Uno spazio dedicato alla comunicazione della sostenibilità e all’arte

Il 19 gennaio 2022, in occasione di Arte Fiera, a Bologna apre The Rooom, nell’affascinante cornice storica di Palazzo Aldrovandi Montanari (Via Galliera n. 8): una concept agency specializzata in tematiche legate alla sostenibilità ambientale, all’innovazione, alla creatività e alla responsabilità sociale che proporrà un ricco palinsesto di eventi ed iniziative legati a questi temi, dove l’arte sarà uno dei principali veicoli.

L’apertura segnerà l’avvio del percorso culturale e artistico interno ideato e diretto da Giorgia Sarti, partner and Cultural Curator di The Rooom, che proporrà la mostra Il cerchio spezzato curata da Eleonora Frattarolo. Il progetto espositivo, aperto al pubblico dal 19 gennaio al 1 aprile 2022, si articolerà in un percorso che vedrà coinvolti sette artisti (Rufoism, Paolo Migliazza, Angelo Maisto, Luciano Leonotti, Andrea Valsecchi, Silvia Zagni, Edoardo Sessa) su tematiche ambientali, con risvolti sociali e umani di urgente attualità. La mostra rientra nel circuito Art City White Night con apertura speciale sabato 22 gennaio 2022 dalle 17.00 alle 22.00.

The Rooom, lo studio di comunicazione della sostenibilità, nasce dalla volontà di un team di quattro professionisti – Marco Tina, Monica Traversa, Giorgia Sarti, Elisabetta Tonali – che opera con l’obiettivo di diffondere e promuovere la cultura della sostenibilità. Questa nuova realtà accompagnerà le imprese del territorio nella creazione di piani di comunicazione e contenuti dedicati alla valorizzazione e promozione dei principi di sostenibilità e inclusione, attraverso la collaborazione con professionisti e talenti creativi che esprimono un chiaro impegno verso il raggiungimento di uno sviluppo equo e responsabile. Il team di The Rooom lavorerà per sviluppare strategie, idee e progetti per il raggiungimento degli obiettivi di carbon neutrality e social neutrality, nel rispetto delle diversità, delle pari opportunità e della solidarietà all’insegna dell’inclusione. All’interno di The Rooom sarà presente anche uno spazio espositivo e culturale “The Rooom Lab” dove sarà possibile partecipare ad eventi ed iniziative di condivisione e d’incontro sui temi della sostenibilità, per promuoverla sia nelle aziende che tra le persone. Perno dell’attività culturale di The Rooom sarà l’arte contemporanea, un’efficace forma espressiva che apre prospettive e nuovi spunti di riflessione. È per questo che si è scelto di dare voce agli artisti all’interno di The Rooom: un luogo in cui avere accesso a chiavi di lettura nuove e diverse su tematiche urgenti all’interno di un ricco palinsesto di mostre e incontri.

Le tematiche ambientali e di sostenibilità sociale saranno al centro della mostra Il cerchio spezzato che inaugurerà il programma culturale di The Rooom: “Con l’avvento dell’Antropocene, il millenario e complesso sistema di relazioni biologiche della Terra subisce profonde alterazioni climatiche e geologiche, che ne mettono in pericolo la vita stessa. In contrasto con il basilare buon senso animale di sopravvivenza che tende a proteggere la propria casa, il proprio habitat, la propria specie, l’Uomo sfrutta ed erode le risorse del Pianeta in modo irreversibile seguendo modelli economici e culturali ormai insostenibili. Dalla metà degli anni ’60, in coincidenza con una più vasta diffusione dell’Ecologia, l’arte rappresenta con differenti linguaggi e sensibilità le mutazioni, le problematiche, le contraddizioni del rapporto tra Uomo e Natura, di cui egli tuttavia è parte, pur avendo la presunzione di credersi altro da essa” così afferma Eleonora Frattarolo, curatrice della mostra che prosegue: “In mostra le opere di sette artisti (Rufoism, Paolo Migliazza, Angelo Maisto, Luciano Leonotti, Andrea Valsecchi, Silvia Zagni, Edoardo Sessa) che rappresentano ciò che sta avvenendo nello spazio urbano, nel paesaggio rurale, nell’ambiente in cui viviamo, e che raccontano come tali avvenimenti si ripercuotano nella nostra mente e nella sfera affettiva e spirituale. Da tali rappresentazioni nasce un racconto per immagini che si articola in sculture, dipinti, disegni, installazioni, fotografie. Un racconto che attraversa scenari chiaramente percepibili e versanti interiori silenti e nascosti”.

“Penso che Bologna sia un importante centro propulsore per la cultura della sostenibilità poichè da sempre radicata nel territorio e tra la gente che lo vive. È stata, pertanto, una scelta naturale partire dalla nostra città”, dichiara Marco Tina, Founder and Managing Partner. “The Rooom nasce con la volontà di sostenere le aziende nel comunicare in maniera efficace i piccoli e grandi traguardi raggiunti durante il percorso di transizione verso la sostenibilità. Un percorso che genera

Valore anche per il territorio e la comunità: il ruolo della comunicazione è fondamentale per creare consapevolezza e partecipazione”.

