Jeremy Scott sta facendo la sua parte per elevare il profilo di Tony Viramontes — e lo sta facendo su scala globale durante la sua prima sfilata per soli uomini per Moschino durante la Milano Fashion Week.

Viramontes, un illustratore di moda e fotografo di Los Angeles, morto di una malattia correlata all’AIDS all’età di 31 anni nel 1988, ha visto il suo lavoro in riviste di alto profilo, sulle copertine degli album e un paio di libri da tavolino. Ma non ha mai veramente ottenuto il riconoscimento che merita, crede Scott.

Il designer punta a cambiare le cose domenica quando il lavoro di Viramontes viene presentato durante la sfilata primaverile di Moschino alla Fonderia Macchi di Milano. “Tony è un po’ un eroe sconosciuto, perché non è un nome familiare”, ha detto Scott. “Ma ha avuto una tale influenza nella cultura pop grazie al suo lavoro”.

Scott ha indicato in particolare la sua illustrazione di Janet Jackson per il suo album “Control” del 1986, che crede sia “come una resa dei conti nella moda”. Ha indicato gli amici che potrebbero non avere familiarità con Viramontes ma “sapevano di aver bisogno di quell’album”. È stato lo stesso per Scott, che ha colto l’opportunità di lavorare con la tenuta di Viramontes per ottenere i diritti sulle sue immagini per recitare nella sua collezione primaverile.

Scott ha rielaborato la “grafica straordinaria” dalle illustrazioni del compianto artista e le ha blasonate su abiti e altri pezzi mentre “rendeva omaggio” a come Viramontes avrebbe disegnato sui vestiti e poi li avrebbe fotografati. Ha indicato in particolare il lavoro di Viramontes per la rivista The Face sui Buffalo Boys, un movimento chiave della moda degli anni ’80.

È stato il risultato diretto di Scott che ha “rimuginato” su Viramontes e la sua gioia per come è stata realizzata la collezione che lo ha spinto a lasciare che la sua collezione maschile si reggesse da sola in questa stagione. “Non ho mai fatto uno spettacolo che fosse solo maschile, mai”, ha detto. “Ma amo la collezione e penso che a volte l’aspetto femminile possa oscurare quello maschile. E con questa bella collezione, ho pensato che meritasse il suo momento completo e non essere collegata a una collezione gemella.

Sebbene spesso le sue collezioni per uomo e donna abbiano un tema simile e abbia senso mostrarle insieme, ha descritto questa come “una a sé stante. Non c’è una collezione da resort da donna che sia legata ad essa”.

E anche se Viramontes ha illustrato molte donne, sono state le sue immagini di uomini che Scott ha trovato “così sorprendenti e stimolanti, e volevo davvero catturare quell’intero stato d’animo. L’intero Buffalo Movement era davvero incentrato sugli uomini, quindi sembrava giusto e sono stato travolto dall’eccitazione e dall’emozione “.

Permetterà anche all’abbigliamento maschile di Scott di avere una propria vetrina. Scott ha descritto “l’atmosfera della collezione” come “molto Buffalo Boys” – giocando con diverse trame e grafiche e impiegando “l’arte della mano di Tony e quel tipo di espressione a mano libera che era davvero così singolare per il suo lavoro illustrativo”.

Con l’abbigliamento su misura che sta vivendo un forte ritorno mentre la pandemia svanisce, Scott ha abbracciato la categoria nell’offerta, ma non è certamente l’abito blu scuro di tuo nonno. “Ci sono molti abiti e giacche e forme esagerate dell’abito”, ha detto della sua collezione. Ha giocato con le proporzioni per assicurarsi che funzionassero con “l’espressione di tutta la grafica lì”.

“Tutto quello che faccio è così istintivo”, ha detto. “È quello che vorrei indossare e come mi piacerebbe vedere i miei amici vestirsi. Sicuramente non mi allontano dalla sessualità e dalla sensualità maschile, perché penso che sia importante e non vorrei ignorarlo. “Il tipo di cose che progetto sono audaci per natura: sono per persone con personalità audaci che hanno un forte senso di se stesse. Penso decisamente che sia un mix di essere duro e glam allo stesso tempo.

