Con il brand Re Pomodoro Margherita srl presenta una gamma di pizze “metodo a doppia lievitazione”, sia in versione fresca che surgelata, realizzata completamente a mano. Un prodotto premium con tutte le caratteristiche inconfondibili della migliore pizza italiana appena sfornata in pizzeria

Margherita srl, storica realtà di Fregona (TV) presenta Pizza Margherita Top, una novità assoluta, firmata Re Pomodoro, il brand che racchiude tutto il profumo e la fragranza della vera pizza italiana gourmet. Il top di gamma proposto è il prodotto che non c’era: la pizza “metodo a doppia lievitazione”, sia in versione fresca che surgelata, realizzata completamente a mano, capace di trasformare la cucina di casa, con pochi minuti di forno o in padella, in una vera pizzeria italiana di alto livello.

La pizza “metodo a doppia lievitazione” è un prodotto di fascia premium dedicato a Grande Distribuzione, Ho.Re.Ca. e Retail, ma anche il mondo Bakery, con caratteristiche uniche: il doppio impasto con lievito madre a lievitazione 24 ore garantisce un eccezionale sviluppo dell’impasto, rendendolo ancora più saporito e digeribile. La miscela di farine e grani antichi e orzo maltato riporta profumi e sapori inconfondibili, quelli della vera pizzeria italiana.
La lavorazione effettuata completamente a mano, frutto dell’esperienza dei maestri pizzaioli con anni di formazione in azienda, è la garanzia di una stesura perfetta e un’alveolatura ben sviluppata, indice di un’ottima idratazione e lievitazione. Il cornicione extra alto, morbido dentro e croccante fuori, così come la farcitura manuale di ogni singola pizza, riportano alla mente la migliore tradizione della pizza come in pizzeria, così come l’assaggio ne evoca il gusto caratteristico. Un risultato di eccellenza che si inserisce pienamente nell’ampia e variegata offerta Made in Fregona che spazia dalle pizze fresche confezionate in atm con shelf life di 30 giorni e in versione frozen, a quelle della gamma classica dai gusti tradizionali e lievitazione con lievito madre, fino ai pizza snack per ogni occasione, tra calzoni, fruste, Pizzycotti a base pizza.

“Metodo a doppia lievitazione” è il traguardo che rappresenta il vertice di un’artigianalità assoluta, a coronamento di un percorso imprenditoriale iniziato nel 1972 da Fabrizio Taddei, fondatore di Margherita srl nel 2001 in un contesto naturale, tra i vigneti del Prosecco e la verdeggiante foresta del Cansiglio, la seconda più estesa d’Italia, dove acqua e aria alpine contribuiscono ulteriormente a impreziosire una gamma prodotti che non teme confronti.

La nuova referenza, in versione fresco e frozen, conferma il marchio Re Pomodoro come un’eccellenza del Made in Italy riconosciuta a livello internazionale, mentre l’investitura di Margherita srl a regina delle pizzerie italiane è la naturale conseguenza di una qualità che si esprime in ogni aspetto, dalla continua ricerca delle migliori materie prime locali al rigoroso rispetto dei tempi di lievitazione e di preparazione, fino alla manualità acquisita dopo mesi di continuo perfezionamento dai 350 pizzaioli che quotidianamente sfornano nei quattro stabilimenti capolavori del gusto, ciascuno unico e inimitabile, rigorosamente steso e farcito a mano.

Margherita srl è nata nel 1991 come società a conduzione familiare, dall’esperienza di Fabrizio Taddei che nel 1972 iniziò la sua carriera nel mondo della pizza. A Fregona, in provincia di Treviso, l’azienda è immersa in un contesto ambientale particolarmente salubre e suggestivo, tra i vigneti del Prosecco e la maestosa foresta del Cansiglio, seconda foresta d’Italia. Il suo brand Re Pomodoro è conosciuto a livello internazionale per la qualità dei suoi prodotti realizzati rigorosamente a mano: pizze e snack surgelati e refrigerati di qualità premium. Con 4 stabilimenti produttivi, 350 addetti e 45 milioni di fatturato, può definirsi a pieno titolo “La più grande pizzeria d’Italia”.

Related Posts
Le bufaline
  Dal 1 giugno Rossopomodoro parte con il nuovo menù primavera/estate e con una gustosa novità: le pizze “Bufaline” preparate esclusivamente con mozzarella di bufala campana, la migliore, proveniente dai più ...
READ MORE
3VOGLIE rivoluziona il modo di fare la pizza con il nuovo menu
Non solo un nuovo menù, ma un cambiamento nel modo di fare la pizza di Valentino Tafuri, che rielabora i classici portandoli nel 2021, ma non dimentica le basi riportando ...
READ MORE
Lo chef vegetariano Paul Ivic – del ristorante Tian di Vienna, una stella Michelin – crea una pizza speciale con Denis Lovatel
Riparte il progetto lanciato nel 2015 ‘In-Fusioni’ in cui le pizze crunch di Denis Lovatel incontrano la cucina gourmet. L’appuntamento di febbraio vedrà la collaborazione con lo chef Paul Ivic, ...
READ MORE
Pizza Bufala
Pizza Bufala Recipe Type: Pizze Cuisine: Italiana Author: Luigi Baraldi Prep time: 720 mins Cook time: 30 mins Total time: 12 hours 30 mins Serves: 2 Quanti sono disposti a farsi, da soli, la pizza in casa? ...
READ MORE
Pizza ortolana con carciofi, spinaci e scaglie di grana
Pizza ortolana con carciofi, spinaci e scaglie di grana Recipe Type: Pizze Cuisine: Italiana Author: Maria De Arrio Prep time: 40 mins Cook time: 25 mins Total time: 1 hour 5 mins Serves: 4 Un piatto unico, ...
READ MORE
17 gennaio 2022 Giornata Mondiale della Pizza
Cristian Marasco la celebra con la sua Pizza Fritta evolutiva, una pizza fritta al forno condita con il ragù di Nonna NunziaMARASCO IN 5 RIGHECristian Marasco nasce a Lecco da ...
READ MORE
Pizza anguria salata
Pizza anguria salata Recipe Type: Verdure Cuisine: Spagnola Author: Adolfo Taragna Prep time: 15 mins Total time: 15 mins Serves: 4 W l'estate! Se il caldo estivo vi butta giù e non avete voglia di mettervi ...
READ MORE
La ricetta del sabato: fatti degli amici con la pizza alle alici
Probabilmente è questo il modello più antico di pizza, secondo la tradizione partenopea. Le alici erano un tempo uno dei pochi apporti di proteine animali largamente disponibile. La pizza modula ...
READ MORE
50 Top Pizza Europa 2020: in anteprima le dieci migliori catene artigianali europee
Grande attesa per la serata finale in diretta streaming dell’8 settembre (ore 18.30)Anche quest'anno il successo della pizza è inarrestabile. Ecco perchè 50 Top Pizza ha deciso di premiare le ...
READ MORE
A Lezione di Sostenibilità
Insegnare (e imparare) la Sostenibilità in cucinaChi meglio di colui che fa della cucina il proprio lavoro, può far propri e trasmettere ad altri valori importanti sulla sostenibilità del cibo? ...
READ MORE
Le bufaline
3VOGLIE rivoluziona il modo di fare la pizza
Lo chef vegetariano Paul Ivic – del ristorante
Pizza Bufala
Pizza ortolana con carciofi, spinaci e scaglie di
17 gennaio 2022 Giornata Mondiale della Pizza
Pizza anguria salata
La ricetta del sabato: fatti degli amici con
50 Top Pizza Europa 2020: in anteprima le
A Lezione di Sostenibilità