Zuppa di cipolle
 
Tempo prep.
Tempo cottura
Tempo tot
 
Ciao brava gente, con questo freddo ecco una ricetta confacente che fa bene al pancino diabetico e non, Con l'inverno, una bella zuppa calda si apprezza sempre. La cipolla, un ortaggio povero ma onnipresente sulle nostre tavole, si presta particolarmente bene a essere servita in brodo.
Autore:
Tipo ricetta: Minestre e Zuppe
Cucina: Italiana
Porzioni: 2
Ingredienti
  • •2 l di brodo•
  • Preparazione di Base
  • •500 g di cipolle•
  • •100 g di burro•
  • •200 g di gruviera•
  • •200 g di pancarré•
  • •½ bicchiere di vino bianco secco•
  • •20 g di farina•
  • •Parmigiano Reggiano grattugiato q.b.•
  • •Pepe q.b.•
  • •Sale q.b.•
Istruzioni
  1. Mettete in un grosso tegame un po' di burro: fatelo sciogliere e aggiungete le cipolle finemente affettate. Fate soffriggere a fuoco basso. Versate quindi il vino, salate e pepate, aggiungete la farina e mescolate. Unite il brodo e cuocete per 20 minuti circa.
  2. Nel frattempo, disponete su una pirofila il pancarré. Su ogni fetta depositate un po' di gruviera tagliata a fettine sottili, parmigiano grattugiato e un fiocchetto di burro. Fate gratinare in forno (a 180°C) per mezz'ora.
  3. Una volta pronte le fettine, mettetele a cuocere ancora per un paio di minuti con la zuppa e servite.
  4. Accorgimenti
  5. Le fette di pancarré devono inzupparsi, ma non diventare poltiglia. Fate attenzione a non farle cuocere troppo: è sufficiente che la zuppa sia ben calda.
  6. Idee e varianti
  7. Alcuni cuochi consigliano di far cuocere anche la zuppa al forno, insieme alle fette di pancarré e al formaggio. Potrebbe essere una buona idea, ma non tutti hanno pirofile così capienti da contenere i 2 litri di brodo più gli altri ingredienti.
  8. Se vi piace il formaggio, vi consigliamo di spolverizzare di parmigiano non solo le fette di pane, ma anche la zuppa stessa.