La recente pandemia ha incrementato enormemente il ricorso a dispositivi digitali, per esigenze di lavoro o per mantenere i contatti con parenti e amici. Contemporaneamente è cresciuta una doppia consapevolezza: che l’uso intenso e frequente dei device affatica molto gli occhi e che questo sia dovuto in gran parte alla luce blu e che il fattore estetico, particolarmente sentito durante le videochiamate e le riunioni virtuali, non può essere trascurato, anche se ci troviamo comodamente seduti a casa.

ZEISS Vision Care, da sempre attenta al benessere visivo e alle esigenze delle persone, lancia sul mercato italiano ZEISS BlueGuard: la nuova generazione di lenti che assorbono in maniera intelligente la luce blu, bloccandone la componente nociva e lasciando invece passare la componente buona, quella capace di agire sul nostro ritmo veglia-sonno e farci percepire i colori. Se inizialmente era stato proposto solo un trattamento esterno che rifletteva parte della luce blu, oggi ZEISS è in grado di incorporare le medesime proprietà direttamente nel materiale con cui le lenti da vista sono realizzate.

Le nuove lenti ZEISS BlueGuard bloccano fino al 40% della luce blu potenzialmente dannosa e irritante, che causa affaticamento agli occhi e il cosiddetto stress visivo digitale: si tratta di una sindrome sempre più diffusa, i cui sintomi più frequenti includono abbagliamento, dolore agli occhi, stanchezza e secchezza oculare. Ma non solo: Le nuove lenti ZEISS BlueGuard assicurano un’eccellente nitidezza delle lenti, grazie a una riduzione del 50% dei riflessi rispetto a un trattamento tradizionale.

“Indipendentemente dalla situazione sanitaria che stiamo vivendo da più di un anno, l’utilizzo dei dispositivi digitali come computer, smartphone o console, è in crescita già da anni. La vita digitale mette a dura prova i nostri occhi e la maggiore attenzione verso prodotti in grado di proteggerli dagli effetti negativi della luce blu è qualcosa che anche noi stiamo notando da tempo. Oltre all’utilizzo di lenti da vista adeguate alle proprie abitudini digitali, come le nuove lenti ZEISS BlueGuard, è importante anche prendersi cura dei propri occhi lubrificandoli adeguatamente oppure concedendogli dei momenti di pausa facendo attività sulla lunga distanza” – ha commentato Dott. Franco Spedale, Direttore dell’Unità Operativa a funzione Dipartimentale dell’Oculistica dell’Ospedale di Chiari ASST Franciacorta.

Equilibrio perfetto tra protezione, comfort visivo ed estetica
Uno svantaggio comune a molte delle esistenti soluzioni per bloccare la luce blu sono gli antiestetici riflessi sulla superficie della lente. Questi possono irritare chi osserva e distrarre chi indossa gli occhiali e tendono ad essere più visibili soprattutto negli ambienti interni, dove display o LED sono le principali fonti di illuminazione. Il fatto che le proprietà di blocco della luce blu in ZEISS BlueGuard siano incorporate nel materiale con cui sono realizzate e non da un trattamento ad uso specifico, ha permesso di integrare anche ZEISS DuraVision Platinum UV: il trattamento antiriflesso premium che toglie il fastidio dei riflessi lasciando gli occhi chiaramente visibili dietro le lenti. Rispetto all’attuale trattamento contro la luce blu ZEISS DuraVision BlueProtect, i riflessi della luce blu digitale sono ridotti fino al 50%. .
Come tutte le lenti da vista ZEISS anche le lenti BlueGuard integrano la tecnologia UVProtect che garantisce una protezione completa dai raggi UV. Anche la più recente innovazione ZEISS DuraVision AntiVirus Platinum UV, il primo trattamento antiriflesso che contrasta ed elimina attivamente il 99,9% dei virus e batteri potenzialmente nocivi presenti sulla superficie della lente, può essere integrato alle nuove lenti da vista che diventano così una delle soluzioni visive più innovative e “protettive” presenti oggi sul mercato.

Informazioni su ZEISS

ZEISS è un’azienda tecnologica leader a livello mondiale, che opera nei settori dell’ottica e dell’optoelettronica. Nel precedente anno fiscale il Gruppo ZEISS ha generato ricavi per oltre 6,3 miliardi di Euro nei suoi quattro segmenti: Semiconductor Manufacturing Technology, Industrial Quality & Research, Medical Technology e Consumer Markets (dati aggiornati al 30 settembre 2020).
Per i suoi clienti, ZEISS sviluppa, produce e distribuisce soluzioni innovative per la metrologia industriale e la garanzia di qualità, per i microscopi usati nelle scienze biologiche e nella ricerca sui materiali e per le tecnologie medicali dedicate alla diagnosi e al trattamento delle malattie nelle specializzazioni di oftalmologia e microchirurgia. Il nome ZEISS è conosciuto nel mondo anche come sinonimo di litografia ottica, strumento usato dall’industria dei chip per la produzione di componenti semiconduttori. La domanda di prodotti a marchio ZEISS quali lenti per occhiali da vista, lenti per foto e videocamere e binoculari è in crescita.
Grazie a un portfolio in linea con le future aree di crescita quali digitalizzazione, sanità e Smart Production e a un marchio forte, con le sue soluzioni ZEISS sta plasmando il futuro e promuovendo la costante evoluzione del mondo dell’ottica e dei campi correlati. ZEISS investe il 13% del suo fatturato in Ricerca e Sviluppo. Queste spese ingenti rappresentano una lunga tradizione presso ZEISS e sono allo stesso tempo un investimento per il futuro.
Con oltre 32.000 collaboratrici e collaboratori, ZEISS opera a livello mondiale in quasi 50 Paesi con circa 30 stabilimenti produttivi, 60 sedi di distribuzione e assistenza e 27 centri di ricerca e sviluppo. La sede centrale dell’azienda, fondata a Jena nel 1846, si trova a Oberkochen in Germania. La Carl Zeiss Foundation, una delle più grandi fondazioni tedesche dedicate alla promozione della scienza, è il proprietario unico della holding Carl Zeiss SpA.

