Il nuovo negozio Tiffany & Co a Parigi al 34 di Avenue Montaigne presenta stanze circolari disposte come un paio di anelli di fidanzamento o un orecchino a goccia: funge da mini museo e biglietto da visita per l’alta gioielleria dell’azienda americana

Lo spazio di 650 piedi quadrati è stato aperto sabato per una residenza di un anno. Tra le caratteristiche più accattivanti nello spazio ci sono un trio di lampade Tiffany in vetro cammello; un “hub di fidanzamento” rotondo scintillante con anelli ad alto carato chiusi in scatole turchesi “Marry Me” e due dipinti blu e minimalisti di Richard Prince del 2004 e 2005 con pubblicità Tiffany intonacate nell’angolo in alto a destra, proprio come apparivano quotidiano sul New York Times per decenni fino a poco tempo.

Tiffany & Co apre una nuova boutique pop-up a Parigi in Avenue Montaigne

Tiffany & Co apre una nuova boutique pop-up a Parigi in Avenue Montaigne

I visitatori si posano sugli archivi, esposti sotto piramidi di vetro o in teche incastonate in pareti che lampeggiano con immagini digitali e informazioni storiche. L’occhio va a un set di gioielli fatto di perle fittamente ammucchiate – un design non firmato dei tempi in cui i cofondatori di Tiffany & Co. Charles Lewis Tiffany e JB Young vendevano oggetti di fantasia a Broadway a New York City – e a un oro dai dettagli spettacolari charm raffigurante l’Arco di Trionfo.

Sono esposti anche pezzi eccezionali di George Paulding Farnham, capo designer di gioielli di Tiffany dal 1885 al 1908, tra cui una spilla a forma di orchidea smaltata e un flacone di profumo barocco in oro, cristallo di rocca e pietre preziose. Portacarte e portasigarette si mescolano a gioielli elaborati, che ricordano la Belle Époque in Francia, mentre i modelli della metà del secolo di Jean Schlumberger, tra cui la famosa spilla Bird on a Rock, puntano alla modernità di Tiffany.

La seconda sala mette in mostra una serie di collezioni lanciate da quando il marchio è stato acquisito da LVMH nel dicembre 2020. Queste includono le collezioni Tiffany City HardWear e Tiffany Knot, che sono esposte insieme alle gamme T1 e Victoria, oltre a design della defunta  Elsa Peretti  e selezionare pezzi di alta gioielleria.

I prezzi al dettaglio degli articoli esposti vanno da circa 1.950 euro a 290.000 euro, e salgono per anelli di smeraldi ed eccezionali collane in diamanti bianchi e gialli. Le vetrine sono interamente dedicate agli articoli di alta gioielleria, emblema della strategia di LVMH di rifocalizzare e far crescere i numerosi pilastri della gioielleria di Tiffany.

Tiffany & Co apre una nuova boutique pop-up a Parigi in Avenue Montaigne

Tiffany & Co apre una nuova boutique pop-up a Parigi in Avenue Montaigne

Il pop-up culmina con un salone VIP compatto completo di una piccola panca, uno scrittoio di consultazione e lo storico  pièce de résistance : un catalogo originale dell’asta del 1887 dei gioielli della corona francese, una parte significativa dei quali fu acquistata da Charles Lewis Tiffany.

In effetti, l’intero pop-up rappresenta “un’incarnazione moderna” della relazione di quasi 200 anni tra Tiffany e Paris, secondo Anthony Ledru, amministratore delegato del gioielliere americano. “Rappresenta un approccio innovativo allo shopping parigino e una visione lungimirante della vendita al dettaglio esperienziale”, ha affermato. L’Office for Metropolitan Architecture, i cui partner includono Rem Koolhaas, ha progettato l’unità temporanea Tiffany, che porta a sette il numero di vetrine al dettaglio nella capitale francese.

Oltre ai suoi flagship in Rue de la Paix e Avenue des Champs-Élysées, Tiffany vanta negozi in negozio alle Galeries Lafayette , Printemps, Samaritaine e Le Bon Marché. Quest’ultimo ha aperto lo scorso novembre con un nuovo arredamento che l’azienda ha definito “raffinato, caldo e femminile”.