Quindi, mentre dà gli ultimi ritocchi alla collezione primaverile, Scott continuerà a mostrare il suo assolo di abbigliamento maschile andando avanti? Forse sì forse no. “Penso che dipenderà solo”, ha detto. “

Jeremy Scott si ispira ai Buffalo Boys per il primo spettacolo per soli uomini in assoluto

Jeremy Scott si ispira ai Buffalo Boys per il primo spettacolo per soli uomini in assoluto

 
Related Posts
Matrimoni 2022 e Covid, meno restrizioni: ecco cosa è cambiato
Una buona notizia per tutti gli sposi che coroneranno il proprio sogno d’amore nei prossimi mesiMilano, 6 maggio 2022 - Le norme sui matrimoni nel 2022 riguardo il Covid, ...
READ MORE
DIOR apre il nuovo pop-up menswear Inverno 2022 su Rodeo Drive, Beverly Hills
Dopo  il debutto della collezione uomo Inverno 2022 di DIOR nel gennaio di quest'anno, la casa di lusso francese ha ora aperto un rispettivo pop-up store a Los Angeles. Pop-up DIOR Uomo Inverno ...
READ MORE
I pagamenti in criptovalute di Gucci esploderanno negli Stati Uniti
Gucci  ha iniziato ad accettare criptovalute in alcuni negozi statunitensi a maggio e ora sta puntando sui pagamenti basati su blockchain. Quando BitPay, la piattaforma di pagamenti crittografica scelta dalla ...
READ MORE
Aesop apre un negozio di formato più grande in Regent Street a Londra
Aesop , il lussuoso marchio australiano di prodotti per la cura della pelle, amato per il detergente viso ai semi di prezzemolo e il bagnoschiuma con foglie di geranio, sta ...
READ MORE
Moncler Genius e Gentle Monster nuova collaborazione 'Swipe'
Gentle Monster  e  Moncler Genius  hanno unito le forze per lanciare una collezione di  occhiali futuristici  e   modelli di capispalla . Soprannominata "Swipe", la gamma è guidata da quattro silhouette di occhiali contemporanei, tra cui una forma quadrata ...
READ MORE
Gioielli come se piovesse
Tiffany & Co. lancia il servizio NFTiff per trasformare gli NFT in gioielli indossabili Tiffany & Co ha annunciato che svelerà un nuovo programma su misura per i proprietari di Cryptopunk NFT ...
READ MORE
Mostra Louis Vuitton x Nike “Air Force 1” di Abloh
Louis Vuitton  presenterà un pezzo dell'eredità di  Virgil Abloh in una mostra dedicata al progetto di collaborazione tanto atteso del defunto direttore artistico maschile con  Nike . La casa di moda di lusso il prossimo mese ...
READ MORE
Bimbi: le travolgenti Chic Boom Boom promuovono la gentilezza
Roma, 22 luglio 2022 - Loro sono le travolgenti Mati e Sofi, mamma e figlia, e in arte sono le Chic Boom Boom. Insieme scrivono libri, realizzano canzoni e recitano, promuovendo la gentilezza. “Gentilezza non ...
READ MORE
Dior Maison lancia la collezione di mobili per esterni
Dior Maison ha arruolato le abilità del designer francese Sam Baron per creare una collezione di mobili per esterni, che presenta forme e silhouette basate sull'iconica sedia Medallion. La collezione Dior Maison ...
READ MORE
Pagine compaginate
L’ironia e l’utopia di Adolfina e Antonello Nelle opere di Adolfina de Stefani e Antonello Mantovani la dissimulazione ironica diviene il concetto primo della loro filosofia realistica. L’ironia e l’utopia di Adolfina ...
READ MORE
Matrimoni 2022 e Covid, meno restrizioni: ecco cosa
DIOR apre il nuovo pop-up menswear Inverno 2022
I pagamenti in criptovalute di Gucci esploderanno negli
Aesop apre un negozio di formato più grande
Moncler Genius e Gentle Monster lanciano una nuova
Gioielli come se piovesse
Louis Vuitton debutta con la mostra “Louis Vuitton
Bimbi: le travolgenti Chic Boom Boom promuovono la
Dior Maison lancia la collezione di mobili per
Pagine compaginate