Tutte le cure per ringiovanire ombelico e addome

L’intervento di Roberto Amore al 43° congreso SIME

La regione periombelicale è una zona di estremo interesse soprattutto nelle donne e in particolare nel post-partum, quando si registra una perdita del tono dei tessuti molli del sottocutaneo e una diastasi dei muscoli retti. A relazionare sul punto e fare un quadro preciso sulle ultime novità in medicina estetica e sui metodi di correzione e ricostruzione, durante il congresso della Società Italiana di Medicina Estetica (SIME) è il dottor Roberto Amore. “Per la diastasi dei retti (la ‘separazione’ per allontanamento dei due grandi muscoli che occupano tutta la porzione centrale dell’addome) – spiega il dottor Amore – fino a qualche tempo fa la correzione era solo di pertinenza chirurgica. Oggi è invece possibile alimentare l’attività del tono muscolare dei retti dell’addome con dei macchinari ad hoc che vengono utilizzati dai medici estetici. È possibile dunque ridurre e correggere in parte il problema con delle terapie di medicina estetica, dopo un’accurata valutazione del quadro clinico che potrà dare la giusta direzione e indicazione riguardo le tecniche da adoperare”.

Le terapie utilizzabili per questa correzione sono tante e vanno dalla biorivitalizzazione, al needling, al laser e ad altre mirate allo strato più superficiale dei muscoli; si vanno poi a lavorare gli strati più profondi con i trattamenti di Endolift, oppure con infiltrazioni riempitive particolari o utilizzando dei fili da biostimolazione. “Le aspettative dei pazienti – afferma il dottor Amore – devono commisurarsi al problema di partenza, ma si può avere un buon risultato terapeutico dopo un determinato periodo di tempo. In particolare, qui non si parla di un metodo solo correttivo, ma di ricostruzione, anche a lunga durata”. E per quanto riguarda la spesa, questa varia a seconda del numero e della tipologia delle terapie utilizzate che vanno costruite ‘ad personam’. “Fondamentale – conclude il dottor Amore – è l’approccio multidisciplinare: un’unica tecnica spesso non dà il risultato sperato ma con un team a disposizione ed un’azione di contrasto su più fronti, si può ottenere un ottimo risultato”. 

“Le tecnologie e i nuovi medical device studiati negli ultimi anni ci permettono di ottenere in medicina estetica dei risultati una volta impensabili. Ovviamente le terapie medico estetiche non sostituiscono la chirurgia, che spesso rimane la soluzione più appropriata, ma possono preparare all’intervento e contribuire a migliorare e mantenere il risultato chirurgico”.

Beautiful woman sticking out her tongue and showing young piercing

Related Posts
Una buona scelta per il pargolo
I migliori resort club per bambini in Europa 2022: dove alloggiare per il divertimento in famiglia, consigliati da Briatore e Vacchi Una vacanza al mare nel Mediterraneo è stata a lungo ...
READ MORE
Fondazione Golinelli: Attesi oltre 5000 partecipanti per le attività estive
Da giugno a settembre la fondazione bolognese sarà promotrice di corsi, campi estivi e attività per più di 5000 persone tra bambini, famiglie, studenti e insegnantiCon la chiusura delle scuole, ...
READ MORE
Mostra Louis Vuitton x Nike “Air Force 1” di Abloh
Louis Vuitton  presenterà un pezzo dell'eredità di  Virgil Abloh in una mostra dedicata al progetto di collaborazione tanto atteso del defunto direttore artistico maschile con  Nike . La casa di moda di lusso il prossimo mese ...
READ MORE
L’imprenditore bolognese Francesco Amante dona  alla Fondazione Sant’Orsola una delle luminarie  dedicate alla canzone “Futura” di Lucio Dalla
Cerimonia: Venerdì 8 aprile 2022 ore 17.30 Policlinico di Sant’Orsola, Day Hospital di Oncologia, Padiglione 2 Via Pietro Albertoni 15, Bologna Venerdì 8 aprile 2022 alle ore 17.30 nel Day Hospital di ...
READ MORE
In libreria dal 18 Novembre “Sentieri di Cura”, libro sulle psicoterapie individuali e di gruppo dello psichiatra Walter Paganin e della psicologa Sabrina Signorini
Armando Editore presenta il 18 Novembre 2021 in tutte le librerie e gli store on line: Sentieri di Cura, Psicoterapie individuali e di gruppo. Il testo si basa su concrete ...
READ MORE
LUI E LEI, uno spettacolo – viaggio nelle coppie moderne
Clelia e Armando in uno straordinario viaggio che mostra tutte le declinazioni più profonde e bizzarre di un rapporto di coppia in scena 10 e 11 maggio al Teatro Tor ...
READ MORE
La Medicina Estetica e le sue forme: il genere della bellezza
41° congresso nazionale SIME 22-24 maggio 2020 On line su piattaforma – http://www.sime2020.it/La Società Italiana di Medicina Estetica (SIME) indice la 41° edizione del suo Congresso Nazionale, ma a causa della contingente emergenza sanitaria mondiale, ...
READ MORE
5×1000 ad AGD BOLOGNA la ricerca per la cura del T1D fa scintille
Firma il #5xmille ad AGD.Basta inserire la firma nello spazio riservato sostegno ONLUS, modelli dichiarazione dei redditi (modello 730, UNICO e CUD)Il codice fiscale di AGD-Bologna 92002100375
READ MORE
Torino punta sui giovani: al via la 4a edizione di Smart Future Academy
Il vero bersaglio della proposta di orientamento in uscita per gli studenti delle scuole superiori è «quello che vorrebbero fare da grandi»Torino, 10 marzo 2022 - Fa tappa venerdì 11 marzo ...
READ MORE
I mecenati della cultura si trovano nella Repubblica di San Marino
La Repubblica di San Marino terra di cultura: sabato il GRAN GALA del MECENATISMO CULTURALE La musica come linguaggio universale dell'arte e della cultura, il belcanto come valore assoluto: questi i ...
READ MORE
Una buona scelta per il pargolo
Fondazione Golinelli: Attesi oltre 5000 partecipanti per le
Louis Vuitton debutta con la mostra “Louis Vuitton
L’imprenditore bolognese Francesco Amante dona alla Fondazione
In libreria dal 18 Novembre “Sentieri di Cura”,
LUI E LEI, uno spettacolo – viaggio nelle
La Medicina Estetica e le sue forme: il
5×1000 ad AGD BOLOGNA la ricerca per la
Torino punta sui giovani: al via la 4a
I mecenati della cultura si trovano nella Repubblica