I legami di Tiffany con Parigi risalgono al 1841, quando Young arrivò nella capitale francese per un viaggio di acquisto. Lui e il cofondatore avrebbero aperto un ufficio acquisti in Rue de Richelieu nel 1850 e avrebbero esposto le creazioni Tiffany alle mostre universali. La professoressa e autrice Alba Cappellieri curerà una selezione a rotazione di gioielli e oggetti storici in tutta la residenza al dettaglio, ha osservato Tiffany

Tiffany & Co apre una nuova boutique pop-up a Parigi in Avenue Montaigne

Tiffany & Co apre una nuova boutique pop-up a Parigi in Avenue Montaigne

Related Posts
Grazie Zia
Anche oggi proseguo il viaggio nella semplicità gastronomica e culinaria con un’altra ricetta: L’INSALATA DELLA ZIA, che col caldo ci fa compagnia e non appesantisce la nostra tavola. Allora si ...
READ MORE
Van Cleef & Arpels ospiterà una mostra di gioielli a Londra
Il gioielliere francese Van Cleef & Arpels  (di proprietà di Richemont ) ha annunciato che presenterà una mostra gratuita al Design Museum di Londra che aprirà a settembre. La mostra "The Art of Movement" si svolgerà dal ...
READ MORE
Incapsuliamoci con Jason Wu
Jason Wu debutta con la capsule home collection di AllModern Lo stilista Jason Wu ha lanciato una collezione di articoli per la casa in edizione limitata in collaborazione con AllModern , il marchio di interni ...
READ MORE
PUCCI “La Grotta Azzurra” di Camille Miceli
Camille Miceli, direttrice creativa recentemente nominata, ha presentato i suoi primi modelli per PUCCI a Capri, l'isola del jet set dove il fondatore  Emilio Pucci  ha aperto la sua prima boutique nel 1951. Miceli si ...
READ MORE
Anne Hathaway e Zendaya per BVLGARI
La nuova campagna costellata di stelle di Bulgari presenta Anne Hathaway e Zendaya Per la sua ultima campagna del marchio, il gioielliere e orologiaio di lusso italiano Bulgari ha contattato Anne Hathaway e Zendaya, insieme ...
READ MORE
Sei modelli di unghie alla moda per la primavera
Amiamo la primavera. È la stagione in cui il tempo inizia a cambiare da freddo e scuro a luminoso e soleggiato, il che cambia lo scenario da blande e fosche sfumature ...
READ MORE
Papa Francesco: forse è tempo che si ritiri – ecco cosa potrebbe significare per il futuro del papato
Papa Francesco è stato recentemente costretto a smentire le voci secondo cui stava per ritirarsi, chiarendo invece che non ha ancora intenzione di dimettersi.Ma l'85enne leader cattolico, attualmente in Canada, è ...
READ MORE
Andiamo a trovare Orban?
Budapest in autunno, una delle migliori stagioni di viaggio, senza perdersi le tappe più belle L’interesse molto vivo in Ungheria per Elisabetta non si è mai interrotto. Il Castello di Gödöllö ...
READ MORE
Cintura Ferragamo Gancini
Salvatore Ferragamo e Amazon hanno dichiarato martedì che le autorità cinesi hanno sequestrato prodotti contraffatti nella provincia di Zheijang, a seguito di un'indagine globale in cui il gruppo del lusso e il rivenditore ...
READ MORE
Casa Cipriani Milano
Casa Cipriani Milano si trova in Via Palestro, accanto ai Giardini Indro Montanelli, uno dei giardini più antichi della città. L'hotel celebra il meglio della vita ospitato in un edificio ...
READ MORE
Grazie Zia
Van Cleef & Arpels ospiterà una mostra di
Incapsuliamoci con Jason Wu
PUCCI si arricchisce con una serie di eventi
Le stelle di Bulgari
Sei modelli di unghie alla moda per la
Papa Francesco: forse è tempo che si ritiri
Andiamo a trovare Orban?
Salvatore Ferragamo e Amazon collaborano alle indagini sulla
Casa Cipriani aprirà a Milano il 1 settembre