E’ un libro intimistico, segnato dalla realtà e dal profondo dolore per la perdita della mamma, a causa di una malattia.

E’ la forza dell’amore tra madre e figlio, che va oltre qualsiasi ostacolo, qualsiasi dolore, quella raccontata nelle pagine di “Unter den Linden – Sotto i tigli”, l’opera dell’autrice Antonina Brusca, pubblicata nella collana “I Diamanti della Narrativa” dell’Aletti editore. E’ la storia, ambientata in Germania, di una madre di nome Frida. E’ narrata con le parole del giovanissimo figlio Hans che, attraverso la sofferenza della propria sensibilità, farà conoscere la propria mamma, sin dai tempi in cui era una bambina fino all’età adulta, sotto i diversi aspetti della sua personalità. Un segreto svelato quando Frida era già madre renderanno questa giovane mamma irrequieta, irresponsabile e, per certi aspetti, irriguardosa verso la stessa famiglia che si è formata. Hans, un ragazzo particolarmente sensibile, soffre in prima persona in quanto non riesce a dare serenità ad una madre che lo delude, lo ignora e che, con i propri comportamenti, tormenta coloro che la amano di più. Poi, un giorno, la vita con le sue verità porteranno Frida a ritrovare le proprie origini e, con esse, il suo cuore ritornerà ad amare.

Il titolo dell’opera prende spunto da un viaggio che, nell’estate del 2019, Antonina ha fatto in Germania con suo marito, rimanendo incantata, in particolar modo, dall’Unter den Linden, uno dei viali più eleganti di Berlino. «Un luogo – racconta l’autrice che vive a Corsico, in provincia di Milano – che coinvolgerà la protagonista e che si ritroverà menzionato in diverse pagine del libro e in diversi contesti. Frida sentirà nel proprio subconscio di appartenere a quella città o, meglio, a quel viale».

E’ un libro intimistico, segnato dalla realtà e dal profondo dolore per la perdita della mamma, a causa di una malattia. Che può trasformare, che fa dimenticare molte cose, ma che non può scalfire l’amore. Perchè cambia tanto, tutto forse, tranne l’affettività. L’amore che, fino all’ultimo respiro, non conosce cambiamenti. Quelli causati dalla malattia ma anche dalle avversità della vita, come accade per la protagonista del libro. «Quando ho scritto “Unter den Linden – Sotto i tigli” – opera che ha ottenuto una segnalazione di merito al Premio letterario internazionale “Lord Byron” quale narrativa edita – ho pensato ad una mamma diversa dalla mia. Una persona cara che cambia in maniera repentina e che non riconosci più per quella che hai amato ma che continui ad amare nonostante le varie vicissitudini: il libro vuole trasmettere e comunicare al lettore l’amore tra un genitore e un figlio, che non può essere cancellato, ignorato, emarginato».

La scrittura – attraverso l’uso dei flashback – descrive con cura i dettagli, i luoghi, i personaggi, le sensazioni, i sentimenti narrati, quasi a far catapultare il lettore in quella realtà. «Mi piace molto scrivere per immagini – afferma l’autrice – come se la storia fosse la trama di un film che viene narrata dalle pagine di un manoscritto». E riguardo ai progetti futuri Antonina svela: «Dopo un inizio d’anno molto gratificante per la mia passione letteraria, vorrei continuare a scrivere poesie e realizzare delle video poesie. Inoltre, sto scrivendo un giallo. Mi auguro che un giorno il mio scrivere “per immagini” possa scorrere tra le pellicole di un film».

Federica Grisolia

http://www.paese24.it

 
Related Posts
Non è roba per gli indiani
E neanche per i gourmet e gli innovatori in cucina perché in questo caso andiamo sull'usato sicuro, ma sempre buono da gustare e preparare. Penne alla Crema di Olive Preparazione: 25 minuti Tempo ...
READ MORE
A Vieste: Andy Warhol e tracce sul Novecento
La mostra curata da Giuseppe Benvenuto e Sara Maffei l Museo Civico Archeologico “Michele Petrone” di Vieste, dal 1 agosto al 30 settembre 2022 accoglierà una mostra dedicata ai più grandi ...
READ MORE
4 giugno 2022: The sound of breath – Movie
Presentazione ultimo CD Sabato 4 giugno 2022 alle ore 21.30 Palazzo Pesce si apre a “The Sound of Breath – Movie” con Paolo Daniele all’armonica cromatica e vibrandoneon, Nicola Lepore alla ...
READ MORE
Miss simpatia, la “rapper mamma”: esce il nuovo singolo
La finta “ex fidanzata” di Fabri Fibra, e “rapper-mamma” Miss simpatia pubblica un nuovo singoloMilano, 24 febbraio 2022 - Si chiama Moonlight il nuovo singolo pubblicato dalla “rapper mamma” Miss Simpatia. Si può ...
READ MORE
Il suo nome è leggenda
Matilda de Angelis a Bologna: arte e leggenda | Venerdì 13 maggio ore 16, MAMbo Bologna Venerdì 13 maggio 2022, alle ore 16, presso il Museo d’Arte Moderna di Bologna MAMBO, ...
READ MORE
Ad Atene concluso il Symposium, simposio filosofico con insegnanti da tutta Europa
Il Symposium si è tenuto in Grecia nell’ambito del Festival EFAE, European Festival of Ancient GreeceRoma, 19 aprile 2022 - Si è tenuto in Grecia il Festival EFAE (European Festival of Ancient Greece) dal ...
READ MORE
È l’hair stylist Emanuele Toscano a vincere il Global Creative Awards Italia
Milano, 9 dicembre 2021 -  È l’hair stylist Emanuele Toscano, patron di "Narciso Rosso", un salone di parrucchieri nella provincia di Catania, è il vincitore del Global Creative Awards Italia. Emanuele è giovane, appassionato di moda, arte ...
READ MORE
Chrome Hearts apre un nuovo negozio a Chengdu
Per molti marchi di lusso, la Cina, in quanto secondo mercato di lusso più grande del pianeta, è il Santo Graal. Dopo la precedente espansione in Giappone e Corea del Sud ...
READ MORE
Non solo graffiti al Museo di Nadro in Valcamonica
Il Museo di Nadro (Ceto, BS) si trasforma in Centro Culturale, tra laboratori di archeologia sperimentale (ceramica, tecniche di sopravvivenza), corsi di teatro e danza, cinema, conferenze e mostre d’arte ...
READ MORE
Wedding Tourism is back!
Wedding Tourism: il 6 e 7 maggio, oltre 40 buyer stranieri a Roma per BMII 2022 Torna a Palazzo dei Congressi, all'interno del Roma Travel Show, l’appuntamento con la Borsa del ...
READ MORE
Non è roba per gli indiani
A Vieste: Andy Warhol e tracce sul Novecento
4 giugno 2022: The sound of breath –
Miss simpatia, la “rapper mamma”: esce il nuovo
Il suo nome è leggenda
Ad Atene concluso il Symposium, simposio filosofico con
È l’hair stylist Emanuele Toscano a vincere il
Chrome Hearts apre un nuovo negozio a Chengdu
Non solo graffiti al Museo di Nadro in
Wedding Tourism is back!