couple, romantic, silhouette

I film e la televisione mostrano spesso l’inizio di una storia d’amore quando due sconosciuti si incontrano. Le coppie della vita reale, tuttavia, hanno molte più probabilità di iniziare come amici. Due terzi delle relazioni romantiche iniziano platonicamente, secondo un nuovo studio su Social Psychological and Personality Science .

Questa iniziazione del romanticismo tra amici è spesso trascurata dai ricercatori. Esaminando un campione di studi precedenti su come iniziano le relazioni, gli autori hanno scoperto che quasi il 75% si concentrava sulla scintilla del romanticismo tra estranei. Solo l’otto percento è incentrato sul romanticismo che si sviluppa tra amici nel tempo.

“Ci sono molte persone che si sentirebbero molto fiduciose nel dire che sappiamo perché e come le persone scelgono i partner, diventano una coppia e si innamorano, ma la nostra ricerca suggerisce che non è così”, afferma l’autore principale Danu Anthony Stinson, un professore di psicologia all’Università di Victoria, Canada. “Potremmo avere una buona comprensione di come gli estranei si attraggono l’un l’altro e iniziano a frequentarsi, ma semplicemente non è così che iniziano la maggior parte delle relazioni”.

Il team ha analizzato i dati di quasi 1.900 studenti universitari e adulti in crowdsourcing, con il 68% che ha riferito che la loro relazione romantica attuale o più recente è iniziata come un’amicizia. C’era poca variazione tra genere, livello di istruzione o gruppi etnici, ma il tasso di iniziazione con gli amici era ancora più alto tra i ventenni e all’interno delle comunità LGBTQ +, con l’85% di tali coppie che iniziano come amicizie.

Tra gli studenti universitari, gli “amici-iniziatori” sono stati amici per uno o due anni prima di iniziare una relazione romantica. I ricercatori hanno notato che la stragrande maggioranza di questi partecipanti ha riferito di non aver stretto le proprie amicizie con intenzioni o attrazione romantiche. Stinson ha anche notato che la durata media delle amicizie pre-romantiche significa che è probabile che le coppie fossero autentiche amiche platoniche prima di passare al romanticismo.

Quasi la metà degli studenti ha riferito che iniziare come amici era il loro modo preferito di sviluppare una relazione romantica, rendendola di gran lunga più popolare di altre opzioni presentate, come incontrarsi a una festa o online.

Data la prevalenza di relazioni romantiche che iniziano platonicamente, Stinson vorrebbe vedere ulteriori studi che esaminino questo tipo di inizio di relazione. Spera anche che questa ricerca spinga le persone a rivisitare le loro nozioni preconcette sull’amore e l’amicizia. Stinson osserva che spesso ci viene insegnato che il romanticismo e l’amicizia sono tipi diversi di relazioni che si formano in modi diversi e soddisfano bisogni distinti.

“La nostra ricerca suggerisce che i confini tra amicizia e romanticismo sono sfocati”, afferma Stinson, “e penso che questo ci costringa a ripensare alle nostre ipotesi su ciò che rende una buona amicizia ma anche su ciò che rende una buona relazione romantica”. 

Related Posts
A Modena Alessandro Garau e la sua “nuova visione” dell’ottica
Modena, 16 maggio 2022 - Alessandro Garau, sardo ma modenese di adozione, si trasferì nel lontano 2006 dalla Sardegna sbarcando a Bomporto.Unendo la sua professionalità alla voglia di mettersi in ...
READ MORE
LUI E LEI, uno spettacolo – viaggio nelle coppie moderne
Clelia e Armando in uno straordinario viaggio che mostra tutte le declinazioni più profonde e bizzarre di un rapporto di coppia in scena 10 e 11 maggio al Teatro Tor ...
READ MORE
Anima gemella – Aivanhov
«Che lo dicano oppure no, che ne siano consapevoli oppure no, tutti gli uomini e tutte le donne cercano l'anima gemella. Ma ciò che la maggior parte di loro non è ...
READ MORE
A Modena Alessandro Garau e la sua “nuova
LUI E LEI, uno spettacolo – viaggio nelle
Anima gemella – Aivanhov