Milano, 7 marzo 2022 – Sono le donne ad avere l’ultima parola nelle scelte che riguardano uno dei progetti più importanti nella vita  familiare, e cioè l’acquisto di una casa.

A decretarlo una ricerca di mercato svolta da Vorrei.it, proptech specializzata nella valutazione immobiliare online, realizzata in occasione della Festa Internazionale della Donna, e incentrata su una specifica domanda:

Chi ha l’ultima parola durante la trattativa di acquisto di una casa?

Il quesito è stato posto, attraverso Facebook, ad un’ampia platea di agenti e consulenti immobiliari che svolgono la professione nella penisola italiana e che ogni giorno hanno stretto contatto con migliaia di acquirenti e venditori.

Dall’analisi è emerso che, per gli agenti e consulenti immobiliari italiani, è la donna ad avere davvero l’ultima parola durante la trattativa di acquisto.

I dati raccolti sembrano proprio confermare che in una coppia che desidera acquistare casa, le donne italiane hanno la decisione finale nell’acquisto o meno di una proprietà.

Il risultato finale del sondaggio parla infatti chiaro: in ben 80 compravendite su 100 la donna ha l’ultima parola sulla trattativa.

Il sondaggio ha mostrato in maniera evidente come la donna determina l’acquisto, ma non solo quando ha il ruolo di compagna o di moglie, ma anche quando è la suocera

.

Oltre alle donne di casa, dal sondaggio di Vorrei.it, emerge che un’altra figura che spesso condiziona la decisione finale nell’acquisto è il consulente improvvisato di famiglia, rappresentato simpaticamente dal ‘cugino’ tuttologo che si dichiara esperto d’immobiliare, perché nella vita fa il piastrellista o il muratore. 

“Le donne sono più attente ai dettagli della casa e alle esigenze della famiglia rispetto agli uomini che decidono più d’impulso. Difficilmente il compagno o marito prenderà la decisione finale sulla trattativa senza il benestare della donna di casa chiedendole ‘Cosa ne pensi, la prendiamo?’”, spiega Ivan Laffranchi, CEO di Vorrei.it.

Il parere femminile nella scelta della futura casa da acquistare e poi successivamente nella conclusione della trattativa ha quindi un potere decisionale più forte dell’uomo: questo perché appunto la donna risulta essere più attenta ad ogni minimo dettaglio, valutando la proprietà e il contesto dell’abitazione immaginando la propria vita futura al suo interno, in un connubio di emozioni e abilità di pensiero critico.

Vorrei.it è una proptech specializzata in soluzioni per la compravendita ad alto valore tecnologico e attraverso il suo sistema di valutazione online e di simulazione dei costi per l’acquisto di casa supporta proprietari e acquirenti in una scelta consapevole.

Link a infografica: https://www.vorrei.it/media/infografica-8-marzo.pdf

 
Related Posts
SONO Music Group, è connettere artisti, creativi e amanti della musica in tutto il mondo
Roma, 15 febbraio 2021 – In un solo anno ha firmato contratti con circa 15 artisti in tutto il mondo. È la storia della nascita di SONO Music Group, una casa discografica italiana ...
READ MORE
Comprare casa: con le visite virtuali più velocità, meno commissioni e meno impatto ambientale
Da oggi meno commissioni, più velocità e meno impatto sull’ambiente per l'acquisto di una casa: le visite virtuali stanno cambiando per sempre la compravendita degli immobiliTorino, 14 aprile 2022 - ...
READ MORE
Allenarsi in casa e ottenere risultati
L’estate è alle porte e volete rimettervi in forma senza iscrivervi in palestra? La buona notizia è che è possibile allenarsi in modo efficace anche a casa: basta saperlo fare ...
READ MORE
Casa LOEWE apre ad Hong Kong presso Habour City
Loewe apre Casa LOEWE a Hong Kong LOEWE ha ampliato la sua presenza presso   il centro commerciale  Harbour City di Hong Kong, stabilendo  lì un vero e proprio flagship store Casa LOEWE . Lo spazio commerciale ...
READ MORE
Fendi Bar a Via Montenapoleone, Milan
Fendi sta aprendo un  Fendi Bar temporary, reinterpretando il Fendi Caffè lanciato lo scorso anno in città come Miami e Tokyo o alla Rinascente di Milano. La sede sarà situata nel cortile ...
READ MORE
Bellezza da social
L’evoluzione dei canoni di bellezza secondo le influencer (e perché non sempre vanno seguiti) L’intervento di Nadia Fraone al 43° congreso SIME Nasino piccolo, mandibola ben disegnata, zigomo alto e pronunciato. La ...
READ MORE
Orecchie d’asino
Art City Bologna 2022: tra i main projects Orecchie d'Asino alla Fondazione Carlo Gajani con "DueDuo" | dal 6 al 15 maggio 2022, Bologna Nell'ambito di ART CITY Bologna 2022 in occasione di ARTEFIERA, ...
READ MORE
Photo by Clker-Free-Vector-Images on Pixabay
• Boom della spesa in prodotti per l'igiene domestica nel 2020: Everli ha registrato un aumento a tripla cifra (+ 375%) degli acquisti online in questa categoria; • Complice la pandemia, ...
READ MORE
Applicazioni fitness: le migliori per allenarsi a casa
Applicazioni fitness: scopri le migliori per allenarti a casa! Se ci tieni alla salute e, perché no, a migliorare il tuo fisico, hai sicuramente bisogno di dire addio alla tua ...
READ MORE
Vivi A Fiori
Editoria Digitale, Viviana Grunert crea un nuovo standard per i magazine Il successo si misura non più sul numero di copie distribuite, ma sui minuti di effettiva lettura: per “Vivi A ...
READ MORE
Dalla periferia di Roma alla conquista del mondo:
Comprare casa: con le visite virtuali più velocità,
Allenarsi in casa e ottenere risultati
A loewe estremo
Fendi apre il Fendi Bar a Milano durante
Bellezza da social
Orecchie d’asino
Pulizie di casa: Everli indaga le abitudini degli
Applicazioni fitness: le migliori per allenarsi a casa
Vivi A Fiori