Le maestose montagne Hajar che costeggiano il fianco orientale degli Emirati Arabi Uniti sono attraversate da wadi: antichi letti di fiumi punteggiati da oasi costellate di palme e cascate nascoste. Queste caratteristiche geologiche uniche forniscono l’ispirazione progettuale per Kempinski Residences The Creek , una collezione di 285 eleganti appartamenti che vanno da una camera da letto a duplex con quattro camere da letto che si affacciano su alcuni dei più spettacolari scenari naturali degli Emirati Arabi Uniti.

Situato ad Al Jaddaf, sulle rive del Dubai Creek , il progetto comprende due edifici sorprendenti che evocano le aspre formazioni di un wadi, con terrazze a cascata che offrono un’abbondanza di spazio all’aperto per le famiglie e viste incantevoli dello Skyline di Dubai e di Ras Al Khor Santuario selvaggio.

La società immobiliare Swiss Property , con la quale il Gruppo Kempinski ha firmato un accordo di gestione, ha previsto Kempinski Residences The Creek per soddisfare le esigenze dei proprietari che cercano uno stile di vita equilibrato votato alla salute e al benessere. Le residenze sono circondate da giardini paesaggistici punteggiati di angoli intimi, padiglioni ombreggiati, aree giochi e passerelle tortuose, una rinfrescante piscina, un campo da padel tennis, beach volley e basket, nonché abbondante spazio per esercizi all’aperto. All’interno, i proprietari avranno accesso a una grande palestra e un centro fitness con vista sui giardini verdi, un cinema privato e una club house per i residenti che fungerà da hub per la comunità dei proprietari.

“Bilanciando la realtà della vita moderna e il suo movimento costante con la necessità di fermarsi e riflettere, Kempinski Residences The Creek è un rifugio urbano ai margini della città dove i futuri proprietari scopriranno un sano equilibrio tra lavoro, riposo e gioco”, afferma Bernold Schroeder, amministratore delegato del gruppo Kempinski e presidente del consiglio di amministrazione di Kempinski AG. “In Swiss Property abbiamo trovato un partner che condivide la nostra passione per l’artigianato e l’innovazione e il nostro impegno a fornire un servizio esemplare in tutte le nostre iniziative. Kempinski Residences The Creek è uno sviluppo davvero unico che fornirà un santuario per i proprietari esigenti che apprezzano una vita sana, l’accesso alla natura e lo spazio per la crescita delle famiglie.

Residenze Kempinski L'insenatura

Residenze Kempinski L’insenatura

Progettato per riflettere lo stato e le aspirazioni dei futuri proprietari, il Kempinski Residences The Creek evocherà un senso di equilibrio e contrasto in ogni aspetto. Residenze generosamente proporzionate anticipano le esigenze dei cittadini globali, con ampio spazio di archiviazione e guardaroba e una gamma di opzioni di layout che soddisfano tutti i gusti. Gli interni riflettono il desiderio generale di creare un santuario in cui i proprietari trovano lo spazio e il tempo per abbracciare i ritmi naturali della vita, con soffitti alti, materiali di alta qualità e ampie vedute dalle finestre dal pavimento al soffitto.

Spaziose terrazze private nelle residenze più grandi mostrano la diversità e l’evoluzione degli Emirati Arabi Uniti. A ovest, il moderno skyline del centro di Dubai è un simbolo della visione instancabile e della creatività di questa città vivace e cosmopolita, mentre i lontani tetti del centro storico di Dubai a nord-est e l’onnipresente vista del Dubai Creek servono come promemoria della storia e della cultura dell’emirato.

Situato a 10 minuti dal centro di Dubai e dall’aeroporto internazionale di Dubai ea breve distanza in auto da negozi di fascia alta, ristoranti, divertimenti e Dubai International Finance Centre, i residence godono di un’eccellente connettività. La Scuola Scientifica Internazionale Svizzera si trova a pochi passi di distanza.

L’ultimo annuncio di Kempinski segue la recente firma del Kempinski Floating Palace, un hotel marino pionieristico con 156 camere e 12 ville galleggianti ancorate nelle acque al largo di Jumeirah Beach Road. Questi due si uniranno al Kempinski Hotel Mall of the Emirates e al Kempinski Hotel & Residences Palm Jumeirah per formare un quartetto di squisite proprietà gestite da Kempinski nel cuore degli Emirati Arabi Uniti.