Per ulteriori informazioni: http://www.zeiss.it

ZEISS Vision Care

ZEISS Vision Care è uno dei leader mondiali nella produzione di lenti per occhiali da vista e strumenti oftalmici. All’interno del segmento Consumer Markets questa area sviluppa e produce strumenti e soluzioni per l’intera catena di valore dell’ottica oftalmica, che vengono commercializzati in tutto il mondo con il marchio ZEISS.

Per ulteriori informazioni: http://www.zeiss.it/vision

Related Posts
Igiene e protezione: presentato da #ZEISS il primo trattamento contro virus e batteri sulle lenti da vista
ZEISS, azienda tecnologica leader a livello mondiale, che opera nei settori dell'ottica e dell'optoelettronica, compie 175 anni e festeggia con il lancio di importanti novità e tra queste l’integrazione dell’argento ...
READ MORE
Spegnere le videocamere durante le riunioni online può ridurre l’affaticamento
L'affaticamento da "Zoom" può essere peggiore per le donne e i dipendenti più giovani nell'organizzazione, affermano i ricercatori Più di un anno dopo che la pandemia ha portato molti dipendenti a ...
READ MORE
I medici spiegano cause e sintomi dell’affaticamento dello schermo (e come evitarlo)
Stai sul tuo computer, tablet o smartphone tutto il giorno. Hai emicranie , dolori al collo e talvolta ti senti esausto dopo una breve sessione. Presumi di non aver dormito bene, ma potrebbe essere ...
READ MORE
Molto Ristorante inaugura alla Galleria Borghese
Apre al pubblico il nuovo servizio di ristorazione e caffetteria affidato al consolidato brand di ristorazione con sede a Roma. Alla Galleria Borghese una nuova iniziativa firmata Molto Italiano che da ...
READ MORE
Le regole d’oro per il benessere degli occhi in estate
La prevenzione riveste un ruolo di fondamentale importanza per la salute, anche per la nostra vista. Per questa ragione ZEISS ha stilato un vademecum di consigli e accorgimenti semplicissimi da ...
READ MORE
L’esposizione mattutina alla luce rosso intenso migliora la vista in declino
Solo tre minuti di esposizione alla luce rossa profonda una volta alla settimana, se consegnati al mattino, possono migliorare significativamente la vista in declino, secondo un nuovo studio pionieristico dei ...
READ MORE
Il lago Rosa
Gli spettacolari Laghi Rosa del Western AustraliaLe incredibili sfumature rosa di Hutt Lagoon e di Lake Hillier sapranno sicuramente riempirvi gli occhi con un raro spettacolo naturale. Ecco allora alcune ...
READ MORE
Photo by Aleksey Kuprikov on Pexels
Il provvedimento varrà per i prossimi tre anni, fino al 2023. Nella notte di domenica, durante l’esame del Ddl Bilancio 2021, la Commissione Bilancio ha approvato l’emendamento istitutivo del Bonus Vista ...
READ MORE
Giornata Mondiale della vista, come si sviluppa la nostra vista: 5 curiosità su come cambia il nostro modo di vedere e l’importanza della prevenzione
Giovedì 8 ottobre 2020 si celebra la Giornata Mondiale della vista: un’occasione importante per sensibilizzare le persone sull’importanza della prevenzione delle malattie oculari che, se non curate, possono pregiudicare la qualità visiva. Per ...
READ MORE
A Modena Alessandro Garau e la sua “nuova visione” dell’ottica
Modena, 16 maggio 2022 - Alessandro Garau, sardo ma modenese di adozione, si trasferì nel lontano 2006 dalla Sardegna sbarcando a Bomporto.Unendo la sua professionalità alla voglia di mettersi in ...
READ MORE
Igiene e protezione: presentato da #ZEISS il primo
Spegnere le videocamere durante le riunioni online può
I medici spiegano cause e sintomi dell’affaticamento dello
Molto Ristorante inaugura alla Galleria Borghese
Le regole d’oro per il benessere degli occhi
L’esposizione mattutina alla luce rosso intenso migliora la
Il lago Rosa
Entra in legge di Bilancio il “Bonus Vista”
Giornata Mondiale della vista, come si sviluppa la
A Modena Alessandro Garau e la sua “nuova