L’ultimo Lyst Index trimestrale ha mostrato che la minigonna virale di Miu Miu ha generato un aumento del 400% nelle ricerche negli ultimi tre mesi e il look, abbinato a un top corto, è stato fotografato su artisti del calibro di Zendaya sulla rivista Interview e Nicole Kidman sulla copertina di Vanity Fair e ha persino il suo account Instagram, @miumiuset.

“Questo è un momento di trasformazione per il marchio, che sta dando i suoi frutti e c’è ancora tanto che possiamo fare”, ha detto Petruzzo a WWD in un’intervista esclusiva. “Abbiamo detto che Miu Miu è al centro della crescita del gruppo durante il Capital Markets Day [a novembre]. L’idea è quella di continuare questo viaggio e giocare un ruolo diverso in termini di posizionamento ed essere ancora più agili.

“Siamo molto forti con la Gen Z e i Millennials, e questo ci permette di dimostrare che siamo un marchio rilevante perché quelli sono i consumatori del futuro. Vogliamo essere un marchio equilibrato e resiliente, ma anche in grado di rispondere a queste esigenze inespresse di questo consumatore del futuro con un’agilità che è la migliore della categoria”.

Petruzzo ha osservato che la collezione primavera 2022 “ha lasciato un segno importante; ha avuto un enorme successo non solo commerciale ma anche in termini di coinvolgimento”. Ha riconosciuto che “la minigonna e il crop top sono diventati affermazioni di moda straordinarie e sono diventati virali. Miu Miu è il luogo in cui la signora [Miuccia] Prada è completamente se stessa, è sempre stato così e ora è solo più visibile”.

Spostando l’attenzione su un’altra categoria chiave, giovedì il marchio svelerà la sua prima campagna pubblicitaria dedicata a una borsa di tendenza, la Miu Wander, fotografata da Tyrone Lebon e guidata da Sydney Sweeney, celebre per “Euphoria”, che si è spesso rivolta a il marchio italiano per il red carpet. Più di recente, ha partecipato agli Independent Spirit Awards indossando un abito a fiori grigio scuro di Miu Miu.

Sebbene non sia stata in grado di fornire una ripartizione precisa per categoria per marchio, come da politica aziendale, Petruzzo ha affermato che la pelletteria è “la seconda categoria più importante dopo il prêt-à-porter e questo non cambierà per Miu Miu. Condividiamo [con Prada] una forte leadership nel design mostrata in una crescita forte e costante di rtw, che rappresenta quasi la metà delle vendite di Miu Miu”.

“Miu Miu è sempre stata costruita intorno alla creatività. Il concetto di arte come ispirazione” era visibile anche nelle collaborazioni con gli artisti Meriem Bennani nella sfilata primavera 2022 e con Nathalie Djurberg e Hans Berg nella sfilata autunno 2022, ha affermato, così come nei gioielli presenti all’interno della collezione stessa .

Come riportato, le vendite di Miu Miu sono state di 347 milioni di euro nel 2021, in aumento del 20% rispetto al 2020 ma in calo del 7% rispetto al 2019. “Il marchio è ben posizionato per la crescita futura. I risultati sono importanti per ciò che è stato fatto e parlano della forza del marchio ma, soprattutto, tornano a ciò che rappresentiamo, non solo in termini di posizionamento, ma perché abbiamo qualcosa da dire e vogliamo per creare uno spazio per idee e conversazioni sull’emancipazione e l’empowerment, vedendo la moda come uno strumento”, ha affermato Petruzzo

“Non puoi essere competitivo se non sei autentico e se non hai un messaggio: questa è la parte più difficile, il resto è l’esecuzione. I nostri codici e valori sono stati così importanti per noi in due anni, perché è lì che inizia tutto, perché decidi di acquistare da Miu Miu e non altrove”, ha offerto.

Ha osservato che questo è un mercato complesso e che “la parte più interessante di questo lavoro è che operiamo in un mercato in continua evoluzione. Il cliente della Gen Z è interessato a guardare dietro il marchio per capire cosa lo spinge a fare qualcosa. Sono interessato a quello che sarà il futuro, essere agile per soddisfare le esigenze inespresse dei futuri clienti nel miglior modo possibile e rimanere rilevante per quei futuri clienti ma in modo reale e autentico”.

Petruzzo ritiene che i consumatori “vogliono di più, non chiedono informazioni sullo status, vogliono ispirazione e connettersi al marchio, vogliono un impatto sociale. Ed è quello che vogliamo fare con Miu Miu, dove l’empowerment delle donne è al centro della nostra identità. Diciamo con orgoglio che siamo un marchio femminista che rappresenta la libertà e l’emancipazione”.

Ha propagandato l’inversione di tendenza positiva di Miu Miu, sfruttando “gli elementi chiave e il forte potenziale del marchio. Abbiamo investito nella consapevolezza del marchio e il nostro forte traffico sul sito Web, oltre all’essere nell’indice Lyst, sono simbolici ma importanti. Nove milioni di follower su Instagram e 1,4 milioni su Weibo non sono solo numeri, sono una base enorme per le dimensioni di un marchio come il nostro”.

