Roma, 18 maggio 2021 – La dipendenza da internet, nota anche come Internet Addiction Disorder (IAD), viene definita nel 1995 grazie allo psichiatra Ivan Golberg e fa parte di una nuova forma di dipendenze che consistono nell’uso smodato della tecnologia, nello specifico di Internet, che compromettono fortemente la vita delle persone.

Già le statistiche ci dicono che il 59% della popolazione mondiale (4,57 miliardi) è un utente attivo di internet.
La dipendenza, sia da sostanze che comportamentale, consiste nel trascorrere la maggior parte del tempo, con conseguente dispendio energetico, nella ricerca o nell’utilizzo dell’oggetto tossico, andando ad influire negativamente sulla propria area personale, sociale e lavorativa. Anche nella dipendenza da internet si possono sviluppare dinamiche simili alle dipendenze da sostanze, con comparsa di fenomeni come tolleranza, craving ed assuefazione.

Esistono diverse forme di IAD ed ognuna di queste ha un focus differente:

• Dipendenza cibersessuale: utilizzo esagerato di materiale pornografico online o di chat per soli adulti;
• Dipendenza ciber-relazionale: caratterizzata da eccessivo coinvolgimento in relazioni online;
• Uso compulsivo di internet: gioco d’azzardo online patologico, shopping compulsivo online, scommesse online, ecc.;
• Sovraccarico cognitivo: ricercare compulsivamente informazioni sul web;
• Dipendenza da videogiochi: giocare online incontrando persone nella realtà virtuale con una falsa identità e relativa astinenza quando non si é online.

Durante la pandemia, causata dal COVID-19, l’utilizzo del pc o dello smartphone è aumentato notevolmente ed il motivo principale è stato lo spostamento del lavoro/studio all’interno della “casa dolce casa”, la quale, da una parte è una protezione rispetto al virus e dall’altra una prigione dove c’è il rischio di diventare schiavi di tutto ciò che è a portata di un “click”.

Gianni Lanaripsicoterapeuta responsabile del Pronto Soccorso Psicologico “Roma Est”, sostiene che “il fenomeno riguardi in maniera particolare gli adolescenti. Se da un lato la rete potrebbe essere considerata un’ancora di salvezza in un momento di isolamento sociale forzato, dall’altro lato il rischio potrebbe consistere nel “disconnettersi” sempre di più dalla vita reale”.

“Gli adolescenti subiscono direttamente o indirettamente le conseguenze della reclusione forzata, ed oltre al distacco fisico, dal proprio gruppo di pari subiscono soprattutto quello psicologico ed emotivo. L’adolescenza è un periodo di grandi cambiamenti dove il tono dell’umore tende a fluttuare tra alti e bassi e la ricorrenza ad una gratificazione immediata è di certo più rapida di un percorso di conoscenza interiore”, continua il Dr. Lanari.

“È più semplice di quanto si possa credere ritrovarsi giorno dopo giorno a mettere in atto lo stesso comportamento, che da una tantum si trasforma in un più volte al giorno con una facilità estrema”, spiega Giorgia Comandini, psicologa clinica e psicoterapeuta in formazione.

“Sfortunatamente non è sempre possibile prevenire, ma si può intervenire, con l’aiuto di un professionista, per cambiare le cose. Attraverso il sostegno psicologico, il paziente diventa maggiormente consapevole dei propri pensieri, delle emozioni e dei comportamenti e con la giusta dose di motivazione può essere in grado di modificare le abitudini disadattive che lo portano a cercare consolazione nell’utilizzo sbagliato del Web“, continua la D.ssa Comandini.

Per far fronte a queste problematiche il Pronto Soccorso Psicologico “Roma Est” ha istituito un servizio di aiuto psicologico in 22 lingue, per aiutare adolescenti ed adulti ad uscire dalla dipendenza di internet.

I 310 psicologi della rete del pronto soccorso sono presenti in tutte le regioni italiane e in 20 paesi esteri, come Regno Unito, Hong Kong, Messico, Russia, Argentina, Grecia, Kenya, Ghana, Brasile, Portogallo, Serbia, Romania, Bulgaria, Egitto, Giordania, Pakistan, Azerbaijan, India, Spagna, Svizzera.

