E dopo il precedente “carnivoro” per l’ultimo dell’anno vi proponiamo l’alternativa “salutare”.

Io e Roberto vi auguriamo un felice e prospero nuovo anno 2022!

È tempo di festa, amici! Non sappiamo voi, ma niente ci dice “festa” più di un’abbondanza di snack deliziosi , belli e soddisfacenti – e niente dice “spuntini” meglio di un tagliere di salumi!

Nel mettere questo display delizioso, abbiamo fatto in modo di colpire tutti i marchi ( salato , dolce , salato , piccanti !), Mantenendo super versatile e accessibile .

Nell’assemblare questo affresco delizioso, abbiamo fatto in modo di centrare tutte le categorie alimentari ( salato , dolce , salato , piccanti !), Mantenendolo super versatile e accessibile . Questo tagliere di salumi è a base vegetale ma sicuramente stordirà (e riempirà) qualsiasi mangiatore che hai invitato per il veglione di capodanno. Pochi semplici passaggi necessari per realizzare questo tagliere di bontà gastronomiche. Lascia che ti mostriamo come è fatto!

Che cos’è un tagliere di salumi?

La parola “charcuterie” è francese e si traduce in gastronomia. Mentre il processo di stagionatura di carni come il salame esiste da migliaia di anni, il tagliere di salumi come lo conosciamo oggi è diventato popolare negli ultimi decenni per la sua capacità di spuntino e con uno stile sbarazzino!

Poiché la parola “salumi” si riferisce letteralmente a degli insaccati di carne, una versione a base vegetale potrebbe sembrare un po’ un ossimoro, ma fidati di noi! Questa versione vegana offre le stesse soddisfazioni di qualsiasi tavola classica!

Come fare un tagliere di salumi vegano

Quindi, come si fa a prendere un salume di carne e formaggio e dargli un tocco vegetale? Bene, amici, abbiamo scoperto che ci sono alcuni sapori chiave necessari per ottenere il piatto perfetto: salato , dolce , salato e piccante (più qualcosa per intingere)! 

Combinati tra loro, questi elementi creano un tagliere irresistibile e ricco di gusto! Quindi abbiamo compilato una guida per aiutarti ad assemblare tutti i tuoi componenti aromatici con opzioni acquistate in negozio e fatte in casa incluse.

Una buona regola è includere almeno un articolo per ogni categoria:

  • Salato : olive, sottaceti, tapenade o verdure sottaceto veloci
  • Dolce : cioccolato , noci candite , frutta fresca, datteri o marmellata
  • Salato – formaggio vegano , hummus o ceci arrostiti
  • Piccante : peperoni vegani , scapece o una salsa piccante
  • Per immersione – cracker , pane o verdure

Organizzando la tua tavola in questo modo ti darà un’abbondanza di opzioni e infinite possibilità di combinazioni di sapori. Una volta che sai di cosa hai bisogno, diventa super accessibile ed eccitante. È una festa per tutte le tue chicche preferite!

Come organizzare un tagliere di salumi

Una volta che gli snack sono stati raccolti, è ora di farli belli! Il look classico prevede un vassoio di legno o un tagliere , ma andrà bene anche una teglia con carta da forno! È anche importante che la tua tavola non sia troppo grande; vuoi che tutti i tuoi spuntini sembrino abbondanti, non scarsi! 

Una volta che hai spianato il tagliere, posiziona i tuoi snack sul stesso in ordine dal più grande al più piccolo . Inizia con qualsiasi ciotola o piatto (per spuntini come olive e hummus) e distanziali sul tabellone in modo da poter posizionare snack più piccoli nel mezzo!

Quindi, posiziona il tuo formaggio vegano sul vassoio prima di riempire lo spazio extra con snack “sfusi”, come verdure e cracker. Il nostro trucco preferito è posizionare gli snack impilabili (come cetrioli e peperoni ) in modo da formare delle curve intorno ai piatti !

Una volta assemblato, non resta che preparare il tuo spuntino !

Speriamo che ADORI questo tagliere di “salumi” vegani! È:

Salato e dolce
Salato e piccante
Super spuntino
Approvato per le feste
e così stupendo!

Questa tavola sarebbe perfetta come centrotavola alla tua prossima festa, come antipasto prima di un pasto festivo o ogni volta che sei di buon umore!