Milano, 30 maggio 2022 – Come si seleziona il migliore candidato tra i tanti che mandano il proprio curriculum vitae per entrare in azienda? Il processo di selezione tradizionale prevede di premiare con l’assunzione la persona con le migliori competenze, con le capacità più adatte a soddisfare i bisogni dell’organizzazione.

Per questo motivo, negli annunci di lavoro, sono classicamente elencati una serie di requisiti fondamentali, che devono poi trovare una risposta nei curricula inviati dai candidati. Tenendo in considerazione titolo di studioesperienze professionali e skills, il recruiter procede con la selezione del talento che svetta sopra a tutti gli altri.

Attraverso l’analisi del curriculum vitae, il colloquio di lavoro, la presa in considerazione delle referenze e la visione dell’immagine online, dunque, chi si occupa di recruiting riesce a comporre un’istantanea dei migliori candidati, per poi scegliere quello più idoneo in base alle esigenze attuali dell’azienda.

Ma è davvero sufficiente focalizzarsi sul presente al momento della selezione del personale?

Secondo Carola Adami, fondatrice di Adami & Associati, società internazionale di head hunting specializzata nella selezione di personale qualificato e nello sviluppo di carriera, la risposta è no.

«Chi struttura un processo di selezione del personale pensando alle necessità attuali dell’azienda sbaglia, per il semplice fatto che quel candidato non dovrà lavorare oggi. No, sarà al lavoro domani, il giorno dopo e il giorno dopo ancora, e per questo motivo chi si occupa di recruiting non deve pensare unicamente al presente, concentrandosi invece anche e soprattutto sul futuro» spiega Carola Adami.

Certo, un tempo era possibile concentrarsi solamente sul presente. Fino a qualche decennio fa, infatti, i cambiamenti all’interno dei vari settori erano piuttosto lenti. Oggi la situazione è invece profondamente diversa.

«La società sta cambiando velocemente, e l’evoluzione tecnologica sta correndo ancora più rapidamente. Questo significa che per rimanere al passo è necessario aggiornarsi continuamente, senza mai smettere di imparare. Dal punto di vista di chi si occupa di ricerca e selezione del personale vuol dire anche che non bisogna assumere ciecamente chi soddisfa i criteri richiesti dall’azienda oggi, bensì chi riuscirà a farlo domani e dopodomani, andando oltre i titoli e le hard skills».

Le semplice analisi del curriculum vitae può quindi dare solo una prima idea sulle effettive capacità del candidato. Per effettuare la scelta giusta è necessario condurre delle interviste in profondità, e, soprattutto, conoscere bene quelli che potranno essere gli sviluppi del settore.

«Questo significa che la selezione del personale deve essere fatta a partire da uno studio profondo dei candidati, nonché da una conoscenza specialistica del settore: non è un caso se la nostra società di head hunting può contare su cacciatori di teste specializzati in singoli settori» sottolinea Adami, aggiungendo «un recruiter che si presta a processi di selezione per qualsiasi settore, dall’automotive al marketing, dal retail alla sanità, non può infatti avere le competenze sufficienti per capire davvero di cosa ha e avrà bisogno un’azienda per continuare a essere competitiva».

 
Related Posts
Giornata Mondiale delle Terra 22 aprile appuntamenti a Bologna
In occasione della Giornata Mondiale della Terra the rooom presenta “La prima Cosa bella” mostra personale dell’artista Gianluca Chiodi | 22 aprile 2022 ore 18, Bolognavenerdì 22 aprile 2022, in ...
READ MORE
“Tango Argentina”: si chiude in trionfo il tour americano
Si chiude il primo tour americano di Tango Argentina: 20 concerti, un successo dopo l'altroRoma, 24 maggio 2022 - Città dopo città, settimana dopo settimana, teatro dopo teatro, spettacolo dopo ...
READ MORE
Aman Beverly Hills, CA
Aman , il marchio di ospitalità e lifestyle più importante al mondo, insieme alla società di investimento privata Cain International e Alagem Capital, annuncia Aman Beverly Hills . Il progetto comprenderà un hotel Aman, una collezione ...
READ MORE
Il David Kempinski Tel Aviv ora ufficialmente aperto
Kempinski Hotels annuncia l'attesissima apertura di  The David Kempinski Tel Aviv , l'80° apertura globale del marchio e la prima struttura in Israele. Ospitato in un grattacielo di 34 piani progettato da Feigin Architects , la ...
READ MORE
XVI accademia internazionale italiana di mandolino e chitarra
Dal 14 al 21 agosto 2022 ritorna l'immancabile appuntamento con l'Accademia Internazionale Italiana di Mandolino e Chitarra che quest'anno raggiunge la sua sedicesima edizione. L'appuntamento annuale di divulgazione e approfondimento dell'arte ...
READ MORE
Turks e Caicos beach
Se desideri una fuga in una spiaggia incontaminata costellata di palme per essere riscaldato dal sole infinito e dal suono delle onde turchesi che si infrangono, il paradiso caraibico di Turks ...
READ MORE
Chanel nuova boutique a Place Vendome dedicata a orologi e gioielli
Chanel  ha svelato la sua nuova boutique esperienziale a Parigi nella prestigiosa Place Vendôme. Chanel President Watch and Fine Jewelry Frédéric Grangié ha presentato ulteriori informazioni sulla boutique disegnata da Peter Marino. Dopo ...
READ MORE
Club Ki'ama Bahamas
Il Club Ki'ama Bahamas offre residenze e yacht di lusso su un'isola privata Il Club Ki'ama Bahamas è il primo yacht & residence club al mondo completamente sostenibile, a zero emissioni ...
READ MORE
“Volti della metropoli”, un premio in “rosa” alla città del futuro e del bene
Il riconoscimento, voluto dall’Associazione Regionale dei Pugliesi insieme alla presidenza del Consiglio Comunale di Milano, sarà consegnato venerdì 24 giugno a Palazzo Marino a Marilisa d’Amico, Giuseppe Guzzetti, Gianna Martinengo, ...
READ MORE
Giuseppe Amadio: Mostra personale
DAL 14 GIUGNO AL 31 LUGLIO 2022 VIA NICOLO' PICCINNI, 226 - BARI- A cura di Sara Maffei e Giuseppe Benvenuto GIUSEPPE AMADIO è attualmente ospite con le sue opere nel ...
READ MORE
Giornata Mondiale delle Terra 22 aprile appuntamenti a
“Tango Argentina”: si chiude in trionfo il tour
AMAN aprirà Aman Beverly Hills nel 2026
Il David Kempinski Tel Aviv è ora ufficialmente
XVI accademia internazionale italiana di mandolino e chitarra
Vacanze da sogno/2 Paradise Found: la mia guida
Chanel svela una nuova boutique esperienziale a Parigi
The less we are, the better we are
“Volti della metropoli”, un premio in “rosa” alla
Giuseppe Amadio: Mostra personale