mysterious, man, sarcasm

Quelli con diabete, problemi di sonno frequenti avevano l’87% di probabilità in più di morire nei successivi 9 anni

In un articolo pubblicato dal Journal of Sleep Research , i ricercatori rivelano come hanno esaminato i dati* di mezzo milione di partecipanti britannici di mezza età che hanno chiesto se avessero difficoltà ad addormentarsi la notte o si svegliassero nel cuore della notte.

Il rapporto ha rilevato che le persone con frequenti problemi di sonno hanno un rischio maggiore di morire rispetto a quelle senza problemi di sonno. Questo grave esito è stato più pronunciato per le persone con diabete di tipo 2: durante i nove anni della ricerca, lo studio ha rilevato che avevano l’87% in più di probabilità di morire per qualsiasi causa rispetto alle persone senza diabete o disturbi del sonno.

Lo studio ha anche scoperto che le persone con diabete e problemi di sonno avevano il 12% di probabilità in più di morire in questo periodo rispetto a coloro che avevano il diabete ma non disturbi frequenti del sonno.

Malcolm von Schantz , il primo autore dello studio e professore di cronobiologia presso l’Università del Surrey, ha dichiarato:

“Anche se sapevamo già che c’è un forte legame tra il sonno scarso e la cattiva salute, questo illustra chiaramente il problema”.

“La domanda posta quando i partecipanti arruolati non distingue necessariamente tra insonnia e altri disturbi del sonno, come l’apnea notturna. Tuttavia, da un punto di vista pratico non importa. I medici dovrebbero prendere sul serio i problemi del sonno come altri fattori di rischio e lavorare con i propri pazienti per ridurre e mitigare il rischio complessivo”.

La professoressa Kristen Knutson della Northwestern University, co-autrice senior dello studio, ha dichiarato:

“Il diabete da solo è stato associato a un aumento del rischio di mortalità del 67 per cento. Tuttavia, la mortalità per i partecipanti con diabete combinato con frequenti problemi di sonno è aumentata all’87 per cento. In poche parole, è particolarmente importante per i medici che curano le persone con diabete indagare anche sui disturbi del sonno e prendere in considerazione i trattamenti ove appropriato”.

Gli autori hanno analizzato i dati esistenti di quasi mezzo milione di partecipanti di mezza età allo studio UK Biobank. A conoscenza degli scienziati, è il primo studio ad esaminare l’effetto della combinazione di insonnia e diabete sul rischio di mortalità.

“Volevamo vedere se hai sia il diabete che i disturbi del sonno, stai peggio del solo diabete?” ha detto Knutson. “Potrebbe andare in entrambi i modi, ma si scopre che avere sia il diabete che i disturbi del sonno era associato a un aumento della mortalità, anche rispetto a quelli con diabete senza disturbi del sonno”.

I partecipanti avevano prevalentemente il diabete di tipo 2, la forma più diffusa, anche se alcuni avevano il tipo 1. 

Related Posts
Travel + Leisure annuncia l’elenco dei migliori nuovi hotel 2022
NEW YORK, NY - Travel + Leisure di Dotdash Meredith nomina le 100 proprietà nuove e reinventate più indimenticabili in 35 paesi del mondo nella sua 17a edizione annuale It List dei migliori nuovi hotel, ...
READ MORE
C’era una volta il diabete
Ciak! Partecipa ad una corsa lungo la vita per poter dire: c’era una volta il diabete Manca poco all’appuntamento con la prima camminata promossa e organizzata da AGD Bologna e in ...
READ MORE
#EASD2021 Lo studio evidenzia l’importanza della salute del cuore per prevenire il diabete
Cuore sani adulti di mezza età hanno meno probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 durante la loro vita, secondo uno studio pubblicato sulla Giornata mondiale del Cuore nella European Journal of ...
READ MORE
Parte la campagna “Pronto Diabete tipo 2”: numero verde 800 042747  
Parte la nuova campagna Pronto Diabete  rivolta alle persone con Diabete di tipo 2. L'iniziativa mira a rinsaldare la collaborazione tra Diabetologi e Medicina del territorio, creando un'occasione di confronto e sinergia tra i Medici ...
READ MORE
Eccezionale Veramente!
𝗛𝗔𝗜 𝗜𝗟 𝗗𝗜𝗔𝗕𝗘𝗧𝗘 𝗧𝗜𝗣𝗢 𝟭 𝗘 𝗨𝗡’𝗘𝗧𝗔́ 𝗖𝗢𝗠𝗣𝗥𝗘𝗦𝗔 𝗧𝗥𝗔 𝟭𝟴 𝗘 𝟮𝟱 𝗔𝗡𝗡𝗜?L’Università di Padova** sta effettuando uno 𝘀𝘁𝘂𝗱𝗶𝗼 𝘀𝘂𝗹 𝗱𝗶𝘀𝘁𝗿𝗲𝘀𝘀 𝗽𝘀𝗶𝗰𝗼𝗹𝗼𝗴𝗶𝗰𝗼 𝗱𝗶𝗮𝗯𝗲𝘁𝗲 𝗲 𝘁𝗲𝗰𝗻𝗼𝗹𝗼𝗴𝗶𝗮: #aspettative e #esperienze legate all’utilizzo ...
READ MORE
5×1000 ad AGD BOLOGNA la ricerca per la cura del T1D fa scintille
Firma il #5xmille ad AGD.Basta inserire la firma nello spazio riservato sostegno ONLUS, modelli dichiarazione dei redditi (modello 730, UNICO e CUD)Il codice fiscale di AGD-Bologna 92002100375
READ MORE
我與糖尿病一起生活和享受:今天的食譜
Vivo e godo con il diabete: la ricetta del giorno: Spiedini di Formaggio con Ananas Trattasi di una ricetta di una semplicità estrema e che ben si unisce a questa lunga ...
READ MORE
La guida per la Mela Ideale: alla ricerca della varietà perfetta con il TrovaMela
La guida per la Mela IdealeAlla ricerca della varietà perfetta con il TrovaMela La Mela Ideale è possibile da trovare, oggi più che mai. Il TrovaMela accompagna il consumatore, passo dopo passo, alla ...
READ MORE
Pasqua e Pasquetta: i consigli dell’esperta e le 5 mosse per un menù a prova di diabete
Sfida accettata per un clinico che si occupa della gestione del diabete e per un chef blogger che suggerisce come cucinare in occasione della Pasqua. Occhi puntati sulla consapevolezza del ...
READ MORE
I medici rivelano i 10 migliori esercizi per i diabetici di tipo 2
Vivere con il diabete è un atto di bilanciamento che molte persone trovano estremamente difficile da gestire. Mangiare con una dieta ristretta e tagliare cibi ricchi di carboidrati non è un ...
READ MORE
Travel + Leisure annuncia l’elenco dei migliori nuovi
C’era una volta il diabete
#EASD2021 Lo studio evidenzia l’importanza della salute del
Parte la campagna “Pronto Diabete tipo 2”: numero
Eccezionale Veramente!
5×1000 ad AGD BOLOGNA la ricerca per la
我與糖尿病一起生活和享受:今天的食譜
La guida per la Mela Ideale: alla ricerca
Pasqua e Pasquetta: i consigli dell’esperta e le
I medici rivelano i 10 migliori esercizi per