizione di chi si trova nel disagio, in particolare tante famiglie che stanno attraversando una difficoltà economica a causa della riduzione o della perdita del lavoro. L’incidenza dei “nuovi poveri” è passata dal 31% al 45%”.

Il Consorzio Nazionale Servizi ha sostenuto l’associazione attraverso una donazione che servirà ad acquistare i prodotti alimentari destinati alle famiglie in difficoltà.
“Da molto tempo CNS voleva realizzare una collaborazione con Rise Against Hunger.

In realtà si pensava a un evento in presenza nel quale metterci in gioco, ma non ci siamo persi d’animo e abbiamo colto comunque l’opportunità offerta dal digitale, volendo riproporre un momento di socializzazione tra colleghi che toccasse temi cooperativi e concreti” ha affermato Laura Sbardella, Responsabile selezione e servizi al personale di CNS.

Anche per i regali ai propri dipendenti, il Consorzio ha optato per un pacco speciale, cooperativo e sostenibile. Quattro, tutte cooperative, le imprese coinvolte nella realizzazione della classica strenna natalizia, che contiene prodotti della terra a km zero, realizzati grazie al recupero di beni confiscati alle organizzazioni mafiose, impiegando lavoro di qualità, dando valore ai lavoratori svantaggiati, utilizzando le piattaforme digitali per sostenere nuovi modelli di business sostenibili e inclusivi.

Sono Libera Terra, l’anima agricola delle cooperative sociali che sotto il segno dell’associazione Libera, gestisce terreni e strutture confiscati alle mafie in Sicilia, Calabria, Puglia e Campania.

Local To You, nata da alcune cooperative sociali del territorio bolognese che operano nel settore agricolo, alle quali chiunque può rivolgersi ordinando online con un click.

“Libreria delle Donne” e “Lumi”, le librerie cooperative dalle quali sono stati acquistati libri e DVD scelti direttamente dai dipendenti di CNS.

“Consegne etiche” che si occuperà delle consegne sul territorio bolognese. La prima piattaforma cooperativa di consegne a domicilio, nata dalla volontà di creare un’alternativa alle piattaforme tecnologiche più diffuse, mettendo al centro il lavoro e i diritti dei riders.

Attraverso la condivisione di queste proposte il CNS si augura di poter ispirare chi è in cerca di idee per regali rispettosi del prossimo e doppiamente appaganti per chi li riceve, in quanto prodotti con passione ed etica. 

Related Posts
L’imprenditore bolognese Francesco Amante dona  alla Fondazione Sant’Orsola una delle luminarie  dedicate alla canzone “Futura” di Lucio Dalla
Cerimonia: Venerdì 8 aprile 2022 ore 17.30 Policlinico di Sant’Orsola, Day Hospital di Oncologia, Padiglione 2 Via Pietro Albertoni 15, Bologna Venerdì 8 aprile 2022 alle ore 17.30 nel Day Hospital di ...
READ MORE
CRA Villa Giulia (BO). Quando il fashion aiuta il reinserimento dei più deboli
A Villa Giulia di Pianoro (BO), le nonne rilanciano le tendenze moda 2021 con la fantasia “crochet” protagonista. Dalle coperte, alle borse alle mantelle, tutto è fatto a mano e all’uncinetto. A sferruzzare ...
READ MORE
Ti va di giocare?
Il gioco è dove la vita avviene: un luogo di crescita e inclusione ma soprattutto un diritto di ogni bambinoMartedì 24 maggio h.16.30 - in occasione della Giornata Internazionale del ...
READ MORE
Rossella Erra, dopo Ballando con le Stelle la solidarietà
Roma, 28 giugno 2022 - Rossella Erra la simpatica opinionista Rai di Detto Fatto, l’esplosiva giurata del popolo di “Ballando con le stelle”, è alle prese con una nuova sfida. Insieme all’artista e ...
READ MORE
AEREC, arriva la 62a convocazione per l’Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali
SALUTE, ECONOMIA E INNOVAZIONE NELL’EUROPA DEL TERZO MILLENNIO. IL CONVEGNO AEREC E I PREMI ALL’ECCELLENZA ITALIANA Roma, 30 giugno 2022 - Si è svolta a Roma la 62a Convocazione Accademica dell'Accademia Europea per le Relazioni ...
READ MORE
Emergenza Ucraina: la raccolta della Fondazione della Comunità Monza e Brianza Onlus
Monza, 19 aprile 2022 - A partire dal 19 aprile parte un’iniziativa di raccolta fondi in favore dei profughi ucraini in Italia che vedrà coinvolti l’English Coach brianzola, Monica Perna e gli studenti della sua ...
READ MORE
Solidarietà: in Madagascar la Fondazione Akbaraly celebra le oltre 130.000 prestazioni sanitarie, contro i tumori femminili e la povertà estrema
La fondazione Akbaraly in Madagascar lavora nella prevenzione e diagnosi precoce dei tumori femminili e contro la povertà estrema Milano, 3 febbraio 2021 – Sono 27.489 le prestazioni sanitarie che la Fondazione Akbaraly ha dedicato alle ...
READ MORE
28 giugno Cena di carattere a Particolare Milano: obiettivo fornire cibo per tutta l’estate all’associazione #Foodforall
Una cena di beneficenza a sostegno dei senza tetto e delle famiglie in difficoltà dell'associazione #Foodforall: lo chef Andrea Cutillo e Particolare Milano si impegna a fornire ai meno fortunati ...
READ MORE
Reintegrare le persone con disabilità da lavoro con il “Progetto Integra”
L’ente di formazione professionale ASTERISCO presenta il “Progetto Integra” volto alla realizzazione di percorsi formativi rivolti a lavoratori e datori di lavoro per favorire la conoscenza in materia di reinserimento ...
READ MORE
Giorni di Marmellata. Le rete multietnica di Torino che produce confetture per donare cibo
Giorni di Marmellata. Un progetto di quartiere a San Salvario La racconta come un’idea semplice, Michele Caggia . E questo si direbbe di un progetto nato tra le strade (letteralmente) ...
READ MORE
L’imprenditore bolognese Francesco Amante dona alla Fondazione
CRA Villa Giulia (BO). Quando il fashion aiuta
Ti va di giocare?
Rossella Erra, dopo Ballando con le Stelle la
AEREC, arriva la 62a convocazione per l’Accademia Europea
Emergenza Ucraina: la raccolta della Fondazione della Comunità
Solidarietà: in Madagascar la Fondazione Akbaraly celebra le
28 giugno Cena di carattere a Particolare Milano:
Reintegrare le persone con disabilità da lavoro con
Giorni di Marmellata. Le rete multietnica di Torino