Il dirigente ha anche sottolineato il successo dell’iniziativa Upcycled by Miu Miu del marchio e della collaborazione con Levi’s. “Upcycled by Miu Miu è stato solo un primo progetto legato alla sostenibilità e lo abbiamo continuato con Levi’s; e ci sarà di più per connettersi in modo significativo con i consumatori. Le collaborazioni non sono nuove ma sono nuove per Miu Miu e hanno avuto un super successo. La collaborazione con New Balance ha segnato un’accelerazione anche per quanto riguarda gli accessori,”

Essendo “più giovane” della maggior parte dei suoi concorrenti diretti, compiendo 30 anni l’anno prossimo, Miu Miu è “ancora in una fase di crescita”, ha affermato. “Nel 2021 abbiamo visto crescere fortemente l’Asia e il Medio Oriente. C’è un’accelerazione negli Stati Uniti, e in Occidente in generale, con una grande performance delle vendite a prezzo pieno, e credo che ci sia ancora un potenziale da sfruttare. Più sei grande, più facile sarà bilanciare i mercati ed essere più resiliente”.

A fine 2021 Miu Miu contava 151 negozi, che Petruzzo ha definito “una buona rete”, e ha detto che “concentrerà l’attenzione sui negozi esistenti, rinnovandoli e facendo in modo di ottimizzare la presentazione del prodotto e garantire una maggiore esperienza di acquisto attraente.”

Miu Miu è interamente di proprietà del Gruppo Prada che comprende anche Prada, Church’s

La nuova campagna delle borse Wander di Miu Miu

La nuova campagna delle borse Wander di Miu Miu

Related Posts
Estate 2022: vacanze in campagna!
Rilassanti soggiorni nella natura del Collio Goriziano al Castello di Spessa Golf Wine Resort & SPA. La raffinatezza della semplicità Questa estate la vacanza è country e green, nella natura e ...
READ MORE
Beach for Babies
Dopo tre anni di stop forzato dal 30 luglio al 7 agosto il Beach for Babies torna a colorare le rive della città giardino del Lago Maggiore Una settimana di sport, ...
READ MORE
Fendi nuovo stabilimento di calzature nelle Marche, Italia
Fendi  ha in programma l'apertura di un nuovo calzaturificio a Fermo, nelle Marche, un importante polo produttivo calzaturiero del Paese. L'inaugurazione dell'impianto è prevista per l'autunno. Il marchio del lusso italiano si trasferirà ...
READ MORE
Cogli-ONE: t-shirt glamour e solidali
Un nuovo concetto moda che unisce stampe originali a progetti benefici Cogli-ONE, marchio di fabbrica sinonimo di irriverenza, nasce come brand di maglieria e vive del respiro internazionale dello street-wear, con ...
READ MORE
LANVIN Primavera Estate 2022
Lanvin Group ha annunciato martedì di aver collaborato con  Shopify canadese  per un riavvio delle piattaforme di e-commerce dell'azienda di lusso in Nord America. Lanvin Group, che possiede e gestisce la sua omonima casa ...
READ MORE
Hugo Boss lancia la piattaforma di rivendita
Il marchio di moda Hugo Boss sta lanciando una piattaforma di rivendita nel terzo trimestre del 2022 per supportare i suoi sforzi di sostenibilità nell'ambito della sua strategia "Claim 5". La piattaforma " Hugo ...
READ MORE
I 22 foto hotel
Ha aperto - The Twenty Two, la nuova destinazione per lo stile di vita di Londra La nuova destinazione per lo stile di vita di lusso più attesa di Londra, The Twenty ...
READ MORE
Wedding Tourism is back!
Wedding Tourism: il 6 e 7 maggio, oltre 40 buyer stranieri a Roma per BMII 2022 Torna a Palazzo dei Congressi, all'interno del Roma Travel Show, l’appuntamento con la Borsa del ...
READ MORE
Da non perdere: La mostra Louis Vuitton e Nike Air Force 1 di Virgil Abloh apre a Brooklyn
Virgil Abloh  ha dato tutta la sua creatività al mondo della moda e delle calzature, e per questo è giusto che  Louis Vuitton  onori i suoi modelli in modo significativo. La Louis Vuitton e  ...
READ MORE
Rolls-Royce svela l'ottava generazione Phantom con il lancio del Phantom Platino
I prodotti Rolls-Royce resistono alla prova del tempo: hanno una lunga durata. La ricca storia dell'azienda e la durabilità eterna dei suoi prodotti fanno sì che diventino intrinsecamente un'espressione senza tempo di ...
READ MORE
Estate 2022: vacanze in campagna!
Beach for Babies
Fendi apre un nuovo stabilimento produttivo in Italia
Cogli-ONE: t-shirt glamour e solidali
Lanvin Group collabora con Shopify per il riavvio
Hugo Boss lancia la piattaforma di rivendita
I ventidue
Wedding Tourism is back!
Da non perdere: La mostra Louis Vuitton e
Rolls-Royce svela l’ottava generazione Phantom