Giorgia Sarti, infine, afferma: “Il percorso culturale e artistico di The Rooom sarà finalizzato alla sensibilizzazione su tematiche sociali, ambientali ed economiche per la diffusione di valori etici e comportamentali e l’apertura ad un dialogo costruttivo tra persone, imprese, istituzioni e operatori culturali. Proporremo contenuti culturali attraverso il linguaggio, puntuale e trasversale dell’arte contemporanea che avrà un ruolo significativo nel promuovere valori e obiettivi. Collaboreremo con artisti che incentrano la loro ricerca sulla denuncia e sensibilizzazione di aspetti propri del vivere sociale e del rispetto per l’ambiente, al fine di innescare una nuova presa di coscienza nel pubblico che ci seguirà. A tal fine, creeremo un palinsesto di mostre, incontri, laboratori e iniziative volti a creare un network di persone che condividono propositi e finalità nell’interesse comune di diffondere e perseguire valori e comportamenti equi e solidali”.

INFORMAZIONI UTILI

TITOLO: Il cerchio spezzato
A CURA DI: Eleonora Frattarolo
INAUGURAZIONE: Mercoledì 19 gennaio 2022, ore 16.00- 21.00
DOVE: The Rooom – Palazzo Aldrovandi Montanari, Via Galliera n. 8, Bologna
ORARI D’APERTURA DURANTE ARTEFIERA:
Giov 20/1 h 10.00-12.30/15.30-18
Ven 21/1 h 10-12.30/15.30-18
Sab 22/1 h 17-22
Dom 23/1 h 16-22
Fino al 1 aprile su appuntamento

Apertura per Art City White Night: 22 gennaio 2022, ore 17.00 – 22.00
La mostra sarà visitabile fino al 1 aprile 2022, su appuntamento

CONTATTI: 345 8944121 | press@therooom.it | http://www.therooom.it

UFFICIO STAMPA | CULTURALIA DI NORMA WALTMANN
051 6569105 – 392 2527126
info@culturaliart.com | http://www.culturaliart.com
Facebook: Culturalia | Instagram: Culturalia_comunicare_arte
Linkedin: Culturalia di Norma Waltmann | Youtube: Culturalia

Related Posts
Ehi raga ne facciamo di tutti i colori?
Sì perché MaxMayer entra nelle scuole italiane Il respiro dei colori: storia di aria buona con Max Realizzato in collaborazione con «La Fabbrica» http://www.lafabbrica.net, Ente formatore accreditato e riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, ...
READ MORE
THE ROOOM presenta “Dialoghi in cerchio”, finissage della mostra “Il cerchio spezzato” a cura di Eleonora Frattarolo | 12 aprile 2022, Bologna
Il 12 aprile 2022 presso The Rooom, nell’affascinante cornice storica di Palazzo Aldrovandi Montanari (Via Galliera n. 8), avrà luogo il finissage della mostra Il cerchio spezzato a cura di Eleonora Frattarolo. A chiusura dell’esposizione che ha visto in mostra le opere ...
READ MORE
MANTOVA, l’Arte urbana conquista la città: al via il Festival “Without Frontiers” con la nuova “Piccola Biblioteca Ideale”
“WITHOUT FRONTIERS, LUNETTA A COLORI” V edizione - Bada al senso e le parole baderan a se stesse Il Festival mantovano di arte contemporanea e riqualificazione urbana adotta il capolavoro ...
READ MORE
Bologna capitale mondiale del profumo e cosmesi
Torna in presenza Cosmoprof Worldwide Bologna 2022 dal 28 aprile al 2 maggio Un’edizione di rilancio per l’industria cosmetica, dopo mesi di stop forzato delle attività fieristiche. Presentata al Teatro Lirico ...
READ MORE
Cercarte.it, il social degli artisti compie un anno ricco di successi
La community online più grande d’Italia dedicata agli artisti compie un anno: nuovi progetti digitali in preparazione con il Premio Penisola Sorrentina San Fele (Potenza), 17 marzo 2022 - Era il ...
READ MORE
Bologna Romantica: idee e consigli per un San Valentino speciale al Grand Hotel Majestic “già Baglioni”
Le proposte dell'unico 5 stelle Lusso di Bologna, da 110 simbolo dell'ospitalità cittadina, per celebrare l'amore e vivere momenti indimenticabili nel cuore della città: un weekend per due nel palazzo ...
READ MORE
In occasione della Giornata Mondiale della Terra
the rooom presenta “La prima Cosa bella”mostra personale dell’artista Gianluca ChiodiVenerdì 22 aprile 2022, dalle 18 alle 22the rooom – Palazzo Aldrovandi MontanariVia Galliera 8, Bologna In occasione della Giornata Mondiale della ...
READ MORE
SLA, in scena a Roma l’anteprima di “Caso mai”
In scena a Roma in anteprima nazionale dal 24 al 29 maggioRoma, 2 maggio 2022 - Cosa farei se mi ammalassi fino a perdere l’uso del mio corpo? La risposta diventa ...
READ MORE
Tutti nudi
"PERCHÉ l'arte è piena di GENTE NUDA?" E altre fondamentali domande sull'arte In libreria e online il volume per ragazzi che risponde con ironia e semplicità ai quesiti più comuni sul ...
READ MORE
Arte in… Movimento
La galleria Gard di Roma inaugura una mostra collettiva di Arte Contemporanea nella quale sono stati selezionati 15 artisti Arte in … Movimento Esposizione di arte contemporanea ARTISTI : Noemi Aversa - Francesca ...
READ MORE
Ehi raga ne facciamo di tutti i colori?
THE ROOOM presenta “Dialoghi in cerchio”, finissage della
MANTOVA, l’Arte urbana conquista la città: al via
Bologna capitale mondiale del profumo e cosmesi
Cercarte.it, il social degli artisti compie un anno
Bologna Romantica: idee e consigli per un San
In occasione della Giornata Mondiale della Terra
SLA, in scena a Roma l’anteprima di “Caso
Tutti nudi
Arte in… Movimento