Danilo Frisone nel suo forno è diventato un vero e proprio artigiano dei fornelli: tra farine macinate a pietra di piccoli produttori italiani e il suo “coccolato” lievito madre, oltre al ruolo di cuoco ha riscoperto il suo grande amore per i lievitati. Ogni giorno, dalle prime luci del mattino il bancone della panetteria è un trionfo di pane, pizza e dolci, senza dimenticare i grandi lievitati delle feste

Lo scorso marzo Cresci ha compiuto i suoi primi due anni dall’apertura, un tempo prezioso in cui ha saputo costruire un rapporto di vicinanza con il quartiere che abita, quello di Prati, fidelizzando il suo pubblico grazie alla varietà e all’alta qualità dell ‘offerta. Dietro questo progetto, Danilo Frisone, prima cuoco e oggi imprenditore che è felicemente riscoperto pernaio a quarant’anni. Quando aprile nel 2019 non vantava alcun corso in accademie o stage presso professionisti del settore; lui viene, infatti, dalla ristorazione e ancora oggi lavora come cuoco presso il Ristorante Grano, vicino Piazza Navona, insieme al suo storico socio Saverio Crescente con il quale ha aperto a Prati. Con Cresci ha accolto una nuova sfida: diventare panettiere di mestiere sprigionando nell’aria il profumo delle cose buone, come quello del pane.

Danilo ha trovato la perfetta dimensione, un po ‘al bancone e un po’ nel laboratorio retrostante ea vista. Tra tanta sperimentazione e consolidamento delle tecniche di panificazione, lui si è formato come autodidatta, leggendo manuali, provando, ma anche sbagliando. In questo tempo ha così rafforzato la propria identità sfornando prodotti con uno standard qualitativo sempre alto e un ventaglio per tutti i gusti. Il pane viene impastato con farine macinate a pietra e grani di ricerca dei piccoli artigiani italiani, aziende di nicchia che fa entrare in rotazione, come Molino Mariani, Molino Bongiovanni e attualmente Molini Fagioli, prodotti che sono valorizzati anche dall’utilizzo del lievito madre e dalla lenta lievitazione. Mollica fragrante e mollica ben idratata sono le cifre stilistiche che caratterizzano il pane di Cresci, tutte forme a lievitazione naturale, medie-grandi pezzature che oltre alle classiche tipologie menzionano il pane di segale integrale con semi di zucca, quello con noci, uvetta e fichi , l’impasto multicereali o la torta di segale con lievito madre di segale. Sul tema pizza Danilo propone al banco la versione della romana in teglia, un impasto leggero, croccante e ben alveolato con una medio-lunga lievitazione. Tra i gusti che non mancano la capricciosa, l’arrabbiata pomodoro del Piennolo, secondo Danilo una delle più autentiche, oppure il crostino con fiori di zucca e alici. Di indiscussa eccellenza sono le materie prime che seleziona, di cui molte a marchio Slow Flood, per condire le basi: dalla ventricina del vastese di Bontà di Fiore ai formaggi dell’azienda agricola dei Fratelli Gentile nella Valle Luterana, come anche il Fior di latte delle latterie Gargiulo ei pomodorini del Piennolo del Vesuvio DOP. Concepite come fette da prendere e porta via, queste pizze sono declinate anche nel menu del bistrot attiguo con possibilità di ordinarle in formato large, poi servite a tavola su un tagliere di legno.

Alla ricca proposta di pane e di pizza, si aggiunge un piccolo emporio con scaffali per la vendita di passate, conserve, pasta e succhi e, sempre al banco, fa capolino una gamma di prelibatezze per la prima colazione o la merenda: profumati plumcake, torta di carote e banana bread, il sofficissimo pan brioche e altre torte.

L’eccellenza e la laboriosità di Cresci si manifestano in particolare durante il periodo delle feste con il tema dei grandi lievitati: panettone e colomba sono protagonisti assoluti del forno sia a Natale che a Pasqua, insieme ad altri lievitati di queste ricorrenze come pastiera, casatiello e pizza dolce al formaggio, sfornati come da tradizione grazie ad attrezzature performanti e al tocco sensibile di Danilo.

