E allora che pistacchio sia, per un’estate “pret a porter e manger” ecco la soluzione per il vostro condimento della pasta, in attesa che la Barilla esca sui banchi dei super col suo annunciato prodotto, io me lo faccio così.

Difficoltà: facile

Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti

Ingredienti
•200 gr. di pistacchi (possibilmente di Bronte)•

•Olio extravergine d’oliva q.b.•

•Sale q.b.•

•Pepe q.b.•

•Parmigiano reggiano q.b.•

Preparazione
Il piatto che andremo a preparare ha una storia misteriosa, ma alquanto affascinante. Il pistacchio è un frutto originario dell’Arabia. Furono, infatti, proprio gli Arabi – in tempo di conquiste – a portare la coltivazione di pistacchi a Marsala. Nel dialetto il pistacchio è chiamato ‘Frastuca’ e trova le proprie origini linguistiche nel termine arabo ‘fristach’.
La preparazione della ricetta del pesto di pistacchi è piuttosto semplice, veloce e si adatta a qualsiasi esigenza.

Per iniziare, bisogna innanzitutto sgusciare i pistacchi a uno a uno e, se si vuole raggiungere il sapore massimo di questo piatto, bisogna anche pelare da ogni singolo pistacchio quella sottile buccia di colore violaceo che lo ricopre.

Una volta sgusciati, mettete nel mortaio i pistacchi, insieme a un cucchiaio d’olio, un pizzico di sale e pepe e una grattata di Parmigiano Reggiano grattugiato. Pestate bene il tutto e, nel frattempo, aggiungete ancora una piccola quantità di olio a filo, fino ad ottenere un pesto omogeneo e denso al tempo stesso.

Una volta ottenuto un composto dalla giusta consistenza, potete trasferirlo in vasetti di vetro, in modo da poterlo conservare più a lungo. Riponete i vasetti in frigo se intendete utilizzare il condimento a breve, altrimenti metteteli nel congelatore. 

Related Posts
Aveva ragione Lobster
Panini e passeggiata, le due “P” del Brunch di Pasquetta per ritrovare il benessere psicofisico Al prosciutto cotto e al salame, con abbinamenti sfiziosi Da Citterio due ricette con Grancotto di ...
READ MORE
L’ego ed eco nella Val d’Ega, passo dopo passo
Dal Latemarium ai rifugi d’alta quota, escursioni e arrampicate per ogni livello nel cuore delle Dolomiti (BZ)Se sono pochi i chilometri che la separano da Bolzano, sono tantissimi quelli che ...
READ MORE
Ricetta Moretti con le Fragole venostane e cioccolato fondente
Ecco un’originale ricetta nostra amica foodblogger Julia per realizzare degli irresistibili Moretti con Fragole Val Venosta avvolte da un morbido cuore di meringa rivestito da uno strato croccante di cioccolato. Un delizioso dessert ...
READ MORE
Come prepararsi a una gara, senza sapere quale
Ogni distanza ha una preparazione specifica e ogni gara si corre con strategie diverse. Una 10k non è un quarto di maratona e una maratona non è il doppio di una ...
READ MORE
Stasera trippa e si strippa!
Allora mi faccio la TRIPPA SAPORITA La trippa è un termine gastronomico che include i prestomaci (rumine, reticolo, omaso) dei ruminanti. La trippa (chiamata buseca a Milano) è un piatto popolare, ...
READ MORE
Mai dire mai all’insalata
Insalata dell'ultimo Minuto: una proposta da portare in tavola non solo semplice, ma gustosa e ad impatto calorico, glicemico zero. Un altro classico della tradizione culinaria italiana e mediterranea da ...
READ MORE
Colpo di prugna
Spring Beauty Mask con Prugne della California: la skincare innovativa 100% naturale L'homemade beauty mask con Prugne della California è l'alleata perfetta per prendersi cura della pelle in vista della stagione Con ...
READ MORE
A secco
Primo giorno della settimana e primo piatto per cominciare e gradire. Bene allora per cominciare ci facciamo degli spaghetti?Si e precisamente: Spaghetti al Pomodoro Secco Preparazione: 30 minuti Tempo di ...
READ MORE
Penne rigate condite con pesto al radicchio
  Penne rigate condite con pesto al radicchioRecipe Type: Primi asciuttiCuisine: ItalianaAuthor: Klau KostajPrep time: 15 minsCook time: 10 minsTotal time: 25 minsServes: 4Ciao a tutti sono Klau Kostaj, oltre ...
READ MORE
A tavola con un piatto no strano ma sano e mediterraneo…
Oggi vi propongo non solo un classico della cucina italiana, che fa bene a tutti, senza tante storie, ma che al tempo stesso è di una semplicità disarmante da fare, ...
READ MORE
Aveva ragione Lobster
L’ego ed eco nella Val d’Ega, passo dopo
Ricetta Moretti con le Fragole venostane e cioccolato
Come prepararsi a una gara, senza sapere quale
Stasera trippa e si strippa!
Mai dire mai all’insalata
Colpo di prugna
A secco
Penne rigate condite con pesto al radicchio
A tavola con un piatto no strano ma