Per contattare il Pronto Soccorso Psicologico “Roma Est” basta telefonare ai numeri +39 06 227 96 355 / +39 345 627 6162 o andare sul sito internet www.pronto-soccorso-psicologico-roma.it

Related Posts
A Morimondo MEC e musica
Domenica 10 Aprile prende il via Morimondo in Musica, rassegna musicale che animerà fino a giugno l’incantevole borgo medievale alle porte di Milano ogni seconda domenica del mese Eccellenze enogastronomiche ...
READ MORE
Ginocchia… più belle con il lifting dall’interno
L’intervento di Roberto Dell’avanzato al 43° congresso SIME Arriva l’estate e la voglia di scoprirsi. Via le calze, le gonne si fanno più corte e leggere; in città come in spiaggia ...
READ MORE
4 giugno 2022: The sound of breath – Movie
Presentazione ultimo CD Sabato 4 giugno 2022 alle ore 21.30 Palazzo Pesce si apre a “The Sound of Breath – Movie” con Paolo Daniele all’armonica cromatica e vibrandoneon, Nicola Lepore alla ...
READ MORE
Aprile in musica per I Piccoli Musici Estensi
Il tema è la primavera dei giovani: giovani musicisti che si esibiranno da solisti e in ensembleSabato 2 aprile 2022 h. 18.00Centro Parrocchiale del Lazzaretto (Via Calatafimi 30, Varese)Ensemble e ...
READ MORE
Non solo piercing
Tutte le cure per ringiovanire ombelico e addome L’intervento di Roberto Amore al 43° congreso SIME La regione periombelicale è una zona di estremo interesse soprattutto nelle donne e in particolare nel ...
READ MORE
Mostra Louis Vuitton x Nike “Air Force 1” di Abloh
Louis Vuitton  presenterà un pezzo dell'eredità di  Virgil Abloh in una mostra dedicata al progetto di collaborazione tanto atteso del defunto direttore artistico maschile con  Nike . La casa di moda di lusso il prossimo mese ...
READ MORE
Ri-Scatto, il tour fotografico alla scoperta dei vicoli e degli scorci più belli di Napoli
Caffè Borbone sostiene il progetto sociale dell’Associazione Miniera che avvicina i giovani al mondo della fotografia Immortalare con uno scatto le bellezze nascoste nei vicoli di Napoli, le antiche botteghe che ...
READ MORE
Sangue corrotto
CARPETS & CANDLES “Sangue corrotto” è l’album di esordio della rock band dove la musica ha un ruolo salvifico e di riscatto moraleDieci tracce permeate di storie di vita, dall’adolescenza ...
READ MORE
Alex Baroni: Manuel Aspidi torna a ricordarlo con “Cambiare”
Roma, 12 aprile 2022 - Dopo l'uscita a gennaio di "Non Passerà" brano inedito di Alex Baroni, Manuel Aspidi torna a ricordare il compianto cantautore interpretando "Cambiare"La versione rivista di Manuel Aspidi uscirà il 13 aprile, ...
READ MORE
@hibas.library, @luzlovesbooks, @kelibrary, @londonapples/TikTok
L'app di condivisione video TikTok è stata accreditata di aver reso la lettura "di nuovo cool" tra gli adolescenti, attraverso l'hashtag #BookTok. La maggior parte dei post di BookTok sono brevi video giocosi, ...
READ MORE
A Morimondo MEC e musica
Ginocchia… più belle con il lifting dall’interno
4 giugno 2022: The sound of breath –
Aprile in musica per I Piccoli Musici Estensi
Non solo piercing
Louis Vuitton debutta con la mostra “Louis Vuitton
Ri-Scatto, il tour fotografico alla scoperta dei vicoli
Sangue corrotto
Alex Baroni: Manuel Aspidi torna a ricordarlo con
Che cos’è BookTok e come sta influenzando ciò