Contatti Forno Cresci:
via Alcide de Gasperi 11/17
+39
06518426 94 – info@cresciroma.it @cresciroma – / cresciroma
cresciroma.it

Aperto tutti i giorni dalle 7 alle 20.30

Related Posts
Hotel Maalot Roma
Con una posizione invidiabile a pochi passi dalle Fontane di Trevi e da Via Condotti, nel cuore di Roma, Maalot è giovane, elegante, raffinato e chic, con un'atmosfera rilassata, calda e accogliente. Il fulcro dell'hotel ...
READ MORE
Photo by stevepb on Pixabay
La boulangerie milanese presenta la sua nuova carta per un pranzo o aperitivo alla francese, da vivere en plein air nel cuore di Porta Venezia. Per i nostalgici di Parigi o ...
READ MORE
SLA, in scena a Roma l’anteprima di “Caso mai”
In scena a Roma in anteprima nazionale dal 24 al 29 maggioRoma, 2 maggio 2022 - Cosa farei se mi ammalassi fino a perdere l’uso del mio corpo? La risposta diventa ...
READ MORE
Giulia Restaurant: gnoccheria sotto le stelle
Un nuovo spazio all'aperto, nel cuore di Roma, dove assaporare una gustosa linea di gnocchi accanto ai must del concept: Giulia Restaurant sale in terrazza proponendo un inedito aperitivo e una suggestiva ...
READ MORE
Closeup of male hands browsing the internet seeking for online medical advice, retro effect faded look.
Dal banco alla cucina, ricette italiane, cicchetti e long drink caratterizzano il nuovo locale romano che anima il quartiere Prati Il moderno ed elegante quartiere Prati, emblema dello stile liberty all'ombra ...
READ MORE
I migliori boutique hotel a Roma 2022: Dove soggiornare con stile per tutte le tasche
Con la sua abbondanza di tesori classici, chiese storiche e capolavori di Michelangelo , per non parlare dei negozi di stilisti, del traffico frenetico e degli uomini vestiti da gladiatori , Roma non è la città ...
READ MORE
BILLIE LA FRIVOLA in scena al Teatro Tor Bella Monaca di Roma
L'Associazione Culturale MacroRitmi porta in scena al Teatro Tor Bella Monaca di Roma BILLIE LA FRIVOLA, un'omaggio a Billie Holiday, una figura indelebile nella storia del blues e jazz, mercoledì ...
READ MORE
Mettete dei fiori sui vostri davanzali
Spazio Arti Floreali presenta la mostra FLORALIA di Fausta D’Ubaldo FLORALIA Acquarelli di Fausta D’Ubaldo - Inaugurazione Giovedì 12 maggio 2022 - dalle 17:30 Spazio Arti Floreali, Vicolo della Campanella, 42 ...
READ MORE
Sessantotto Village, la nona edizione
Tutto pronto per la nona edizione dal 2 Giugno al 7 Agosto al Parco Talenti di RomaPronto il calendario eventi della nona edizione del “Sessantotto Village”, la manifestazione culturale e ...
READ MORE
4 giugno 2022: The sound of breath – Movie
Presentazione ultimo CD Sabato 4 giugno 2022 alle ore 21.30 Palazzo Pesce si apre a “The Sound of Breath – Movie” con Paolo Daniele all’armonica cromatica e vibrandoneon, Nicola Lepore alla ...
READ MORE
Maalot, l’ultimo boutique hotel di lusso ad aprire
La primavera sulla tavola di Égalité: per vivere
SLA, in scena a Roma l’anteprima di “Caso
Giulia Restaurant: gnoccheria sotto le stelle
Tomà, il paradiso del gusto a Roma
I migliori boutique hotel a Roma 2022: Dove
BILLIE LA FRIVOLA in scena al Teatro Tor
Mettete dei fiori sui vostri davanzali
Sessantotto Village, la nona edizione
4 giugno 2022: The sound of breath –