building, house, middle ages
Photo by Tama66 on Pixabay

La Spada Giapponese visita la cultura Barocca di Scicli nella chiesa di San Matteo col Maestro Giovanni Aprile

L’arte dell’Aikido del Maestro Giovanni Aprile , armonia ed eleganza tra il barocco siciliano con un corso di Spada. Quando l’arte marziale incontra l’arte barocca del ‘600, fuori dalla routine, dal traffico e dalle palestre causa covid, il risultato che si ottiene è strabiliante!

Si rimane incantati ad ammirare cotanta grazia e disciplina, ancora di più se si ci sofferma a guardare l’età degli allievi del maestro Aprile, giovani leve e piccoli cadetti tutti mossi dalla stessa passione: l’Aikido, la passione che ha spinto il Maestro Giovanni Aprile a farne una ragione di vita. Il suo continuo ricercare la perfezione e l’efficacia lo hanno portato a fare parte della rosa dei migliori maestri di Aikido nazionali.

Quest’anno più che mai carichi di tanta voglia di fare di esserci contro tutto e tutti! Il risultato sono stati questi appuntamenti tenuti all’aperto, che si sono conclusi il 4 giugno, con una lezione mozzafiato sospesi tra il cielo e la terra. Tanta curiosità hanno suscitato questi appuntamenti e oggi acconto al barocco e alla marzialità dell’aikido si sono affiancati anche l’arte della foto del fotografo danese Nielsen e quella cinematografica della sicilianissima Annarita campo, che hanno voluto immortalare questo momento e le tecniche del maestro.

Gli appuntamenti continueranno per tutta l’estate e di certo il Maestro continuerà a creare i presupposti per mantenere viva questa disciplina tanto elegante quanto efficace ed estremamente educativa www.ilsamurai.it.