Dubai, 8 aprile 2022 – Sono stati i 25 milioni di visitatori, in un contesto straordinario tra innovazione, architettura, tecnologia e futurismo, ad aver confermato Expo Dubai 2020 come il più grande evento nella storia del Medio Oriente.

L’Esposizione Universale emiratina che ha radunato il mondo intorno al tema “Connecting minds, creating the future” si è chiusa con un bilancio oltre le aspettative e numeri che parlano di un’esperienza culturale irripetibile.

Un sito ospitante di 4,38 chilometri quadrati, 35.000 volontari, 200 paesi, 4.912 pannelli solari, 50 cucine nazionali, 1 padiglione per la parità di genere, 142 esperti di settore provenienti da 76 paesi, 182 giornate dall’inizio dell’evento ed oltre 1 milione di visitatori solo negli ultimi 3 giorni.

Opportunità, Mobilità e Sostenibilità, sono stati i macrotemi che hanno unito i Paesi partecipanti intorno a progetti, idee e innovazioni nel campo delle infrastrutture materiali e immateriali. Un successo che ha premiato il Padiglione Italia con oltre 1,6 milioni di visitatori e 13 milioni di contatti online con la riproduzione stampata in 3D del David di Michelangelo diventata una delle icone dell’Esposizione.

L’Italia è stato il Paese leader tra quelli che hanno scelto la formazione come tema portante, con 140 giornate educational a cui hanno aderito oltre 4.000 persone di 26 diverse nazionalità.

Monica Perna, l’imprenditrice expat dell’education, racconta l’esperienza di volontaria per 3 mesi all’evento e come Dubai metterà a frutto il patrimonio di strutture, risorse e progetti nati dall’Esposizione Universale appena conclusa.

Un’esperienza esclusiva e altamente formativa, a contatto con avanguardie tecnologiche, architetture ed effetti spettacolari, prodotti, costumi e culture tipiche dei Paesi a cui noi imprenditori italiani expat a Dubai siamo grati per il patrimonio di legami e risorse che questo evento ha saputo catalizzare in questa terra già così densa di opportunità e stimoli”. Così racconta entusiasta Monica Perna, imprenditrice italiana del settore formazione ed educazione, English Coach e CEO della Auge International Consulting, dopo la sua esperienza come Country Team Member tra i volontari di Expo che, con le loro abilità comunicative, hanno contribuito al successo dell’evento.

Il sipario su Expo 2020 Dubai è calato il 31 marzo, ma la città più futuristica al mondo si prepara già per un post-Expo che intende valorizzare quanto appreso nel corso dell’evento:  l’area Expo diventerà District 2020, una città smart dove tutto sarà raggiungibile in soli 15 minuti.

“Dopo l’Esposizione Universale, – prosegue la Perna – Dubai si prepara ad una nuova fase di sviluppo e apertura di cui io e la mia impresa intendiamo essere partecipi. Le più recenti tecnologie del Metaverso applicate all’Education, il settore in cui la mia impresa opera, hanno dato a me e a molti altri imprenditori, mezzi e modi di espressione che difficilmente avremmo potuto trovare altrove. La fase post Expo – aggiunge l’imprenditrice brianzola, amministratrice di un’impresa che impiega 28 persone, tra cui diversi italiani, e forma più di 800 mila studenti in tutto il mondo – sarà un momento di potenziamento del modello Dubai che punta su futuro, semplificazione dei processi, politiche fiscali e di espansione, città smart, sicure e sostenibili, dove è anche possibile fare transazioni in criptovaluta grazie alla legge sugli asset virtuali entrata in vigore lo scorso marzo”. 

Lo scopo è quello di fare di Dubai un Hub per attrarre investitori nelle blockchain e nelle criptovalute, nel settore immobiliare, tecnologico e digitale, pronto ad accogliere una nuova generazione di giovani imprenditori, spesso expat, con capacità di spesa e progetti innovativi a cui la città intende offrire terreno fertile e il migliore contesto competitivo e culturale.

