A causa della fretta, dello stile di vita sovraffollato e dell’epidemia di virus, a volte scopriamo di essere tesi e nervosi per molto da fare.

A causa della fretta, dello stile di vita sovraffollato e dell’epidemia di virus, a volte scopriamo di essere tesi e nervosi per molto da fare. E quando questo diventa troppo, è essenziale che ci riposiamo un momento.
È importante trovare il tempo per meditare anche nei giorni feriali affollati. Bisogna trovare il giusto equilibrio.

man, young, male

Cos’è la meditazione?

Durante la meditazione, sentiamo e comprendiamo più intensamente gli eventi che ci circondano.
La meditazione non riguarda solo il relax, la pace totale e l’oblio delle preoccupazioni. Quando meditiamo, ci concentriamo consapevolmente sulle nostre emozioni, sui nostri pensieri. Questo è quando vediamo tutto più chiaramente, possiamo analizzare e valutare più facilmente ogni dettaglio della nostra vita. La risoluzione dei problemi può anche essere trovata più facilmente durante la meditazione.

Di cosa hai bisogno per la meditazione?

Ci sono diverse cose che puoi fare mentre mediti. Possiamo ascoltare ritmi piacevoli e pacati, musica soft, possiamo annusare con candele o incensi se abbiamo bisogno del silenzio più completo, possiamo escludere rumori esterni fastidiosi dalla stanza con tappeti fonoassorbenti e tende acustiche, in modo da poterci concentrare completamente noi stessi.
La più ideale per la meditazione è una stanza tranquilla, calma e appartata dove puoi praticare la tua meditazione in completa pace. Naturalmente, non sempre abbiamo l’opportunità di farlo, ma possiamo meditare quasi ovunque.

5 MOMENTI PER MEDITARE

Se ci riposiamo per qualche minuto, chiudiamo gli occhi, prestiamo attenzione al nostro respiro in un luogo calmo, è già considerata meditazione. Puoi anche pianificare in anticipo i tuoi periodi di meditazione per renderli parte della tua routine quotidiana. Sfortunatamente, lo stress e il nervosismo sono diventati parte della nostra vita, non possiamo eliminarli. Tuttavia, se meditiamo per alcuni minuti ogni giorno, presto sperimenteremo cambiamenti positivi. Se possibile, crea una stanza tranquilla e appartata dove puoi rilassarti in pace e tranquillità.

1. Medita mentre aspetti o fai un bagno

Un consiglio utile ma semplice: uscite di casa prima per avere qualche minuto in più per meditare. Possiamo farlo in macchina, anche alla fermata dell’autobus.
In questo caso, inchioda il nostro sguardo a circa 1,5 metri davanti a noi e concentrati sul nostro respiro. Non permettiamo ad altre persone intorno a noi di interrompere la pratica, non lasciamoci distrarre. Puoi anche ascoltare la meditazione guidata dall’orecchio.
Troviamo anche materiali di meditazione di 5-10 minuti adatti a questo scopo. Ma se qualcuno è disturbato da occhi attoniti, gli occhiali da sole possono aiutare in questo.
Anche fare un bel bagno caldo nella vasca è un ottimo momento per meditare. Chiudiamo la porta del bagno, abbassiamola (possiamo anche accendere le candele), ascoltiamo musica soft, chiudiamo gli occhi e concentriamoci su noi stessi e sul nostro io interiore. Vari oli da bagno e sali da bagno aiutano a rilassarsi.

I materiali per la meditazione e la musica sono utili anche prima di andare a letto la sera. Un problema serio in questi giorni sono i disturbi del sonno. Le ragioni principali di ciò sono lo stress e l’ansia costante che ci rende incapaci di calmarci e addormentarci. La mancanza di sonno è un rischio molto serio per la salute, quindi un sonno profondo e rilassante è molto importante.
Gli esercizi di meditazione aiutano anche in questo. Crea pace e tranquillità nella camera da letto. Posizionare pannelli acustici fonoassorbenti sulle pareti e tende fonoisolanti sulle superfici vetrate. I tappetini acustici assorbono molto rumore.

2. Mentre si cammina o durante l’esercizio o lo sport

Quando portiamo i bambini a scuola, prenditi del tempo per passeggiare un po’. 10-15 minuti di meditazione mentre si cammina aiuta molto.
Ma se sei troppo preoccupato per qualcosa e non riesci a rilassarti abbastanza, ascolta la meditazione e gli esercizi di rilassamento attraverso gli auricolari.
Saremo molto più calmi, più pacifici dopo, i nostri pensieri si calmeranno.

Puoi anche meditare mentre fai sport o ti alleni. Ad esempio, puoi ascoltare la musica della meditazione mentre corri. Oltre a mangiare i nostri corpi, anche il nostro cervello si schiarisce e possiamo organizzare i nostri pensieri.
Lo yoga è in particolare uno sport in cui una delle parti più importanti è la meditazione e l’attenzione interiore.