Gli appartamenti del Kempinski Residences The Creek dovrebbero essere consegnati a nuovi proprietari a partire dalla fine del 2024.

Residenze Kempinski L'insenatura

Residenze Kempinski L’insenatura

Related Posts
Brindisi: le parrocchie al servizio dei poveri e degli ultimi
Brindisi, 29 aprile 2022 - La Vicaria urbana della città di Brindisi con le sue sedici comunità parrocchiali garantisce 365 giorni l’anno il servizio mensa per indigenti, senza fissa dimora e migranti.Un sostegno per ...
READ MORE
Le migliori città per la pensione
Tokyo è la migliore città al mondo per i pensionati, seguita da Wellington e Singapore. Dubai è la migliore città al mondo per sicurezza finanziaria e gestione dell'eredità, seguita da Singapore ...
READ MORE
Croazia Il premio internazionale Penna d oro
Il premio internazionale giornalistico "Zlatna Penkala" (Penna d’oro) assegnato all’Italia, Ungheria e Svizzera. Lo scorso fine settimana a Spalato, l'Ente Nazionale Croato per il Turismo ha aggiudicato i prestigiosi premi "Penna ...
READ MORE
Four Seasons Hotels apre anche a Xi’An, in Cina
Four Seasons Hotels and Resorts  e la stimata società di sviluppo cinese Spring Garden Company Limited, una sussidiaria del Vanzhong Group, annunciano i piani per il prossimo  Four Seasons Hotel Xi'an . "Xi'an è ...
READ MORE
Infografica che riassume i 10 principi - e gli indicatori corrispondenti - per aiutare i pianificatori urbani a integrare la salute pubblica nel loro lavoro.

CREDITO
ISGGoverno globale/catalano
Fino al 20% della mortalità prematura può essere attribuito a una cattiva pianificazione urbana e dei trasporti. Tuttavia, sono mancati indicatori quantitativi per guidare l'integrazione delle componenti sanitarie nella progettazione urbana. Per ...
READ MORE
Fotografia, arte e audiovisivo: parte il progetto “Voyage”.
Un progetto speciale di fotografia, arte e audiovisivo per un ecosistema digitale della cultura. Il consigliere regionale campano con delega alle ITC Mario Casillo: “un patrimonio culturale che andrà adeguatamente ...
READ MORE
Seguendo l’Aquila – Itinerari alla scoperta di Giorgio Parodi
Giorgio Parodi fonda a Genova, nel 1921, la Moto Guzzi. Questa guida ci accompagna alla scoperta dei luoghi che hanno fatto da sfondo alla sua vita. Questa guida è stata sviluppata in ...
READ MORE
Cinema: fino al 20 luglio il contest “Racconti di mare”
Dall’Europa, dall’Australia, dall’America e dai Paesi del Medioriente arrivano le candidature al contest internazionale “Racconti di mare”, promosso in collaborazione con il Master della Federico II.  Un corto proveniente anche ...
READ MORE
Hilton Apre Conrad Chia Laguna Sardegna
Hilton la scorsa settimana ha annunciato di aver aperto un hotel Conrad da 107 camere in Sardegna, cosa che mi ha sorpreso. Si scopre che questa proprietà Conrad Chia Laguna Sardinia ...
READ MORE
Aspettati l’inaspettato: W Hotels svela W Dubai – Mina Seyahi
Buzzing W Escape cattura il polso della città cosmopolita BETHESDA, Maryland , 26 aprile 2022 /PRNewswire/ -- W Hotels Worldwide, parte del portafoglio di 30 straordinari marchi alberghieri di Marriott Bonvoy, ha annunciato oggi ...
READ MORE
Brindisi: le parrocchie al servizio dei poveri e
Le migliori città per la pensione
Croazia Il premio internazionale Penna d oro
Four Seasons Hotels apre anche a Xi’An, in
10 chiavi per integrare la salute nella pianificazione
Fotografia, arte e audiovisivo: parte il progetto “Voyage”.
Seguendo l’Aquila – Itinerari alla scoperta di Giorgio
Cinema: fino al 20 luglio il contest “Racconti
Hilton Apre Conrad Chia Laguna Sardegna
Aspettati l’inaspettato: W Hotels svela W Dubai –