Monica Perna insieme al management ed alcuni colleghi dello staff del Padiglione della Repubblica di San Marino ad Expo 2020 Dubai dove ha collaborato come volontaria
 
Related Posts
Creation-1 Signature Jewellery Piece by de GRISOGONO (PRNewsfoto/Damac Properties)
DUBAI , Emirati Arabi Uniti , 31 maggio 2022 /PRNewswire/ --gruppo DAMAC di Dubai ha acquistato de GRISOGONO, il celebre marchio di gioielli svizzero. Il marchio, che ha dichiarato bancarotta all'inizio del 2020, è stato identificato ...
READ MORE
Provalo per idratarti meglio
Waterdrop rivela ORO: Piccoli cubetti fruttati pieni di energia! Liberati da quel crollo di energia, bevi ORO! Fedele alla sua missione di fare bere più acqua alle persone, lo specialista dell'idratazione Waterdrop ...
READ MORE
Le migliori città in cui impegnarsi
Anche se hai viaggiato in tutto il mondo, visto tutti i luoghi d'interesse e assaggiato il miglior cibo, ci sono alcune cose ancora più emozionanti. Una delle avventure più incredibili della ...
READ MORE
Hermes vede il mercato dell’usato come una minaccia
Hermes non è interessato a essere coinvolto nel mercato del lusso dell'usato in rapida crescita che ha attratto alcuni suoi rivali, ha affermato venerdì il suo capo Axel Dumas. A differenza di Kering , ...
READ MORE
I fondatori di Tod’s valutano un’offerta da 344 milioni di dollari per uscire dal mercato azionario
Mani libere per Tod’s I fondatori del brand calzaturiero di lusso italiano Tod's hanno espresso interesse a rilevare altri investitori dell'azienda per rendere il gruppo privato. Secondo più segnalazioni, i fratelli Della ...
READ MORE
L’arte giapponese che ti insegna a coltivare una vita determinata
La ricerca del significato nella vita è qualcosa che gli esseri umani hanno perseguito fin da quando abbiamo sviluppato le Scritture. Dai filosofi e artisti ai tuoi momenti di tranquillità ...
READ MORE
Hotel Vista Palazzo Verona (Hotel Lario)
Famosa in tutto il mondo come ambientazione dell'immortale storia d'amore di Romeo e Giulietta, le notevoli attrazioni storiche e culturali di Verona saranno ampliate dal debutto nel marzo 2022 2022 ...
READ MORE
The Burj Al Arab Jumeirah in Dubai, the most beautiful five-star hotel in the world. GETTY
Uno studio di money.co.uk , un sito finanziario con sede nel Regno Unito, ha recentemente rivelato la sua lista dei 20 hotel a cinque stelle più instagrammabili in tutto il mondo. Ognuno è degno ...
READ MORE
Una domanda che si fanno in parecchi
Perché alcuni orologi Rolex fuori produzione registrano un forte calo dei prezzi di rivendita Secondo uno studio del rivenditore online Bob's Watches all'inizio di quest'anno, gli orologi Rolex hanno sovraperformato le opzioni di ...
READ MORE
Il resort di lusso  Cali Mykonos apre a luglio 2022
Il resort  di lusso Cali Mykonos  aprirà a luglio 2022. La struttura, che trae ispirazione dalla musa della mitologia greca Calliope e fonde l'architettura tradizionale con i comfort moderni, avrà 40 suite e ...
READ MORE
Il gruppo DAMAC, con sede negli Emirati Arabi
Provalo per idratarti meglio
Le migliori città in cui impegnarsi
Hermes vede il mercato dell’usato come una minaccia
I fondatori di Tod’s valutano un’offerta da 344
L’arte giapponese che ti insegna a coltivare una
Lario Hotels apre il nuovo hotel, Vista Palazzo
Gli hotel a cinque stelle più belli del
Una domanda che si fanno in parecchi
Il resort di lusso Cali Mykonos apre