3. Prenditi una pausa dal lavoro

Secondo i sondaggi, vale la pena prendersi una pausa di 20-25 minuti mentre si lavora per lavorare in modo più produttivo.
Durante tali pause, possiamo rilassarci con pratiche di meditazione.
Chiudi gli occhi e osserva il tuo respiro. È qui che spesso nascono idee creative e possiamo trovare una soluzione a un problema specifico.

4. In macchina

Se ci sediamo molto in macchina (ad esempio, durante un viaggio più lungo o una vacanza) come passeggeri, prenditi del tempo per meditare. Puoi persino trovare materiali di meditazione su Spotify.
Possiamo anche meditare sulle escursioni, così possiamo essere più energici e di umore migliore.
Quando siamo in un ingorgo sull’autostrada, ascolta la meditazione, la musica rilassante invece del nervosismo. Questo non solo calma i nostri nervi, ma il tempo di attesa nel traffico diventa utile. Possiamo ripensare ai nostri compiti, trovare soluzioni ai loro problemi e chiarire i nostri sentimenti.

5. Insieme ai bambini

Come genitori, possiamo anche meditare con i nostri figli.
Uno dei modi più divertenti per aumentare la consapevolezza è mangiare con i bambini

S. Possiamo insegnarti a mangiare consapevolmente, come prestare attenzione a un’alimentazione sana e quanto sia importante mangiare con calma, senza fretta.

Ci sono più di semplici libri di meditazione e relax per adulti. I libri di fiabe sono realizzati anche per i bambini più piccoli per introdurre i bambini alle basi della meditazione.
Sonno e riposo calmi e rilassanti sono essenziali fin dalla tenera età, quindi fornisci un ambiente pacifico e armonioso ai nostri bambini nelle nostre case. Nella stanza dei bambini, curare l’isolamento delle finestre e dei pavimenti. Per fare ciò, posiziona tende e tappeti acustici nella loro stanza.

Per il nostro equilibrio e la nostra salute mentale e fisica, è molto utile imparare a meditare e incorporare alcuni esercizi facili e veloci nella nostra vita quotidiana. 

Related Posts
Essere come si è – Dainin Katagiri
“Visto in termini universali, con l’occhio del Buddha, il silenzio non è altro che «essere come si è», ciò che semplicemente è com’è. È qualcosa di molto semplice. L’insegnamento del ...
READ MORE
15 vantaggi della meditazione a piedi (e come iniziare)
Quando Sir Isaac Newton descrisse la legge naturale del movimento , osservò che i corpi in movimento tendono a rimanerci a meno che un'altra forza non agisca su di essi. Newton si riferiva ...
READ MORE
Sosta
Cos’è la meditazione se non una sosta spontanea del pensiero? Siamo sinceri, è inutile ammantare di esotico una realtà così banale. Coloro che ci imbastiscono su libri su libri, talora ...
READ MORE
Una parabola sul qui e ora
La meditazione è uno dei pochi fenomeni naturali che puoi realizzare solo qui e ora. La presenza di spirito che comporta implica, tuttavia, il superamento dell’ego. Ci sarai, ma nel ...
READ MORE
Fare un passo indietro e osservare
A novantacinque anni Genpo Roshi, un grande maestro zen contemporaneo, usò la metafora della 'porta senza porta' per indicare che non c'è nessuna porta da varcare per capire cos'è la vita . Eppure, ...
READ MORE
Coltivare la non-paura – Thich Nhat Hanh
Ci sono molti modi in cui confrontarci con la nostra paura. La pratica delle Cinque Rimembranze ci aiuta a coltivare la non-paura. La prima rimembranza è quella di respirare consapevolmente ...
READ MORE
Il potere dell’Amore
Om Shanti, il potere dell’amore. La piccola parola io è importante. Usandola parlate di voi, ma non solo. Usandola parlate di altri e spesso questo include il paragone, il giudizio ...
READ MORE
Ritorneranno
Credi di esser qui per la prima volta? No no, ti sbagli, forse sei qui da sempre. Guardati intorno. Cos'è che vedi? Anime! Gente che va, gente che viene ... Ritorneranno Ritorneranno, sì ritorneranno  e tu, piccolo dio ...
READ MORE
Osservare sé stessi – James Low
“Se volete osservare voi stessi, per prima cosa dovete trovare il vostro sé al fine di osservarlo. […]Ciò che dobbiamo fare davvero è sviluppare una nuova forma di osservazione di ...
READ MORE
Meditazione Vipassana (cenni)
Nasce dalla tradizione buddista e fonde gli insegnamenti più ortodossi del Buddismo, in particolare del Piccolo Veicolo, ritenuto il più moderno, con la psicologia, mostrando così che dalla fusione tra ...
READ MORE
Essere come si è – Dainin Katagiri
15 vantaggi della meditazione a piedi (e come
Sosta
Una parabola sul qui e ora
Fare un passo indietro e osservare
Coltivare la non-paura – Thich Nhat Hanh
Il potere dell’Amore
Ritorneranno
Osservare sé stessi – James Low
Meditazione Vipassana (cenni)